Condividi
dankan73
pesca
pesca
Messaggi : 920
Data d'iscrizione : 20.10.11
011219
Ho trovato gratuitamente un esemplare di questa cuffietta, che originariamente era anche piuttosto costosa per essere una portatile, visto che veniva venduta sui 120 euro il mio esemplare aveva un driver bruciato e mi é venuta l'idea di ripararla.
Avendo letto varie recensioni che la descrivevano come un ottima cuffietta ma con un carattere basshead ho deciso di modificarla e vedere se riuscivo a migliorarla, dopo varie ricerche ho individuato il driver nel monacor sp-39 che ha un listino intorno ai 26 euro la coppia e amazon prontamente é venuto in soccorso con il black friday facendomeli in offerta 8 euro la coppia.
La cuffia ha una costruzione di ottima qualitá con plastiche resistenti e accoppiamenti precisi.
Ho montato i nuovi drivers senza dover apportare modifiche, calzano alla perfezione.
Dopo un breve rodaggio la cuffia suona veramente bene con il suo punto di forza nella gamma media veramente bella i bassi ci sono molto frenati e precisi senza rimbombi come invece dicono nell'originale.
Insomma se avete bisogno di riparare delle Akg serie k i drivers monacor sono ottimi direi meglio degli originali.
Non capisco perché sugli originali ci fosse un pasticcio di colla a caldo sopra e non solo nel mio esemplare ma su tutte le akg di quella serie e successive come le 500. Bohhh
Akg k450  - Pagina 2 Akg_0110
Akg k450  - Pagina 2 Akg0210
Akg k450  - Pagina 2 Akg0310
Condividi questo articolo su:diggdeliciousredditstumbleuponslashdotyahoogooglelive

Commenti

bandAlex
il 3/12/2019, 13:43bandAlex
Grazie. Sapevo dell'acquisizione di AKG, ma mi riferivo al disegno scopiazzato da parte di Sennheiser e altri, di cui non so assolutamente nulla.
Edmond
il 3/12/2019, 13:51Edmond
Alex, condivido nella sua generalità il tuo discorso. Che, tuttavia, investe una grandissima fetta del mercato hi-fi, non solo delle cuffie. Se debbo descrivere il mio prodotto, sarebbe cosa buona e giusta descriverlo in maniera quanto meno seria, giusto per rispetto dell'acquirente che, nella stragrande maggioranza dei casi,  sborsa un sacco di sesterzi. Con tutto quello che ne segue, stando assolutamente dalla tua parte.

Riguardo alle elettroniche con cui queste cuffie vengono presentate, concordo parimenti. Trovo generalmente non adatti gli amplificatori Audio-GD. 

Però se apprezzi il suono di una Stax 009, il suono di una HE-1000 pilotata come si deve, il suono di una HE6, fatico davvero a comprendere come il suono di una Spirit Labs non debba piacere. Senza alcuna offesa per i gusti di nessuno, ma non comprendo.

Mi pare che, a seguito della "ingannevole pubblicità", come dici tu, si giudichi il marchio per questo e non per le qualità soniche delle cuffie. E questo mi pare una cosa tipica di un guru di 'sto cazzo, piuttosto che di un appassionato equilibrato ed onesto intellettualmente.

Ma non importa, continuerò ad ascoltare con gioia la mia Spirit con i tuoi amplificatori, alla faccia di tutto.
cicciopasticcio
il 3/12/2019, 14:03cicciopasticcio
Sono le AKG K812 e le T1 2nd gen ad essere ispirate al disegno Sennheiser.
In entrambe il driver e' disposto (come nella HD800) piuttosto lontano dall'orecchio, in una sorta di conchiglia realizzata con mesh metallica molto fine, che fa le veci della classica resistenza acustica del baffle delle cuffie aperte.
La T1 in realta' si discosta di piu', prevedendo un posizionamento del driver piuttosto angolato e decentrato, ma l'idea di base per me resta molto simile.

Akg k450  - Pagina 2 D3S_1459-driver-1200_2000x

Akg k450  - Pagina 2 Imgrc0066675973
Edmond
il 3/12/2019, 14:13Edmond
Credo che di cuffie innovative non ce ne siano state poi molte... Che io abbia ascoltato, la AKG K340 e la AKG K1000, la Sennheiser HE90 e la Sennheiser HD800, la Jacklin Float, la Taket II, la Stax Sigma Pro, la Yamaha HP-1. Per il resto evoluzioni di modelli già visti...
cicciopasticcio
il 3/12/2019, 14:24cicciopasticcio
@Edmond ha scritto:la Sennheiser HE90

La HE90 non la definirei innovativa, e' una normalissima elettrostatica che ha "osato" un po' di piu' sopratutto sui materiali impiegati (metallizzazione in oro per la membrana, se ricordo bene, vetro per gli statori).
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum