Condividi
ernesto62
mela
mela
Messaggi : 60
Data d'iscrizione : 25.03.12
290312
Eccoci qua'..
Oggi da poche ore mi sono arrivate le Denon.

La scelta è stata dettata dopo varie letture e alcuni consigli degli amici cuffiologhi , tra cui il vostro band Alex(alis Alex.. Alessandro, moderatore del sito)....

Belle.... Veramente belle..... Al confronto con le Audiotechinica W1000 che avevo , mi appaiono piu' tecnologiche se potete passarmi il termine, ma stemperate come con un senso piu' umano dai loro pad in legno. Denon è un marchio per me molto caro in quanto ho un ampli con cui ascolto con estremo piacere la musica.... Nonostante molti audiofili piu' snob hanno sempre un po' visto con noncuranza , in realta' , secondo me Denon fa' prodotti molto migliori di certi nomi esoterici che di fatto hanno solo i nomi ......Il marchio poi è uno di quelli a tutto tondo... cioe' , opera in vari settori dell'audio e dell'audiovideo con cui ogni tanto tira fuori uno di quei copli che lo fanno svettare verso contesti in cui si hanno dei rapporti prezzo qualita' molto elevati.

Fatto questo preambolo, mi accingo nel mio piccolo comunicare le mie primissime impressioni della Cuffia in oggetto. L'ascolto è stato breve.Solo due ore, ma gia' sufficentemente a capire e avere un quadro di insieme, anche se, mi rendo conto e' solo un piccolo scavo in superficie poiche' un prodotto lo si giudica secondo me dopo un po' di tempo.

La prima cosa che mi sento di affermmare è che , secondo me, questa cuffia, e' un oggetto con cui, piu' che colpire subito , e' affetto di quel fenomeno con cui piu' lo conosci e piu' te ne innamori.

Questo poiche' il suono che la caratterizza , ho notato è dalle impostazioni scure.Ora, io, non so' se questa caratteristica sia una prerogativa tutta delle D 5000,o molto di suo ci mete anche il piccolo Megahertz che la amplifica con il quale lo ho da pochi giorni e quindi non posso trarre le dovute conseguenze.

Di sicuro la Denon presenta un suono caldo, corposo, e anche con ottima dinamica.

Gli alti, chi diceva esser di quelli grezzi, a me non mi pare proprio.... e a dire il vero mi sembrano seppure incisivi , un poco arretrati a favore delle Medie che godono di una attenzione particolare.

Per certi versi , la similitudine che ha come impostazione sonora, mi ricorda molto, ma davvero molto quella del mio Sintoampli, che, guarda caso e' un vecchio Denon con cui le peculiarita' sono nelle stesse direzioni.Un suono che io sono innamorato.

Ma tornando alla D5000, il basso, e' sicuramente quanto di piu' potente e possente abbia mai sentito in cuffia. Al confronto, la Audiotechinica AHT W1000 , che avevo fino a una settimana fa , conosciuta bene per averla avuta 3 anni, e' risultata come se di bassi non ne aveva.. Isomma , avete presente il giorno e la notte?

Esatto.... La notte è la Denon... cosi affascinate e densa.... cosi compatta come il buio della notte....

Non che no ci sia luce... infatti la microdinamica mette in risalto anche molto dei piu' minuti particolari, ma li pone in maniera differente alla Audiotechinica. Dolce ma anche dettaglita al punto giusto.

Cio' che perde sulla Audiotechinica . e' la larghezza.... il soindstage per cosi dire , se non erro si chiama Head stage.... Qui' è senz'altro piu' stretto.... Molto probabilmente è dovuto a questo carattere timbrico che privilegia, la musicalita' attraverso un suono scuro appunto....

Come avrete capito le D 5000 mi piacciono.Hanno molti pregi. tra cui quello della musicalita', sono esenti da asprezze...... nessuna traccia di fatica sulle alte...... Le medie, cosi' come le voci , specie le femminili sono ricche di un notevole spessore affascinante.... Quindi niente difetti? Si! niente è perfetto! E infatti , quella diceria sulla gamma bassa un po' invadente ho notato che a lungo andare si sente. Credo , la cuffia tenda a mettere in risalto le medio basse un po' piu' del dovuto, e se, da un lato creano quel tipico suono appunto ricco di fascino, allo stesso tempo tende anche a dare l'impressione di sentirlo un a tratti un po' gonfio...

Per il resto.... Gran bella cuffia, senz'altro la migliore che abbia mai avuto.
Condividi questo articolo su:diggdeliciousredditstumbleuponslashdotyahoogooglelive

Commenti

ernesto62
il 2/4/2012, 14:28ernesto62
A proposito di cavi..........Visto che mi trovo in un sito di bravi appassionati competenti, e anche bravi nel sapersi autogestire con in mano saldatore e assemblare componenti elettronici, mi chiedo se è mai stato pensato, tornando ancora alla Denon di cambiare il cavo a corredo che monta di serie , con uno piu' aperto, che ne so' .... in argento per esempio.L'Argento , come è noto , in hifi e' un conduttore in cui tende al confronto del rame asciugare i bassi e renderli piu' controllati.Voi che ne pensate.... D'altro canto pero', si dice ,l'argento tende a render tutto lo spettro specie gli alti secchi .Inoltre è globalmente meno musicale in genere, poiche' conferisce(si dice) al suono una impostazione piu' fredda... Chissa' cosa ne potrebbe venire fuori un sifatto cavo al posto del suo di serie delle Denon... Le Denon, infatti , provato empiricamente in questi giorni, ho notato gradiscono impostazioni dalle prerogative opposte alle sue , forse un cavo piu' aperto potrebbe aiutare a riequilbrare il tutto. E in quanto al fatto l'argento tenda a rendere con meno musicalita'... be'! poiche' il calore timbrico e la musicalita' non è certo un parametro carente alle D5000 forse questa potrebbe essere un'idea. O no?
ernesto62
Dirty Harry
il 2/4/2012, 20:04Dirty Harry
@ernesto62 ha scritto:
A proposito di cavi..........Visto che mi trovo in un sito di bravi appassionati competenti, e anche bravi nel sapersi autogestire con in mano saldatore e assemblare componenti elettronici, mi chiedo se è mai stato pensato, tornando ancora alla Denon di cambiare il cavo a corredo che monta di serie , con uno piu' aperto, che ne so' .... in argento per esempio.

Da un lato non vedo di buon occhio una variazione irreversibile sul tema a meno che non si sia sicuri dell'immodificabilità nel tempo del contesto d'impianto in cui ci si muove : sin quando si trattasse di un cavo removibile...
D'altro lato innovare rispetto al cavo fornito di serie è comunque molto esoso rispetto alle risorse impiegate e si rischia di buttare letteralmente soldi.

@ernesto62 ha scritto:
Le Denon, infatti , provato empiricamente in questi giorni, ho notato gradiscono impostazioni dalle prerogative opposte alle sue , forse un cavo piu' aperto potrebbe aiutare a riequilbrare il tutto. E in quanto al fatto l'argento tenda a rendere con meno musicalita'... be'! poiche' il calore timbrico e la musicalita' non è certo un parametro carente alle D5000 forse questa potrebbe essere un'idea. O no?

Ma poi è proprio su questo punto che non sono d'accordo : oltre all'estrema volatilità soggettiva del concetto di equilibrio mi sembra che proprio la discutibile logica della compensazione lo contraddica, e ciò in modo sostanziale e non sofistico.
In realtà - a parer mio - con l'elevarsi del livello qualitativo dell'hi-fi bisogna lavorare - sia con componenti che con accessori - con il bilancino da farmacista - alla ricerca della propria Weltanschauung sonora - nel privilegio di alcuni piuttosto che altri parametri ma sempre in una logica omeopatica, per così dire, cioè assecondando una determinata - per quanto presunta - personalità sonica.
Il rischio della compensazione è quello di provocare facili euforie contrapposte a bruschi richiami alla realtà del suono, con macro squilibri sonori e relative personalità risultanti tipo creatura di Frankenstein.
Ma ognuno è libero di perseguire le proprie convinzioni e/o sbagliare con la testa sua, per carità !
smile
ernesto62
il 2/4/2012, 22:34ernesto62
credo tuttosommato hai ragione. Inefetti . Comunque io chidevo se ci fossero stati che tra voi abbia provato, ma mi remndo conto , l'hobby delle cuffie è un ramo dell'hifi una nicchia nella nicchia e non è facile quindi ottenere delle risposte.In oltre, qui', fino ora mi pare siamo soli in tre a avere le D 5000, Alex,biveneri e io......
ernesto62
il 3/4/2012, 01:06ernesto62
gli ascolti si vanno affinando sempre piu'...ok! Le cuffie son sempre loro... cio' che cambia , o meglio si inserisce di volta in volta sono piccoli setup con cui a mio avviso ottengo sempre un qualcosina in piu'.

Dopo il cambio lettore, interposizione delle punte, cavo del segnale, oggi è stata la volta del cavo alimentazione sul lettore, e , l'inserimento di sotto punte Acatama.

Devo dire, saranno impressioni, ma il tutto ha ulterilomente a piccoli passi fatto dei cambiamenti verso un suono sempre piu' corretto conservando ancora tutto il piacere del gradevole ascolto le Denon sono capaci di dare. Cè da dire che l'ampli, il Megahertz , probabilmente allo stesso tempo comincia a assestarsi verso quel fenomeno del rodaggio.... Infatti il suo costruttore mi ha fatto presente con il rodaggio diventa via via sempre piu' armonioso.

Comunque attualmente questo è l'impiantino con cui in questi giorni , oltre fare le prove mi sto divertendo in compagnia di buona musica ascoltata con piacere.

Ampli Megahertz stato solido in classe A

Lettore Marantz DV 7001

Cavo Segnale Withe Gold Sublimis Pi Greco

Cavo Alimentaz. sul lettore Neutral Cable Mantra.

Punte Coniche Suonopoint Anticorodal

Sottopunte Acatama Spike Shous.

e.... dulcis in fundo Cuffie Denon AH D5000.

Cè da dire, che, a breve deve rientrarmi il lettore digitale principe del mio impianto e lo usero' come sorgente non solo in hifi ma da implementarlo al posto del DV 7001, il quale , sta comunque, bonta' sua......svolgendo un ottimo lavoro.

Il lettore è un Marantz ancora un multiformato, ma di categoria maggiore ex top di gamma ,il DV 12 S2.

Al suo rientro , mi attendo , oltre il gia' superiore livello di suo al confronto del fratellino, un ulteriore maggior miglioramento superando se stesso, in quanto upgradato dalle officine techiniche Aurion specialista in modifiche cd e varie sorgenti.

Insomma.... cè ancora carne al fuoco..... Sentiremo cosa ne esce ulteriolmente fuori.....Denon D5000 arrivate - Pagina 2 3814707160
ernesto62
il 3/4/2012, 01:31ernesto62
.Denon D5000 arrivate - Pagina 2 Images?q=tbn:ANd9GcTHOB7e3nI4DEH8RX4Rof06xiBo3-2B8mOkzQ3NgXh1EV1Dm-ccrw Denon D5000 arrivate - Pagina 2 Images?q=tbn:ANd9GcTLVJxsnrIYb55fLCnIR8UfG4iVFZyrIxxdCTLs7c_s6r3d-cuxoA il cavo d'alimentazione e le sottopunte....
ernesto62
il 3/4/2012, 01:43ernesto62
Il marantz DV 12 S2, prossimo a rientrare alla base

Denon D5000 arrivate - Pagina 2 Images?q=tbn:ANd9GcSiJp-g2QOsG-5yyZIptTm_SDZlzZs73OePXAjyIir8hJ6t3Lio Denon D5000 arrivate - Pagina 2 Images?q=tbn:ANd9GcTnv0l0OT5H4nXV-51JvztxMpLz3UsjUeVgcryms-mAgIADEGXyVA
Dirty Harry
il 3/4/2012, 08:21Dirty Harry
@ernesto62 ha scritto:
Devo dire, saranno impressioni, ma il tutto ha ulterilomente a piccoli passi fatto dei cambiamenti verso un suono sempre piu' corretto conservando ancora tutto il piacere del gradevole ascolto le Denon sono capaci di dare. Cè da dire che l'ampli, il Megahertz , probabilmente allo stesso tempo comincia a assestarsi verso quel fenomeno del rodaggio.... Infatti il suo costruttore mi ha fatto presente con il rodaggio diventa via via sempre piu' armonioso.

Non sono impressioni : tante piccole modifiche sull'impianto provocano delle conseguenze sul risultato finale.

@ernesto62 ha scritto:
Cavo Alimentaz. sul lettore Neutral Cable Mantra.

Proprio ultimamente, complice un affare sulla... baia, ho rimediato un Neutral Cable Mantra2 di segnale che mi ha impressionato favorevolmente per tono generale ed alcune ottime caratteristiche particolari tra le quali devo annoverare un ottimo bilanciamento sulle frequenze inferiori, articolate ma ricche di sfumature e mai bolse.
Le sue notevoli caratteristiche fanno rammaricare per una finezza di grana ed una risoluzione sul micro non pienamente discriminante leggermente inferiori al tono generale del cavo (su questi parametri inferiore al mio XLO di riferimento) ma occorre dire che il confronto con oggetti dal costo decisamente superiore rende merito al suo elevato rapporto qualità/prezzo, ferma restando la restituzione assai soft delle presunte manchevolezze, ben dissimulate dietro una generale gradevolezza.

@ernesto62 ha scritto:
Il lettore è un Marantz ancora un multiformato, ma di categoria maggiore ex top di gamma ,il DV 12 S2.

Al suo rientro , mi attendo , oltre il gia' superiore livello di suo al confronto del fratellino, un ulteriore maggior miglioramento superando se stesso, in quanto upgradato dalle officine techiniche Aurion specialista in modifiche cd e varie sorgenti.

Non sarà un'attesa vana, conoscendo il buon operato di Ingoglia, ma è possibile - visti i risultati drammaticamente superiori allo status quo ante modifica - che ciò imponga un ulteriore fine tuning !
Fatti coraggio...
wink roll
ernesto62
il 3/4/2012, 08:36ernesto62
Buon giorno Harry.... Ho anche , ancora della Neutral cable sempre riferito all'alimentazione il modello Ikonoklast che stamattino di buon'ora ho provato anche, e devo dire , ripeto saranno anche questioni di sfumature sottili , ma tutto migliora sempre di piu'...... Sto facendo stepp a piccoli passi per rendermi conto se effettivamente l'impiantino che ho allestito è rivelatore .I risultati per fortuna mi dicono che lo sono.

Per quanto riguarda L'ing. Ingoglia i suoi interventi sul lettore vertono alla modifica
nella totale riprogettazione dello stadio di uscita e la sua sostituzione con un circuito a discreti progettato "ad hoc", senza controreazione
Tale circuito è corredato dal suo stabilizzatore a discreti senza controreazione, installato "on board" al posto di quello originale compresa l'installazzione di un trafo toroidale dedicato per i soli circuiti audio . In versione originale il lettore DV 12 S2 nella lettura CD , puo' paragonarsi con i lettori puri non troppo dissmili dalla fascia dei 2000/2500 euro.... Pertanto, partendo gia' da una base piu' che ottima, con la modifica( conosco gente che con tale modifiche ne è rimasta entusiasta) non solo avro' riscontri nell'impiantino cuffie , ma anche nell'impianto principale.

Almeno si spera!!!!!!!!!!!!!!!

A propopsito di impianto principale..... Le D5000 , sono quanto di piu' simile come se, ascoltassi dai diffusori talmente corpo hanno. Insomma.... è come se queste cuffie fanno ricordare il piu' possibile tra queste categorie il suono attraverso i diffusori.

Invece riguardo gli XLO , ne ho sempre sentito parlare bene, e piu' volte ho letto, le mie ProAc Response One Sc , dicono gradiscono molto questi cavi di potenza
Dirty Harry
il 3/4/2012, 08:51Dirty Harry
@ernesto62 ha scritto:
Per quanto riguarda L'ing. Ingoglia i suoi interventi sul lettore vertono alla modifica
nella totale riprogettazione dello stadio di uscita e la sua sostituzione con un circuito a discreti progettato "ad hoc", senza controreazione
Tale circuito è corredato dal suo stabilizzatore a discreti senza controreazione, installato "on board" al posto di quello originale compresa l'installazzione di un trafo toroidale dedicato per i soli circuiti audio . In versione originale il lettore DV 12 S2 nella lettura CD , puo' paragonarsi con i lettori puri non troppo dissmili dalla fascia dei 2000/2500 euro.... Pertanto, partendo gia' da una base piu' che ottima, con la modifica( conosco gente che con tale modifiche ne è rimasta entusiasta) non solo avro' riscontri nell'impiantino cuffie , ma anche nell'impianto principale.

E' sicura la positività della modifica degli stadi d'uscita analogici del CD player : il mio Denon DCD 3560 ne sa qualcosa...
Posso inoltre personalmente testimoniare sulla positività di modifiche su altri blasonati CD player quali il Classè Audio SCD1 Omega - che ha reso quest'ultimo tra i migliori lettori mai ascoltati - ed il Wadia 302 : sono certezze !
smile
ernesto62
il 3/4/2012, 08:55ernesto62
Bene.... Aggiungi zucchero che non guasta bevanda......

In questi giorni è sotto "Restyling"
ernesto62
il 3/4/2012, 09:10ernesto62
comunque questo è l'impianto che dovrei avere.In pratica manca per ora solo il lettore

Denon D5000 arrivate - Pagina 2 Images?q=tbn:ANd9GcQ14mDuB75Arw5SBHhcvsYsSTO80rY8Zfuk0W7Nuz966STIC8d2 Denon D5000 arrivate - Pagina 2 9k= Denon D5000 arrivate - Pagina 2 Images?q=tbn:ANd9GcS0SqD_5Ne0DOYVpMkxZyPjkmpgwrGeqTIL7FyIpLto4RriCl1vxQ Denon D5000 arrivate - Pagina 2 9k= Denon D5000 arrivate - Pagina 2 2Q== Denon D5000 arrivate - Pagina 2 Aste-ac Denon D5000 arrivate - Pagina 2 Images?q=tbn:ANd9GcRDSZPv45VyoIW5lu-2ExoSZpBZaYked8ta9fPDFy6rU_UXmo4S
Giulio
il 3/4/2012, 14:13Giulio
@Dirty Harry ha scritto:[...]
Le sue notevoli caratteristiche fanno rammaricare per una finezza di grana ed una risoluzione sul micro non pienamente discriminante leggermente inferiori al tono generale del cavo (su questi parametri inferiore al mio XLO di riferimento)
[...]

Domanda: che cos'è il tono di un cavo? Denon D5000 arrivate - Pagina 2 3912710552
Denon D5000 arrivate - Pagina 2 364988687
Ciao.
Giulio.
Dirty Harry
il 3/4/2012, 15:18Dirty Harry
@Giulio ha scritto:
Domanda: che cos'è il tono di un cavo? Denon D5000 arrivate - Pagina 2 3912710552
Denon D5000 arrivate - Pagina 2 364988687
Ciao.
Giulio.

In senso lato, intendevo con tono del cavo, il Neutral Cable Mantra2, riferirmi alle sue caratteristiche o peculiarità - secondo il mio giudizio, naturalmente... - non diversamente dal senso che ha il termine nello studio delle lingue (non so se hai presente le lingue tonali...).
Per questa via è un termine che ha avuto un uso generale anche se mi rendo conto che spesso si perde traccia dell'origine dell'uso di termini invalsi così come, nello specifico, essi possano avere diverse accezioni confondendone la comprensione...
bye
ernesto62
il 3/4/2012, 15:26ernesto62
I cavi.... vuoi o non vuoi modificano sempre. quindi , in ambito sfumature danno colore al suono. Ergo! modificano sia pure a livello di sfumature il tono del suono.
ernesto62
il 3/4/2012, 16:20ernesto62
Comunque , ritrornando alle Cuffie Denon, piu' vado avanti piu' mi stupisco i bassi che tira fuori. A volte si ha come l'impressione che i diffusori siano miniaturizzati dentro le cuffie donando una percezione non tanto lontano da quella di un impianto vero hifi. Io , non è che ho esperienze in merito in campo vasto, ma, mi pare questo aspetto forse un po' unico nel suo genere.Non saprei , a questo punto, quante cuffie , in commerccio ci siano che sappiano fare lo stesso. Poi magari ce ne sono ancora meglio, per carita', ma a me, ripeto, seppure non ho un bagaglio d'esperienze vasto, queste cuffie impressionano per questo parametro
Dirty Harry
il 3/4/2012, 20:06Dirty Harry
@ernesto62 ha scritto:Comunque , ritrornando alle Cuffie Denon, piu' vado avanti piu' mi stupisco i bassi che tira fuori. A volte si ha come l'impressione che i diffusori siano miniaturizzati dentro le cuffie donando una percezione non tanto lontano da quella di un impianto vero hifi. Io , non è che ho esperienze in merito in campo vasto, ma, mi pare questo aspetto forse un po' unico nel suo genere.Non saprei , a questo punto, quante cuffie , in commerccio ci siano che sappiano fare lo stesso. Poi magari ce ne sono ancora meglio, per carita', ma a me, ripeto, seppure non ho un bagaglio d'esperienze vasto, queste cuffie impressionano per questo parametro

Ti prego Erne', per il bene che ti voglio, non ricordarmi alcuni audiomentecatti che - per darsi arie - hanno usato definizioni riguardo alle AKG K1000 ed alle Denon AH-D5000 tipo minidiffusori appesi alle orecchie e/o cuffie con subwoofer (e pure argomentandole ridicolmente) ; esistono comunque altre cuffie che hanno nelle frequenze basse caratteristiche di particolare merito, fermo restando che non ci si può aspettare da dei dispositivi simili la stessa presenza in basso della trasduzione in ambiente, domestico o meno.
ernesto62
il 4/4/2012, 00:08ernesto62
la definizione che ho dato non è corretta? Non ne sapevo nulla che anche altri hanno detto tale affermazzioni. Certo, un impianto è sempre un impiato, e infatti lo ho gia' affermato.... pero' la mie sensazioni sono che le Denon arrivano sempre se, ricordiamolo , stiamo parlando di cuffie e sempre cuffie sono e restano, quanto piu' vicino io abbia mai ascoltato da questi oggetti a un impianto reale .O, almeno , lo ricordano meglio che con altri dispostivi simili io abbia mai sentito
Dirty Harry
il 4/4/2012, 08:24Dirty Harry
@ernesto62 ha scritto:
la definizione che ho dato non è corretta? Non ne sapevo nulla che anche altri hanno detto tale affermazzioni. Certo, un impianto è sempre un impiato, e infatti lo ho gia' affermato.... pero' la mie sensazioni sono che le Denon arrivano sempre se, ricordiamolo , stiamo parlando di cuffie e sempre cuffie sono e restano, quanto piu' vicino io abbia mai ascoltato da questi oggetti a un impianto reale .O, almeno , lo ricordano meglio che con altri dispostivi simili io abbia mai sentito

Non volevo essere sarcastico nei tuoi confronti però - senza volerti censurare - volevo evidenziare il rischio, insito nella semplificazione terminologica del linguaggio, di banalizzare concetti e quindi di alimentare inesattezze e leggende metropolitane.
In realtà le cuffie chiuse - pur con le dovute differenziazioni - tendono a creare un clima d'ascolto che riproduce quello in ambiente grazie alla possibilità più netta di cogliere il suono... di rimbalzo : la differenza tra campo diretto e campo riverberato d'ascolto esiste anche qui ed è questa differenza percettiva che ci permette di cogliere i particolari del messaggio musicale e, complessivamente, le presunte caratteristiche di componenti hi-fi e supporti musicali.
E' l'evoluzione di quel senso - l'udito - che la natura ci ha donato per poter cogliere - in funzione conservativa della nostra specie - l'origine di potenziali pericoli affidando al sistema nervoso centrale il compito di elaborare il segnale colto : questa percezione differenziale avviene per le cuffie sfruttando la zona che è delimitata dal trasduttore - ed il supporto in cui è fissato - con il padiglione auricolare che precede l'organo dell'udito vero e proprio.
Ed ecco anche perché alcune delle più recenti cuffie - dispositivi che sono fisiologicamente portati a identificare l'origine del suono dentro la testa - riescono a vincere tale peccato originale - ricreando prospettive sonore convincenti - fissando i trasduttori in posizione eccentrica rispetto al condotto uditivo : così facendo, infatti, si stimola la capacità elaborativa del cervello nel confrontare i suoni che arrivano direttamente al condotto uditivo con quelli che vi arrivano incanalati nelle irregolarità naturali del padiglione auricolare.
Nella mia esperienza posso dire che quello della quantità e qualità delle basse frequenze in cuffia è influenzato pesantemente dall'amplificazione che le pilota oltre ad essere funzione di un certo bilanciamento timbrico proposto dalle cuffie medesime : una Ultrasone Edition 10 o una Beyerdynamics T1 non hanno meno bassi - anzi... - di una AH-D5000 eppure non ho mai sentito dire le stesse stupidaggini - ma altre sì, eh... - dette per quest'ultima.
Ecco perché bisogna fare attenzione a non banalizzare, se no si perde di vista il fine esplicativo ultimo della comunicazione di impressioni - per forza di cose - soggettive creando false certezze oltre autentici e supponenti cretini da Forum. wink
smile
ernesto62
il 4/4/2012, 08:50ernesto62
Allora Harry, tenendo conto che io ho avuto in tutto il mio personale percorso audiofilo solo 4 cuffie, queto modello, le Denon , sono , a mio parere, da cio' che io sento, come le sento, come le percepisco, quanto di piu' "fisico" ho sentito da questi aggeggi.Prima, in precedenza, negli anni passati , il suono che ne ho sempre colto e' stato piu' che altro , se mi passi il termine gia' trito e ritrito solo "etereo" con zero e dico zero senazione fisica o quantomeno priva o quasi di corpo. Ora, con l'avvento di queste cuffie nel mio modo di ascoltare le stesse si è per cosi' dire sconvolto questo aspetto.Tanto è vero, ho chiesto a Alex se mi puo' fare uno dei suoi filtri.Questo perche'? Perche' a volte, rare, ma a volte, questa fisicita' delle cuffie pe via della sua gamma bassa , talmente è evidente , va' tenuta un po sotto controllo.Poi come ho infatti sottolineato e' chiaro quanto queste non potranno mai sostituire una riproduzione standar con tanto di diffusori in ambiente.... ne' come suono completo ne' come realta' "fisica" che l'impianto riesce a dare.

Infatti come ho detto, e ribadisco ,il mio e' un esempio iperbole prer rendere un po' l'idea.

E poi caro Harry, ricorda che ognuno di noi ha un suo modo di sentire, un suo percepire e una sua oserei dire sensibilta' uditiva piu' o meno a secondo da come uno la interpreta.

Detto questo , sono ben lungi di innescare leggende metrolpolitane, anche perche' , specie su questo forum , io sono tra quelli meno adatti per la mia inesperienza , quasi neofita, se relaziono questo ramo al segmento hifi , dove negli anni ho senza dubbio accumulato piu' esperienze(anche sulla mia pelle... vedi tasche!)

Detto questo, senza pomelica alcuna, ho solo voluto esprimere un mio concetto , magari anche , e non lo nego preso dall'entusiasmo finalmente aver trovato delel cuffie, piu' consone ai miei gusti........ pertanto , talmente contento da condividere con voi questo momento Denon D5000 arrivate - Pagina 2 3778627384
Dirty Harry
il 4/4/2012, 09:12Dirty Harry
@ernesto62 ha scritto:Allora Harry, tenendo conto che io ho avuto in tutto il mio personale percorso audiofilo solo 4 cuffie, queto modello, le Denon , sono , a mio parere, da cio' che io sento, come le sento, come le percepisco, quanto di piu' "fisico" ho sentito da questi aggeggi.Prima, in precedenza, negli anni passati , il suono che ne ho sempre colto e' stato piu' che altro , se mi passi il termine gia' trito e ritrito solo "etereo" con zero e dico zero senazione fisica o quantomeno priva o quasi di corpo. Ora, con l'avvento di queste cuffie nel mio modo di ascoltare le stesse si è per cosi' dire sconvolto questo aspetto.Tanto è vero, ho chiesto a Alex se mi puo' fare uno dei suoi filtri.Questo perche'? Perche' a volte, rare, ma a volte, questa fisicita' delle cuffie pe via della sua gamma bassa , talmente è evidente , va' tenuta un po sotto controllo.

E' normale : sei passato - toccando con mano - ad un ascolto più consapevole.
Ma non ingigantirei la fisicità delle Denon, potendo essere anche sottolineata dal supporto suonato.

@ernesto62 ha scritto:
Infatti come ho detto, e ribadisco ,il mio e' un esempio iperbole prer rendere un po' l'idea.

Sono convinto della sua... innocenza ma sapessi quanta fama usurpata hanno celato ben altre iperboli...

@ernesto62 ha scritto:
E poi caro Harry, ricorda che ognuno di noi ha un suo modo di sentire, un suo percepire e una sua oserei dire sensibilta' uditiva piu' o meno a secondo da come uno la interpreta.

Questo è indubbio...

@ernesto62 ha scritto:
... dove negli anni ho senza dubbio accumulato piu' esperienze(anche sulla mia pelle... vedi tasche!)

Questo mi dispiace...

@ernesto62 ha scritto:
Detto questo, senza pomelica alcuna, ho solo voluto esprimere un mio concetto , magari anche , e non lo nego preso dall'entusiasmo finalmente aver trovato delel cuffie, piu' consone ai miei gusti........ pertanto , talmente contento da condividere con voi questo momento Denon D5000 arrivate - Pagina 2 3778627384

Del quale - e sicuramente non sono il solo - sono ben lieto !
smile
ernesto62
il 4/4/2012, 09:23ernesto62
Harry, tutti , chi piu' chi meno siam passati dal percorso audiofilo dove nel corso del tempo si acquistata tanto......... sperando di aver trovato cio' che aggrada, salvo, poi rendersi conto che cosi' non è.... Questo fa parte dei rischi di questa passione. Tanto è vero, in ambito cuffie ne' al primo ....... e neanche al secondo, tantomeno al terzo colpo ho azzeccato.... al quarto invece si! I proverbi non sbagliano mai: Non ce' due senza tre.... e infatti , ora , dopo aver superato il terzo tentativo ho delle cuffie che mi piacciono.....Denon D5000 arrivate - Pagina 2 975577469
ernesto62
il 5/4/2012, 18:26ernesto62
comunque........... scusandomi per le la rottura di scatole, e poi non lo dico piu'.... Queste Denon me piacciono.... e come se me piaccionooooooo..... Grazie Alex, un po' e' anche per merito tuo, anzi non un po'..... ma di piu', se alla fine ho rotto gli indugi e ho scelto queste Cuffie. Non cè niente da dire. Tutto e' molto bello e musicalisimmo. Se dovessi scegliere nell'eccellenza che colgo a tutto tondo, direi (e hai ragione, eccome) gli strumenti ad arpeggio, chitarre, arpa, ecc eccc sono superlativi..... Calore, trasparenza, dolcezza, delicatezza all'ascolto; Meraviglioso e molto molto appagante
bandAlex
il 5/4/2012, 19:53bandAlex

Sono davvero contento che ti piacciano, cosa dire... buoni ascolti e lunga vita a Denon! grande sorriso
ernesto62
il 5/4/2012, 20:13ernesto62
grazie Alex, e mi fa' piacere condividere questo momento con voi del Giardino elettronico. Inoltre, spero , ancora una volta di piu', se possibile provare innalzare il gia' bell'attuale risultato con il tuo aiuto.... Denon D5000 arrivate - Pagina 2 3715439856
ernesto62
il 15/4/2012, 08:32ernesto62
Ragazzi, buona Domenica.

Solo per dirvi che le Denon , ora come ora hanno raggiunto un ottimo equilibro tanto che come ho gia' detto a Alex(bandAlex) non è necessario il filtro.

Con il nuovo arrivato Marantz DV 12 s2 modificato dalla Aurion , ho raggiunto , un ottimo/eccellente risultato improntato sulla raffinatezza timbrica ancora ulteriolmente migliorata , nonche' controllo in gamma bassa.

Ora questo range di frequenza che in certi passaggi dove talune volte tendeva a gonfiare un poco,(poco per la verita'........ talòmente poco che sono stato indeciso per il filtro gia' con la sorgente precdente) è scomparso per lasciare posto alla giuste "dosi" per un suono piu' naturale.

Le gia' eccellenti Denon , cosi' lo sono divenute piu' affinate.

Insomma, avro' avuto, fortuna, ma tuttosommato, gia' da prima non sentivo tutto questo basso cosi' invadente a tal punto che leggevo in qualche forum qualcuno li ha scartate per tale difetto....Io invece ancor di piu', ne sono stracontento.

Buoni ascolti......Denon D5000 arrivate - Pagina 2 3778627384
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum