Condividi
Andare in basso
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 5591
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Assemblare la scheda

il 1/10/2013, 23:06
Assemblare una scheda del VHF-MOS non è difficile, ma diventa ancora più semplice se si seguono alcune regole basilari, che qui riassumo brevemente:

1) nella saldatura, dare la precedenza ai componenti più piccoli e più bassi.

Si parte quindi con le resistenze.

La part list è organizzata per tipo di componente e per valore. Quindi si salderanno prima tutte le resistenze di un certo valore, e poi gli altri valori a seguire, in modo che sia difficile scambiare una resistenza per un'altra. Vi consiglio di tirar fuori le resistenze da saldare solo al momento della saldatura, tenendo le altre nelle loro bustine. Prima di saldarle, buttate un occhio sui colori: se il valore ad esempio è 56 Kohm, sul corpo deve comparire, tra le altre, una striscia verde, poi una blu. E' sufficiente fermarsi a una/due strisce, perchè è difficile che il fornitore vi abbia messo un valore per un altro nella bustina, per cui se coincide un colore, è altamente improbabile che la resistenza non sia quella giusta. 

Sullo stampato trovate i nomi dei componenti, la maggior parte dei quali termina con la lettera L o la lettera R. Se la sigla termina con la L vuol dire che è il componente del canale sinistro, e che sicuramente ce n'è un analogo del canale destro. Tutti i componenti che compongono un canale hanno la stessa posizione nell'altro; questo facilita l'individuazione del componente stesso una volta che si sia individuato quello dell'altro canale. I componenti che non terminano con una lettera vuol dire che appartengono a un circuito specifico, come ad esempio la protezione a rele', o l'elettronica del LED. 

Le resistenze R15 (L e R, d'ora in poi tralascio di indicare la lettera, se scrivo al plurale vuol dire che il componente è comune a entrambi i canali) sono di valore zero, per cui possono essere sostituite con due ponticelli.

Come ponticello va bene il residuo di un terminale di un componente saldato in precedenza. Attenzione a non dimenticarvi del ponticello J12: nella part list non lo trovate. 

Dopo le resistenze e i ponticelli, si può procedere con i condensatori ceramici. 

La part list non è in ordine di dielettrico, ma è raggruppata per valore. Quindi mentre scorrete la lista vi fermerete solo sui ceramici e salterete tutti gli altri (gli elettrolitici, ad esempio, vanno saldati per ultimi). 

Attenzione a non confondere i condensatori da 100 nF con quelli da 1 uF. Sappiate che la sigla sul condensatore (ma è estremamente piccola e difficile da leggere) è la seguente:

100 nF -> 104
1 uF   -> 105
470 nF -> 474
10 pF  -> 10

Dopo i ceramici, si può procedere con i diodi 1N4148, i diodi zener, e i LED. 

Attenzione al verso di questi componenti. 

Quindi si passa ai transistor in contenitore TO92. Seguendo la part list, si evitano quelli in TO126 (i BD139, che vanno saldati all'ultimo). 

Dopo i TO92 (che sono i BC550, BC560, BC517 e i 2N5460) si salderanno i due mosfet in TO220. 

Attenzione a quando saldate i JFET: di una coppia selezionata, un JFET va saldato su Q2 e l'altro su Q3. Il match è importante tra due JFET della stessa coppia differenziale. Forse dico una cosa ovvia, ma è meglio ricordarlo.

Si saldano poi i due zoccoletti DIP8 per gli operazionali. 

Quindi, si procede con gli elettrolitici, partendo da quelli più piccoli. Solo alla fine, dopo aver saldato quasi tutto, si potranno saldare gli elettrolitici grossi dello stadio di filtro, insieme al ponte rettificatore.
avatar
leoni ivano
mela
mela
Messaggi : 57
Data d'iscrizione : 04.02.12
Località : Ravenna

Re: Assemblare la scheda

il 6/10/2013, 23:43
Come ponticello va bene il residuo di un terminale di un componente saldato in precedenza. Attenzione a non dimenticarvi del ponticello J12: nella part list non lo trovate


Non capisco, J12 va ponticellato con uno spezzone, oppure serve un ponticello vero e proprio?
avatar
b.veneri
Fragola
Fragola
Messaggi : 1488
Data d'iscrizione : 29.07.11
Località : Roma

Re: Assemblare la scheda

il 7/10/2013, 00:40
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Non capisco, J12 va ponticellato con uno spezzone, oppure serve un ponticello vero e proprio?
Va benissimo uno spezzone wink

--


Benedetto - Now playing: AF-6  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
leoni ivano
mela
mela
Messaggi : 57
Data d'iscrizione : 04.02.12
Località : Ravenna

Re: Assemblare la scheda

il 7/10/2013, 21:34
OK, grazie
Contenuto sponsorizzato

Re: Assemblare la scheda

Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum