Stax 507 (elettrostatica)

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Stax 507 (elettrostatica)

Messaggio Da mariovalvola il 4/6/2015, 21:57

Una curiosità: chi ha cambiato ( con cognizione e attenzione ) i tubi ci serie allo SRM 006tS, che miglioramenti ha riscontrato? 
Grazie.

mariovalvola
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 574
Data d'iscrizione : 09.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stax 507 (elettrostatica)

Messaggio Da mariovalvola il 7/8/2015, 22:49


Un bel sestetto selezionato con l'Amplitrex (foto dal sito del venditore)
Il trionfo del torio tungsteno.  frankie wow frankie

Nel 2016/2017 , con i miei tempi, si vedrà forse qualcosa  blink grande sorriso blink
avatar
mariovalvola
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 574
Data d'iscrizione : 09.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stax 507 (elettrostatica)

Messaggio Da carloc il 8/8/2015, 16:02

Gran bei triodo a riscaldamento diretto...sicuramente ce la fanno a pilotare le STax..... ;)
avatar
carloc
mela
mela

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 03.01.12
Località : Busto Arsizio - Sabaudia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stax 507 (elettrostatica)

Messaggio Da mariovalvola il 15/8/2015, 18:39

Ecco le piccoline: un incredibile ritorno al passato:
Nel 1942, gli USA cercavano di recuperare il tempo perso con un enorme sforzo industriale e organizzativo. Non a caso, nel giugno di quell'anno, ci fu la vittoria nella battaglia delle Midway dove le principali portaerei giapponesi furono affondate.




Ultima modifica di mariovalvola il 15/8/2015, 19:09, modificato 3 volte
avatar
mariovalvola
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 574
Data d'iscrizione : 09.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stax 507 (elettrostatica)

Messaggio Da carloc il 15/8/2015, 18:41

Che spettacolo !
avatar
carloc
mela
mela

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 03.01.12
Località : Busto Arsizio - Sabaudia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stax 507 (elettrostatica)

Messaggio Da mariovalvola il 18/10/2015, 19:24

Riprendo i sogni proibiti.
Gentilmente Edmond mi ha ospitato a casa sua. 
Nelle sue "segrete" ho potuto ammirare una quantità di eccellenze. Era da molto tempo che non vedevo così tanto in così pochi metri quadri. tutto era ben disposto, in ordine, e pudicamente coperto.
in un grande studio, oltre ai suoi PC da lavoro, ho visto l'ennesimo florilegio di apparecchiature audio più orientate al digitale e alle cuffie.
Ampli a tubi, lettori di rete, dac a profusione e, quasi nascosto da tutto questo ben di Dio, ho scorto un "trespolo" Stax con una 009 collegata al rinomato ampli guerra.
Vorrei precisare che tutto quello che segue può benissimo essere figlio di una cantonata mostruosa. Faccio fatica ad esprimermi in modo compiuto dopo un ascolto così breve e in condizioni per me incognite (anche se con materiale di assoluto pregio ovviamente)
Dopo un acclimatamento delle mie orecchie visto il viaggio (la cuffia era collegata da tempo all'ampli ben caldo), ho iniziato ad ascoltare. 
Suono raffinatissimo dolce e di grana finissima.
Incuriosito dal carattere comunque mite che mi sembrava di cogliere, volevo capire quale fosse la fonte di questa caratterizzazione. Era l'ampli o la cuffia?
Collegata la 507, ho ascoltato, in scala, qualcosa di molto simile. Certo, la 009 risultava infinitamente più comoda e, per me, anche questo impatta sull'ascolto. Avere qualcosa che ti preme sulle orecchie, fa cambiare anche le percezioni. La 009 ti calza come un guanto da guida. E' un piacere indossarla.
Ovviamente risulta più estesa e più raffinata. ma, il collo di bottiglia, per me rimane l'ampli che schiaccia un poco le differenze. Questo giudizio, probabilmente risulta un poco affrettato e superficiale. Però, fondamentalmente, mi sembra che ci sia, a monte, una enorme differenza di visione complessiva nel progetto di un ampli per cuffie elettrostatiche. Probabilmente sono fuoristrada io o sono ancora troppo acerbo, esibizionista ed esuberante nel concepire le realizzazioni. Apprezzo un suono non così intimista ed educato. Ripeto. E' una mera differenza di visioni e di gusti.
Nonostante questo ho avuto il piacere d'intravvedere le meravigliose forme di questa regina anche se abbondantemente coperte da abiti pregevoli ma molto coprenti.
Grazie Edmond per l'opportunità altamente istruttiva.
avatar
mariovalvola
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 574
Data d'iscrizione : 09.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stax 507 (elettrostatica)

Messaggio Da Edmond il 18/10/2015, 19:51

Ringraziando ancora Mario per la visita, credo che le sensazioni percepite non siano assolutamente una cantonata, quanto una scelta sonica del sottoscritto rispetto a quanto un sistema valvolare possa esprimere.

La mia ipersensibilità a certe frequenze di gamma acuta tende naturalmente a prediligere un suono che per me è perfetto e che per altri, come già verificato, può apparire scuro.

Anche con il Guerra la scelta è stata quella di ammorbidire un po' la musicalità dell'apparecchio, per permettermi di ascoltare senza fastidi. Le scelte di Biscottino sono senz'altro diverse, giusto per fare un esempio che ben conosco.

Una diversa scelta delle valvole, una diversa scelta del DAC (Metrum Acoustic Octave MkII) permettono facilmente di restituire quella "grinta" in più che Mario cerca, così come , immagino, molti altri.

Prima di farti rompere il porcellino ti invito tutte le volte che vuoi per provare abbinamenti diversi, per farti capire quali siano le potenzialità del sistema. Già il bulgaro che hai portato a casa fa grandi differenze.
avatar
Edmond
pesca
pesca

Messaggi : 878
Data d'iscrizione : 28.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stax 507 (elettrostatica)

Messaggio Da mariovalvola il 18/10/2015, 20:07

Grazie Girogio. 
Ora capisco meglio le tue perplessità sulla resa dei barium tubes alle alte frequenze. Per te, sono un trapano. Strano è che ci troviamo assolutamente d'accordo sull' AF-6. Sarà questa la magia di BandAlex?
avatar
mariovalvola
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 574
Data d'iscrizione : 09.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stax 507 (elettrostatica)

Messaggio Da mariovalvola il 19/10/2015, 08:44

Questa notte pensavo ancora all'approccio di Edmond.
Ragionandoci, ha parecchie ragioni. La riproduzione fedele dell'evento dal vivo, non si basa sugli effetti speciali. Questo, per spiegarmi è un po' la scelta della Sennheiser con la HD800 che sarebbe da non imitare. Detto questo, non avallo, necessariamente le preferenze di Edmond ma le comprendo. Non a caso l'AF-6 non è per nulla spettacolare in questo senso. L'equilibrio, l'amplissima risposta in frequenza associata a una distorsione trascurabile e le notevoli capacità dinamiche sono la base di questo ampli (per quello che ho capito)
In sintesi, va bene il rigore, no alla iperdefinizione e, ovviamente, sarebbe da eliminare qualunque collo di bottiglia in grado di uccidere la dinamica.
avatar
mariovalvola
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 574
Data d'iscrizione : 09.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stax 507 (elettrostatica)

Messaggio Da Biscottino il 19/10/2015, 11:22

Per me il collo di bottiglia è il Metrum, dac che ho avuto e rivenduto senza rimpianti, ma a molti piace per io suo carattere morbido e vellutato.
avatar
Biscottino
pesca
pesca

Messaggi : 693
Data d'iscrizione : 01.09.13
Località : Gragnano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stax 507 (elettrostatica)

Messaggio Da Biscottino il 19/10/2015, 11:26

@mariovalvola ha scritto:Grazie Girogio. 
Ora capisco meglio le tue perplessità sulla resa dei barium tubes alle alte frequenze. Per te, sono un trapano. Strano è che ci troviamo assolutamente d'accordo sull' AF-6. Sarà questa la magia di BandAlex?
Non conosco l'af6, ma ho avuto altri due ampli di Alex e confermo che hanno un eccellente gamma alta molto ben rifinita, senza essere mai affaticante.
avatar
Biscottino
pesca
pesca

Messaggi : 693
Data d'iscrizione : 01.09.13
Località : Gragnano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stax 507 (elettrostatica)

Messaggio Da mariovalvola il 19/10/2015, 11:28

Si ma a un certo punto, proprio per capire, ho collegato al guerra il mio FiiO X5 gen2. Che piaccia o non piaccia non lo si può definire morbido. Nonostante ciò l'impronta dell'ampli prevaleva. 
Questa sorta di immutabilità (relativa) cambiando gli altri anelli della catena, chiarisce senza ombra di dubbio l'impostazione, voluta, dell'ampli.
avatar
mariovalvola
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 574
Data d'iscrizione : 09.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stax 507 (elettrostatica)

Messaggio Da Biscottino il 19/10/2015, 11:44

Il Fiio?
Ma che è un dac?
avatar
Biscottino
pesca
pesca

Messaggi : 693
Data d'iscrizione : 01.09.13
Località : Gragnano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stax 507 (elettrostatica)

Messaggio Da mariovalvola il 19/10/2015, 11:46

L'ho usato come player avendo, il FiiO, un'uscita linea.


Ultima modifica di mariovalvola il 19/10/2015, 11:47, modificato 1 volta
avatar
mariovalvola
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 574
Data d'iscrizione : 09.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stax 507 (elettrostatica)

Messaggio Da axellone il 19/10/2015, 11:46

Ho il Guerra anche io ed a mio parere non è così, tutt'altro. L'impostazione sonica del Guerra,mio e di altri due che ho avuto modo di ascoltare, è al limite orientata verso un suono asciutto e dettagliato. Le differenze con amplificatori Stax (SS e Tubi) WooAudio e Rudistor, da me posseduti, è almeno andata in questo senso.
avatar
axellone
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 83
Data d'iscrizione : 19.01.14
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stax 507 (elettrostatica)

Messaggio Da axellone il 19/10/2015, 11:49

Poi con le valvole utilizzate, ognuno porta a suo gusto le tonalità nella direzione che predilige. Io, per esempio, ho sentito l'esigenza di portarlo verso una maggiore morbidezza, rispetto a quello che a mio parere è il suo dna
avatar
axellone
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 83
Data d'iscrizione : 19.01.14
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stax 507 (elettrostatica)

Messaggio Da mariovalvola il 19/10/2015, 11:50

Io non mi permetto di generalizzare. Posso solo affermare, come conferma anche il padrone dell'ampli, che il guerra ascoltato presentava l'impostazione descritta.
avatar
mariovalvola
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 574
Data d'iscrizione : 09.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stax 507 (elettrostatica)

Messaggio Da Biscottino il 19/10/2015, 11:50

Io posso solo dire che cambiando dal Lector al Bricasti, ci sono tante ma tante differenze...fermo restando che non so che valvole ci sono montate ne se l'ampli di Giorgio ha ancora come driver le 6sn7.
avatar
Biscottino
pesca
pesca

Messaggi : 693
Data d'iscrizione : 01.09.13
Località : Gragnano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stax 507 (elettrostatica)

Messaggio Da mariovalvola il 19/10/2015, 11:51

Dovrebbero essere tutte 6SN7, mi pare.
avatar
mariovalvola
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 574
Data d'iscrizione : 09.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stax 507 (elettrostatica)

Messaggio Da axellone il 19/10/2015, 11:56

il mio monta le 6sl7
avatar
axellone
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 83
Data d'iscrizione : 19.01.14
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stax 507 (elettrostatica)

Messaggio Da mariovalvola il 19/10/2015, 12:00

Per informazione. Raccontatemi un poco qualcosa sul circuito. Che a grandi linee mi pare di aver capito.
Grazie
avatar
mariovalvola
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 574
Data d'iscrizione : 09.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stax 507 (elettrostatica)

Messaggio Da mariovalvola il 19/10/2015, 12:08

Le EL34 erano trattate criogenicamente. Erano Black Sable. La fonte non so se russa, come al solito, o cosa.
Le driver erano smaccatamente Fivre anni '50 mi pare
Il primo tubo immagino l'invertitore, non so.
avatar
mariovalvola
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 574
Data d'iscrizione : 09.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stax 507 (elettrostatica)

Messaggio Da Biscottino il 19/10/2015, 12:19

@mariovalvola ha scritto:Le EL34 erano trattate criogenicamente. Erano Black Sable. La fonte non so se russa, come al solito, o cosa.
Le driver erano smaccatamente Fivre anni '50 mi pare
Il primo tubo immagino l'invertitore, non so.
LE Black Sable sono scure,le ho anch'io, le Fivre, dettagliatissime non sono, per cui, posso ipotizzare un setup già abbastanza morbido.
Il primo tubo è l'invertitore, giusto!
avatar
Biscottino
pesca
pesca

Messaggi : 693
Data d'iscrizione : 01.09.13
Località : Gragnano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stax 507 (elettrostatica)

Messaggio Da mariovalvola il 19/10/2015, 13:16

@Biscottino ha scritto:Io posso solo dire che cambiando dal Lector al Bricasti, ci sono tante ma tante differenze...fermo restando che non so che valvole ci sono montate ne se l'ampli di Giorgio ha ancora come driver le 6sn7.
A tal proposito vorrei precisare che non è che non si sentissero differenze tra 009 e 507 o tra FiiO e Metrum.
Semplicemente l'impronta dominante proveniva dall'ampli. Ovviamente essendo stata ricercata volutamente non la si può leggere in chiave negativa
avatar
mariovalvola
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 574
Data d'iscrizione : 09.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stax 507 (elettrostatica)

Messaggio Da Biscottino il 19/10/2015, 14:20

@mariovalvola ha scritto:
@Biscottino ha scritto:Io posso solo dire che cambiando dal Lector al Bricasti, ci sono tante ma tante differenze...fermo restando che non so che valvole ci sono montate ne se l'ampli di Giorgio ha ancora come driver le 6sn7.
A tal proposito vorrei precisare che non è che non si sentissero differenze tra 009 e 507 o tra FiiO e Metrum.
Semplicemente l'impronta dominante proveniva dall'ampli. Ovviamente essendo stata ricercata volutamente non la si può leggere in chiave negativa
Io direi che l'impronta è estremamente caratterizzata dal tipo di valvole usate.
Ad esempio, pur possedendo lo stesso ampli, quello con le 6sn7 (mentre tutti gli altri utilizzano le 6sL7) ho valvole diverse da quelle di Giorgio.
Su quell'ampli, le valvole "suonano" come si suol dire e fanno la differenza.
avatar
Biscottino
pesca
pesca

Messaggi : 693
Data d'iscrizione : 01.09.13
Località : Gragnano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stax 507 (elettrostatica)

Messaggio Da mariovalvola il 19/10/2015, 14:21

Non lo metto in dubbio.
avatar
mariovalvola
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 574
Data d'iscrizione : 09.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Stax 507 (elettrostatica)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum