Condividi
Andare in basso
flibix
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 225
Data d'iscrizione : 25.08.11

Re: Una nuova avventura (2)

il 11/4/2013, 21:25
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:La situazione è cambiata solo per V1B, praticamente. Le tue misure coincidono pressappoco con le mie, e sono corrette. Il dato si spiega in questo modo: eliminando il condensatore di accoppiamento, la griglia di V1B è allo stesso potenziale dell'anodo di V1A, il quale, con la 6N1P, si trova a 99V. Dal momento che V1B è un cathode-follower, il suo catodo segue (per l'appunto) la tensione presente sulla griglia, quindi anche su esso ci saranno 99V + la Vgk (determinata dalle caratteristiche del triodo, nel nostro caso con 3mA di corrente anodica e circa 37V di Vak abbiamo sul grafico delle curve anodiche circa -0.4V), il che significa che la Vak sarà di 136-99.4=36.6V. Tutto torna.

Ma cambiando la valvola con un'altra, ad esempio la 6CG7, le tensioni cambieranno. In realtà cambiano (di poco) pure mettendo un'altra valvola della stessa marca e modello, perchè di fatto con le valvole la precisione non esiste.

Come si vede, ora il punto di lavoro per entrambi i triodi è determinato da V1A, e agendo sui diodi di quest'ultimo si potrebbe riposizionarlo leggermente in modo che la Vak di V1A sia leggermente più bassa, e di conseguenza la Vak di V1B leggermente più alta, ma anche lasciato così il circuito va benissimo e l'ascolto lo conferma. [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Grazie Alex
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 5717
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Re: Una nuova avventura (2)

il 12/4/2013, 12:40
Visto che metto mano alla preamp board, sostituirò gli odiosi jumper con dei piccoli deviatori a slitta. Cambio pure il tipo di led, visto che il circuito è cambiato e il valore di Vf lo adattiamo alla bisogna. Dovrebbero tornare utili i normali led colorati, o quelli infrarossi ma più piccoli, devo vedere bene. Naturalmente queste variazioni non comportano cambiamenti a livello sonoro, ma sono utili (risparmio di spazio e praticità). Penso di sostituire anche i connettori di alimentazione, unificandoli. Mentre quello di input lo sdoppierò (uno per canale, come sulla power board). Forse sdoppierò anche quello di output, vedremo.

Se avete dei suggerimenti fatevi sotto ora, o tacete per sempre. grande sorriso
avatar
torna
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi : 247
Data d'iscrizione : 15.10.11
Località : Milano

Re: Una nuova avventura (2)

il 12/4/2013, 13:56
Pensavo di riunire i jumper in modo da comandarli con un unico interruttore a levetta...
I led meglio colorati.
Buona l'idea di sdoppiare i connettori di segnale....non ho capito cosa vuoi fare sull'alimentazione(magari adottare delle morsettiere?).

Magari Alex, due fori di fissaggio al centro della board wink (al cambio delle valvole "balla").

--


Andrea

Di seconda mano o fai da te, tutto il resto è barare!
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 5717
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Re: Una nuova avventura (2)

il 12/4/2013, 14:06
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Pensavo di riunire i jumper in modo da comandarli con un unico interruttore a levetta...
Quel punto è piuttosto critico, quindi pensare di comandare i due jumper con uno switch (doppio) allungando dei fili, è alquanto malsano... no
Metterò un piccolo deviatore su ciascuna valvola. Sempre meglio del jumper. Mi è venuta pure una mezza idea di farlo automatico...

I led meglio colorati.
Led infrarosso da 2mm: 6N1P/6CG7
Led verde da 2mm: 6922 e tutte le altre

Buona l'idea di sdoppiare i connettori di segnale....non ho capito cosa vuoi fare sull'alimentazione(magari adottare delle morsettiere?).
No, niente morsettiere. Semplicemente metto un connettore unico, al posto dei due che ci sono ora.

Magari Alex, due fori di fissaggio al centro della board wink (al cambio delle valvole "balla").
Sì, una cosa a cui avevo già pensato. Sto valutando l'ipotesi di mettere due buchi proprio al centro degli zoccoli in modo che l'eventuale vite lunga passi attraverso lo zoccolo stesso, ma devo vedere eventuali controindicazioni.
avatar
b.veneri
Fragola
Fragola
Messaggi : 1515
Data d'iscrizione : 29.07.11
Località : Roma

Re: Una nuova avventura (2)

il 12/4/2013, 14:56
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Led infrarosso da 2mm: 6N1P/6CG7
Led verde da 2mm: 6922 e tutte le altre

Ehmmmm, semplifichiamo la gestione dei jumper con i deviatori pero' poi per cambiare valvola sara' necessario cambiare led?
Mi sfugge qualcosa...
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

--


Benedetto - Now playing: AF-6  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 5717
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Re: Una nuova avventura (2)

il 12/4/2013, 15:22
No, semplicemente il deviatore collegherà uno o l'altro led alla bisogna (che non saranno più in serie).

Nota: non è una modifica circuitale, è solo un modo diverso di commutare i led. Nella versione attuale i due led sono uguali e in serie e c'è un ponticello in parallelo a uno dei due, per cui abbiamo due possibili tensioni di polarizzazione: 1.3V (ponticello chiuso, un led cortocircuitato) e 1.3 * 2 = 2.6V (ponticello aperto). Dopo avremo un deviatore che commuta uno o l'altro dei due led, che sono diversi e hanno due Vf diverse: 1.1V, e 2.1V. Le tensioni Vf sono cambiate perchè con l'eliminazione dei condensatori di accoppiamento è cambiato il circuito del triodo di uscita.

Ripeto ancora che il preampli va bene anche con i led attuali, ma visto che ci sto lavorando tanto vale cambiare i led per adattare le tensioni al valore preciso.
avatar
b.veneri
Fragola
Fragola
Messaggi : 1515
Data d'iscrizione : 29.07.11
Località : Roma

Re: Una nuova avventura (2)

il 12/4/2013, 16:57
Preciso e chiaro come sempre, grazie Alex [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

--


Benedetto - Now playing: AF-6  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
leoni ivano
mela
mela
Messaggi : 57
Data d'iscrizione : 04.02.12
Località : Ravenna

Re: Una nuova avventura (2)

il 17/4/2013, 22:08
Saluti

ho eseguito la modifica, e devo dire che mi piace di più così.

Con la shure 940 migliore pulizia, più definizione degli strumenti, suono meno impastato, ora sento suoni deboli che prima venivano riprodotti in modo indefinito.

Scena maestosa, per me inaspettata nell' ascolto in cuffia.

Via i condensatori dal percorso del segnale !!!
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 5717
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Re: Una nuova avventura (2)

il 19/4/2013, 10:46
Grazie Ivano.

Scusate l'assenza di questi giorni, ci sono eh... grande sorriso
avatar
password
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 1262
Data d'iscrizione : 03.12.11
Località : Roma

Re: Una nuova avventura (2)

il 19/4/2013, 15:42
Mi sembra ci siano state risposte univoche per quanto riguarda la
modifica, tutte in senso positivo.
Tu Alex, hai qualche novità? Qualche tu considerazione anche in funzione delle varie valvole che possiedi?
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 5717
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Re: Una nuova avventura (2)

il 19/4/2013, 16:49
Sì, sembra che la modifica sia piaciuta a tutti, e forse era quasi scontato: abbiamo tolto un condensatore sul percorso del segnale, e questo è sempre positivo.

In questi giorni, nel poco tempo lasciatomi a disposizione dai vari impegni di lavoro, ho fatto diversi test, tra cui il più importante è l'assemblaggio di un'altro esemplare di scheda preamp, senza il condensatore che abbiamo appena eliminato, e senza la parte relativa al cambio di gain. La polarizzazione l'ho impostata fissa, adatta alle 6922, quindi non ho messo i jumper ma ho saldato direttamente i led alle piazzole giuste (in questa fase non mi interessa il cambio di valvola, ma solo fare dei test). Ho potuto così confermare che per tale valvola i led verdi (che hanno una Vf di circa 1.94V) sono perfetti. Ho anche modificato la connessione del trimmer, rendendolo un vero controllo di bilanciamento, in modo che la regolazione sia più agevole. Ho anche modificato leggermente i valori delle resistenze del partitore di ingresso, per migliorare leggermente il rapporto S/N.

Ho infine constatato che con questa nuova preamp il ronzio causato dal toroidale a coperchio chiuso è inferiore rispetto a prima... e quindi sto indagando. Spero di uscirne con una soluzione a questo problema che mi sta angosciando non poco. Tirare fuori toroidale (e scheda di alimentazione) è una cosa che proprio non mi va giù.

E poi un altro test interessante, di cui parlerò stasera o domani...
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 5717
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Re: Una nuova avventura (2)

il 19/4/2013, 17:25
Preciso che la nuova preamp che ho assemblato usa la stessa pcb della precedente, cioè quella che avete voi. Da come avevo scritto poteva sembrare che avevo fatto fare una pcb nuova... smile
avatar
b.veneri
Fragola
Fragola
Messaggi : 1515
Data d'iscrizione : 29.07.11
Località : Roma

Re: Una nuova avventura (2)

il 19/4/2013, 18:29
Hai fatto il test con le 6922 sovtek?

--


Benedetto - Now playing: AF-6  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
leoni ivano
mela
mela
Messaggi : 57
Data d'iscrizione : 04.02.12
Località : Ravenna

Re: Una nuova avventura (2)

il 20/4/2013, 09:45
Se il problema del ronzio è causato dal coperchio metallico, non sarebbe possibile usare altro materiale, legno o materie plastiche o altro per il coperchio ?
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 5717
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Re: Una nuova avventura (2)

il 22/4/2013, 14:31
Certamente un coperchio non metallico potrebbe essere una soluzione. Ora però sto facendo altre prove per capire se ci sono soluzioni per mantenere il toroidale all'interno del cabinet, mantenendo il coperchio di alluminio.
avatar
password
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 1262
Data d'iscrizione : 03.12.11
Località : Roma

Re: Una nuova avventura (2)

il 20/5/2013, 16:59
Per caso qualche giorno fa ho trovato nella mia cantina tre scatolette molto ingiallite dal tempo con su una scritta: 6CG7 marchiate GE. fisch
Fanno parte di una piccola eredità che mi ha lasciato un mio amico scomparso, malato di audiofilia, ma non certamente trapassato per questa.
Memore degli incitamenti a provarle da parte di Alex, le ho messe sul nostro Lighting.
Non c'è nulla da fare, oltre che un ottimo tecnico il nostro Alex è anche un orecchio raffinato e credo che sia proprio questa sua capacità a permettergli di realizzare apparecchi così musicali.
Il Lighing sembra ancora più vivo, vibrante, ricco di armoniche, soprattutto in gamma media.
Visto come riesce a migliorare cose già splendide, aspetto il prossimo suggerimento.
Alex, allora qual'è la prossima modifica?

Un saluto a tutto il forum.
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 5717
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Re: Una nuova avventura (2)

il 20/5/2013, 21:37
Te l'avevo detto... wink

Grazie Stefano per le belle parole, mi fa molto piacere vedere che il nostro amplificatore è così apprezzato. special cool
avatar
gfi
pesca
pesca
Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 08.11.13
Località : Lugano

saluti

il 8/11/2013, 16:59
Salve a tutti. mi sono appena iscritto a questo forum, perché' interessato alla costruzione dell'ampli per cuffia.
Pertanto vorrei sapere come e cosa devo fare per ordinare i pezzi necessari allo scopo.

Grazie per la collaborazione
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 5717
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Re: Una nuova avventura (2)

il 8/11/2013, 17:05
Benvenuto nel Giardino, gfi! flower 

Contattami in email , dovrebbero essere rimaste delle pcb, e dei toroidali.
avatar
gfi
pesca
pesca
Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 08.11.13
Località : Lugano

Re: Una nuova avventura (2)

il 8/11/2013, 17:06
Ok provvedo subito

e grazie per la tempestiva risposta
avatar
gfi
pesca
pesca
Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 08.11.13
Località : Lugano

Re: Una nuova avventura (2)

il 2/12/2013, 12:54
Materiale arrivato stamani
Grazie Alex
avatar
gfi
pesca
pesca
Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 08.11.13
Località : Lugano

Re: Una nuova avventura (2)

il 4/12/2013, 14:29
ciao alex.
nei componenti che mi hai mandato, e più precisamente nella supply board, ci sono 6 resistenze da 4.7K anziche' da 47K, e' un errore o ci sono modifiche (che non vedo nella lista)

saluti
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 5717
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Re: Una nuova avventura (2)

il 4/12/2013, 18:17
Dovrebbero essere da 47K. Per cortesia, misurane una per vedere il valore, magari ho solo scritto male.
avatar
gfi
pesca
pesca
Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 08.11.13
Località : Lugano

Re: Una nuova avventura (2)

il 4/12/2013, 18:36
le avevo anche misurate, oltre che a vedere il codice colore, ma sono proprio da 4,7k; fa niente li ordinero' a distrelec, ma a questo punto montero' tutte le schede prima e se ci saranno altri inconvenienti li ordinero' qua in CH. A proposito ho notato che i transistor finali sono BD139/140 non come da progetto, vedo comunque di sostituire anche quelli.
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 5717
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Re: Una nuova avventura (2)

il 4/12/2013, 18:43
Gianfranco, i BD139/140 non li devi cambiare, vanno benissimo. Ti ho messo quelli perchè sono i Fairchild con il corpo isolato, e in previsione del fissaggio sul pannello di fondo, ti facilitano di molto il montaggio.
avatar
gfi
pesca
pesca
Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 08.11.13
Località : Lugano

Re: Una nuova avventura (2)

il 4/12/2013, 18:47
Ok, li avrei provati comunque, per quanto riguarda le alette non usero quelle in dotazione e neanche il fondo del contenitore, ma utilizzero' un dissipatore heat-pipe di quelli usati per i processori.

per info: domani mi consegnano il DAC per il Raspberry
Contenuto sponsorizzato

Re: Una nuova avventura (2)

Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum