Condividi
Andare in basso
Pgragnani2
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 1234
Data d'iscrizione : 30.08.13

Re: Hifiman HE-6

il 19/11/2013, 22:58
Ecco il post:
I own both the HE-500 and the HE-6, actually started out with the HE-6 and then by coincidence got the chance to audition a 500 for a week.  Ended up purchasing it too and -flog me- actually prefer the sound of the 500 on my setup and with the music I listen to to the HE-6.
 
The music, btw is almost exclusively classical, vocal (cantata, mass) and chamber music + some concerto's and organ music.  I'm typing this listening to Bach's concerto for 2 violins in D- and the music just flows in a glorious way. 
 
To my ears the HE-500 is very slightly less detailed than the 6, with a bass extension that doesn't reach quite as deep and treble that doesn't extend as far as the 6.  But  the 500 wins in the midrange which to me sounds more engaged and what I'd call warm-neutral.  The 500 has an overall darker sig than the 6 and is more forgiving regarding source quality. On the 6 I find the treble to be a bit too accentuated at times.
 
We're not talking massive differences here; objective quantification is impossible but if I'd have to hazard a guess then I'd say that in terms of raw performance the 500 gets you to 90-95% of what the 6 is capable of.
 
If you're hesitating between both then the only advice I can offer is that you absolutely should audition both but -imperatively- if at all possible with the music type(s) you listen to and on the DAC/AMP combo which you'll be using.  There really is no point in trekking to a store and comparing them on a different DAC/AMP from what you have at home.
 
Especially the 6 need either a seriously powerful headphone amp or a good quality speaker amp if you want to exploit their potential to the fullest (and unless you want to do just that there's no point in preferring them over the 500). This has been discussed ad nauseam in other threads.
 
In general and if you prefer the HE-6 sound signature I'd say that if you're starting from scratch  it makes sense to consider building your entire setup around them.  If you already have some gear you've got some hard thinking to do to decide if those potential extra 5-10% absolute performance are worth a) the extra cost of the cans and b) the cost of potentially upgrading your gear.  Unless you can answer both questions with a resounding 'yes' I'd strongly advise going with the HE-500.  From a strictly price/quality point of view the 500 win but it's a well known fact that at this level an incrementally smaller improvement requires an exponentially higher investment.
 
Note that the above makes abstraction of the cans' respective sound signature, you might very well prefer the 500 over the 6 or vice versa on sound signature basis alone, all other things being equal.  That's the case with me, I prefer the 500.
 
To put things into perspective:  I also own the Sennheiser HD-800 and though those are very good (unbeatable soundstage and detail resolution) I prefer both the HE-500 and HE-6 to them for most types of classical music I listen to.
avatar
Pgragnani2
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 1234
Data d'iscrizione : 30.08.13
Località : Roma

Re: Hifiman HE-6

il 19/11/2013, 23:00
E questo è il link: http://www.head-fi.org/t/591639/is-the-hifiman-he-6-clearly-a-league-above-the-hifiman-he-500/330
avatar
Pgragnani2
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 1234
Data d'iscrizione : 30.08.13
Località : Roma

Re: Hifiman HE-6

il 19/11/2013, 23:01
Non ho neppure una parola da aggiungere: si tratta esattamente delle mie stesse opinioni
avatar
NEMO
nespola
nespola
Messaggi : 328
Data d'iscrizione : 14.06.11

Re: Hifiman HE-6

il 19/11/2013, 23:41
Salve!

Il mio inglese scolastico fa schifo....

Ma questo tizio afferma che la HE6 (mi auguro nel suo sistema di ascolto) e'superiore di un 5% - 10% rispetto alla HE500.....???


Va be vista l'ora tarda torno ad ascoltare il Fiio X3 con la Fidelio X1....intanto suona un 10 - 15% meno della HE6...

Buoni ascolti notturni!
avatar
NEMO
nespola
nespola
Messaggi : 328
Data d'iscrizione : 14.06.11

Re: Hifiman HE-6

il 19/11/2013, 23:48
Adesso comprendo molte cose.....

Headphone Amp Inventory

Violectric V200, FiiO E17/E09K combo, Epiphany Acoustics ODAC

Source Inventory

Violectric V800, Macbook Pro running Amarra 2.5.1

Headphone Inventory

Beyerdynamic DT-880 (600 Ohm), Sennheiser HD-800, HiFiMan HE-6

Music Preferences

Classical music




Ritorno ad ascoltare Cristina D'Avena con il Fiio X3 e la X1....
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 5807
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Re: Hifiman HE-6

il 20/11/2013, 01:10
Beh diciamo che la HE-500 e la HE-6 sono certamente sorelle, e hanno diversi punti in comune. La prima è più affascinante, soprattutto in gamma media, mentre la seconda è più corretta e composta.

Con il Lightning, la HE-6 raggiunge livelli di definizione e di ricostruzione  spaziale davvero che lasciano senza fiato. La grande capacità di restituzione del dettaglio, la grande correttezza timbrica e l'estrema naturalezza sono caratteristiche difficilmente riscontrabili in una cuffia, tutte insieme.

Questo però ha il suo costo, sia in termini assoluti che pratici.

La HE-500 impone regole meno stringenti per la scelta dell'amplificazione, e non solo in termini di potenza. Laddove la HE-500 ci mette del suo (in gamma media e medio-bassa), la HE-6 mostra quello che c'è, per questo diventa più importante l'amplificazione. Ecco, questa è una cosa che in genere non dico mai, perchè nella maggior parte dei casi, per quanto possa essere costosa o pregiata una cuffia, essa presenta sempre dei difetti timbrici tali, in una o più zone dello spettro audio, da far passare in secondo piano le blande differenze tra un amplificatore e l'altro. E non si tratta affatto di potenza (per quanto tale esigenza complichi le cose) ma proprio delle caratteristiche intrinseche degli amplificatori utilizzati.

Il succo di quel post riportato da Pierpaolo, secondo me, è che una volta raggiunti determinati livelli, entrano in gioco i propri gusti e le proprie abitudini musicali, per cui alcuni trovano senz'altro molto più appetibile la HE-500 piuttosto che la HE-6, a prescindere dal costo e dalle problematiche inerenti la potenza necessaria al pilotaggio.
avatar
Pgragnani2
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 1234
Data d'iscrizione : 30.08.13
Località : Roma

Re: Hifiman HE-6

il 20/11/2013, 07:21
E' così, Alex. Le percentuali erano ovviamente una metafora per ancorare meglio il discorso.
avatar
Edmond
Fragola
Fragola
Messaggi : 1123
Data d'iscrizione : 28.08.13

Re: Hifiman HE-6

il 20/11/2013, 08:40
Io comincio ad avere delle difficoltà a comprendere ciò che molti di voi, qui sopra, intendono con "estensione e presenza della gamma bassqa". Primo ascolto della 500 col vhf 1.2................ Stax 009 batte HE-500 6-0............................ E la Stax non ha certo una gamma bassa da impatto fisico..............
avatar
password
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 1297
Data d'iscrizione : 03.12.11
Località : Roma

Re: Hifiman HE-6

il 20/11/2013, 09:21
@Edmond ha scritto:Io comincio ad avere delle difficoltà a comprendere ciò che molti di voi, qui sopra, intendono con "estensione e presenza della gamma bassqa". Primo ascolto della 500 col vhf 1.2................ Stax 009 batte HE-500 6-0............................ E la Stax non ha certo una gamma bassa da impatto fisico..............
Se la HE-500 c non ha gamma bassa c'è qualcosa che non va. Ho letto che l'hai provata con il VHF-N in bilanciato, che non sia proprio il bilanciato...
avatar
Pgragnani2
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 1234
Data d'iscrizione : 30.08.13
Località : Roma

Re: Hifiman HE-6

il 20/11/2013, 09:46
Ho ascoltato la 009 solo una volta e con musica da camera, quindi non sono in grado di valutare la sua gamma bassa. Certo che se non trovi la gamma bassa con la HE-500 qualcosa non quadra. Hai provato con altri ampli sbilanciati?
avatar
Pgragnani2
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 1234
Data d'iscrizione : 30.08.13
Località : Roma

Re: Hifiman HE-6

il 20/11/2013, 10:00
@NEMO ha scritto:Adesso comprendo molte cose.....

[b][b]Headphone Amp Inventory

[/b][/b]
Violectric V200, FiiO E17/E09K combo, Epiphany Acoustics ODAC

Source Inventory

Violectric V800, Macbook Pro running Amarra 2.5.1

Headphone Inventory

Beyerdynamic DT-880 (600 Ohm), Sennheiser HD-800, HiFiMan HE-6

Music Preferences

Classical music




Ritorno ad ascoltare Cristina D'Avena con il Fiio X3 e la X1....
Scusa Stefano, ma che cosa comprendi?

Si tratta di una persona che ascolta con un impianto di tutto rispetto (il combo VIOLECTRIC ad esempio) e con cuffie che anche tu apprezzi molto. 
Inoltre esprime concetti che tu stesso hai condiviso varie volte (che la 6 ha più estensione in alto e in basso e che il basso ha più armoniche, che il medio della 500 è più "piacevole"; che nella maggior parte degli impianti sarebbe stato difficile apprezzare appieno la 6; ecc. ecc.).
Quindi non capisco il tuo modo di contribuire alla discussione: dissenti violentemente anche quando, tutto sommato, sei o sei stato d'accordo. 
Tutti noi, almeno io certamente, attendiamo con interesse i tuoi commenti perchè sempre stimolanti e io sono il primo che se devo chiedere un consiglio comincio da te ma, a volte tendi a "tirare la palla in tribuna" invece di giocare e passarla agli altri (per proporre un'altra metafora come quella del 15%).
Con grande affetto.
avatar
NEMO
nespola
nespola
Messaggi : 328
Data d'iscrizione : 14.06.11

Re: Hifiman HE-6

il 20/11/2013, 12:05
@Pgragnani2 ha scritto:
@NEMO ha scritto:Adesso comprendo molte cose.....

[b][b][b][b]Headphone Amp Inventory

[/b][/b][/b][/b]
Violectric V200, FiiO E17/E09K combo, Epiphany Acoustics ODAC

[b][b]Source Inventory

[/b][/b]
Violectric V800, Macbook Pro running Amarra 2.5.1

[b][b]Headphone Inventory

[/b][/b]
Beyerdynamic DT-880 (600 Ohm), Sennheiser HD-800, HiFiMan HE-6

Music Preferences

Classical music




Ritorno ad ascoltare Cristina D'Avena con il Fiio X3 e la X1....
Scusa Stefano, ma che cosa comprendi?

Si tratta di una persona che ascolta con un impianto di tutto rispetto (il combo VIOLECTRIC ad esempio) e con cuffie che anche tu apprezzi molto. 
Inoltre esprime concetti che tu stesso hai condiviso varie volte (che la 6 ha più estensione in alto e in basso e che il basso ha più armoniche, che il medio della 500 è più "piacevole"; che nella maggior parte degli impianti sarebbe stato difficile apprezzare appieno la 6; ecc. ecc.).
Quindi non capisco il tuo modo di contribuire alla discussione: dissenti violentemente anche quando, tutto sommato, sei o sei stato d'accordo. 
Tutti noi, almeno io certamente, attendiamo con interesse i tuoi commenti perchè sempre stimolanti e io sono il primo che se devo chiedere un consiglio comincio da te ma, a volte tendi a "tirare la palla in tribuna" invece di giocare e passarla agli altri (per proporre un'altra metafora come quella del 15%).
Con grande affetto.
In primis ogniuno è libero di esprimere liberamente le proprie opinioni sul forum nel rispetto degli altri.

Qui nessuno si permette di "DISSENTIRE" sull'opinione parere personale di qualcuno.

Ma si pone in evidenza un evidente affermazione di altra persona non circostanziata e non supportata da un contesto verificabile.

Entrando nello specifico caso visto che si inserisce su questa discussione il parere personale di una persona che scrive chiaramente che: SECONDO LUI LA HIFIMAN HE6 RISULTA SUPERIORE DEL 5-10% RISPETTO ALLA HE500.

Bene se permetti a mio modesto parere scrive una cosa "NON ESATTA", e strettamente circostanziata al suo sistema di ascolto.

E secondo mio modesto e personale parere, avendo ascoltato qualche Vioeletric, posso affermare che a differenza di quanto affermi che non è un sistema di ascolto all'altezza della HE6.

"ANZI"!!! E forse il motivo per cui il tipo rileva "MINIME" differenze di ascolto tra le due cuffie.

Se vi prendete cura di leggere tutti i post successivi a quello inserito, diversi forumer lo attaccano proprio sulle "MINIME DIFFERENZE PERCEPITE", e molti a differenza di lui reputano chiaramente la HE6 di una CATEGORIA NETTAMENTE SUPERIORE.

Se poi vogliamo affermare che una HE500 suona un 10% meno della HE6, senza nemmeno averla ancora ascoltata al massimo delle sue potenzialità.

Allora se permetti anche io posso permettermi di affermare con giusta nozione di causa, che il sistema di Ascolto Fiio X3 + Fidelio X1 suona solo il 15% meno della HE6.

Qui non si parla di gusiti personali, dove chiunque può liberamente affermare con cognizione di causa che preferisce all'ascolto per suo gusto personale la HE500 alla HE6.

Ma si parla di un confronto "PRESTAZIONALE" tra due cuffie.

Bene anche io posso affermare ad esempio che la Lamborghini Gallardo a Vallelunga gira con un tempo inferiore del 10% rispetto alla BUGATTI VEYRON....
Ma non posso sicuramente affermare che le prestazioni della BUGATTI VEYRON sono solo del 10% superiori a quelle della Gallardo.

E se proprio vogliano tornare al mio "modesto esempio" del sistema Fiio X3 Fidelio X1, magari è possibile che suoni realmente meglio di un sistema di ascolto composto dalla HE6 + AMPLI NON ALL'ALTEZZA"....

Ma non mi permetterò mai di affermare che la Fidelio X1 suona solo un 15% meno di una HE6....



Spero di essere stato chiaro.

Buoni ascolti!
avatar
NEMO
nespola
nespola
Messaggi : 328
Data d'iscrizione : 14.06.11

Re: Hifiman HE-6

il 20/11/2013, 12:16
A margine aggiungo che se propio debbo utilizzare un parere di altrui persona, allora mi permetto di riportare questa opinione sulla HE6, che  trovo molto piu coerente e realistica:

 "Con il Lightning, la HE-6 raggiunge livelli di definizione e di ricostruzione  spaziale davvero che lasciano senza fiato. La grande capacità di restituzione del dettaglio, la grande correttezza timbrica e l'estrema naturalezza sono caratteristiche difficilmente riscontrabili in una cuffia, tutte insieme."

Che pone la HE6 su un altro livello rispetto alla HE500, che ovviamente non presenta tali caratteristiche.

Buoni ascolti!
avatar
Pgragnani2
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 1234
Data d'iscrizione : 30.08.13
Località : Roma

Re: Hifiman HE-6

il 20/11/2013, 12:21
Stefano, quel post è stato inserito 15 ore fa, pochi minuti prima che lo postassi qui e, al momento, nessuno ha ancora aggiunto nessun post a quella discussione, ne tantomento criticato.
Detto questo, ognuno può farsi la sua opinione.
avatar
NEMO
nespola
nespola
Messaggi : 328
Data d'iscrizione : 14.06.11

Re: Hifiman HE-6

il 20/11/2013, 13:14
@Pgragnani2 ha scritto:Stefano, quel post è stato inserito 15 ore fa, pochi minuti prima che lo postassi qui e, al momento, nessuno ha ancora aggiunto nessun post a quella discussione, ne tantomento criticato.
Detto questo, ognuno può farsi la sua opinione.
Mi perdoni l'errore: "NEI PRECEDENTI POST"  viene affermata la netta superiorità della HE6 da altri forumer....

Così il mio concetto è espresso meglio?


Comunque se ti interessa approfondire è lo stesso tipo che in un altro Post sulla HE6 afferma quanto di seguito, e poi esprime giudizi in abbinamento con il Violetric....

Ai posteri l'ardua sentenza....;)

Majority opinions are like any other opinion:  they mean diddly squat unless supported by evidence.  I wonder how many people would be able to differentiate one way or another between a HE-6 powered by a good (powerful) headphone amp or über powerful speaker amps in a double blind auditioning session.  Reminds me of the cables argument, that didn't fare too well under controlled test circumstances either.  
 
Mind, I'm not stating that the HE-6 won't perform well with speaker amps, only that I see no evidence of why it wouldn't fare equally well with a sufficiently powerful headphone amp system.  And speaking only for myself, I think that my DAC, headphone amp and headphone already take up enough real estate.



Buoni ascolti!
avatar
Pgragnani2
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 1234
Data d'iscrizione : 30.08.13
Località : Roma

Re: Hifiman HE-6

il 20/11/2013, 15:14
Mah, non capisco la citazione, lì dice che secondo lui, contrariamente a quello che dice la maggioranza (dei forumers head-fi) , le HE-6 si possono sentire molto bene anche con un ampli cuffie e non solamente con un integrato/finale. E mi sembra che siamo tutti d'accordo.

Ma non credo che la questione sia questa. 

La questione, per me, è che pur essendo la HE-6 superiore tecnicamente in assoluto (grazie alle piste d'oro e al coating differente) dato che fornisce una risposta più estesa e dei bassi più controllati e ricchi di armoniche (e che costa di più) , la HE-500 (che non le è molto distante, senza scomodare percentuali..) ha una resa sui medi e un'approccio globale tale che alcuni e su alcuni impianti (non necessariamente peggiori!) possano  preferirla alla sorella maggiore, magari con alcuni generi musicali o con altri.
Dato che ciò è perfettamente coerente con le mie esperienze di ascolto della HE-6 vs la HE-500, ho quotato quel post proprio perchè esprimeva bene le MIE opinioni, non perchè le opinioni di quel forumer fossero migliori delle nostre solo perchè scrive su Head-Fi.
Purtroppo in questo nostro Hobby le misure e i numeri devono necessariamente cedere il passo alla soggettività e alla unicità sensoriale di ognuno. 
Aggiungo che la mia risposta al tuo post era proprio dettata dal fatto che tu tendevi a percentualizzare, assolutizzare e a rifiutare qualcosa che, essendo soggettivo, puoi non condividere (e argomentarne i motivi) ma non puoi rifiutare come sbagliato a priori, peraltro con sarcasmo e svalutando il soggetto insieme all'oggetto.
Finisco dicendo che secondo me non ci sarà una "sentenza" da parte dei posteri perchè nel frattempo cambieremo idea tutti 10 volte, e sarà giusto così.
Che hobby meraviglioso!
avatar
NEMO
nespola
nespola
Messaggi : 328
Data d'iscrizione : 14.06.11

Re: Hifiman HE-6

il 20/11/2013, 16:55
Il Forum è come una mattina al BAR si parla di calcio, di motori, di donne,  di amici, parenti, lavoro e di obbies vari.

Tutti hanno la propria idea, tutti la esprimono nel rispetto delle idee altrui, e tutti discutono piu o meno animatamente dei propri gusti personali, delle proprie esperienze.

Esprimendo le proprie classifiche, percentuali e preferenze personali.

Questa è la vita da BAR, che oggi merito del WEB si è allargata trasformandosi in vita da "RETE".

Qui ogni opinione è sacra, ogni apporto di esperienza è prezioso, ogni disussione è fonte di ispirazione e confronto.

E nessuno lo mette in discussione.

Ma personalmente mi permetto di intervenire quando i fatti non corrispondono alle parole.

Ripeto non sto discutendo se uno preferisce Elisabetta Canalis o Scarlett Johansson, e non discuto se uno la reputa piu bella dell'altra del 10-15%.

Non sopporto se qualcuno afferma e scrive che Pamela Anderson o Valeria Marini hanno il seno "NATURALE"!

Quindi rientrando in argomento, se tu scrivi:

"Non ho neppure una parola da aggiungere: si tratta esattamente delle mie stesse opinioni".

A mio modesto e personale parere significa che confermi che la differenza tra le 2 cuffie è anche per te nell'ordine del 5-10%.

Bene in modo assoluto non è così, perchè altrimenti qualcuno potrebbe acquistare la HE500 risparmiando quasi la metà del prezzo ed avere una cuffia che è di solo il 10% inferiore alla HE6....;)

Ma chi le ha ascoltate sa che sono 2 cuffie che suonano in modo "DIFFERENTE" con una capacità di restituire dettagli "BEN SUPERIORE NELLA HE6".

Poi se vogliamo ascoltare la HE6 con il Fiio X3 e dire che si sente uguale alla HE500 ascoltata con il VHF MOSS....

Allora mi diverto a scrivere anche io che la Fidelio X1 suona con il FIIO X3 un 15% inferiore alla HE6....

Intanto siamo al bar.....

Buoni ascolti!
avatar
Pgragnani2
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 1234
Data d'iscrizione : 30.08.13
Località : Roma

Re: Hifiman HE-6

il 20/11/2013, 19:25
Stefano ci sono migliaia di post nel mondo sul confronto tra HE-6 e HE-500, con tutti i tipi di amplificazioni e di sorgenti. Addirittura su Headfonia il recensore dice di preferire la HE-500 e ci sono thread appositi come quello che ho postato ieri. 
Gli appassionati si confrontano da mesi su questo punto e io personalmente ho effettuato confronti serissimi in condizioni controllate, alternando sorgenti e dac. Come sai, potrei cambiare stasera la HE-500 per la HE-6 e ho l'ampli per pilotarle. Non lo faccio non per tenere il punto con te, ma perché non ritengo la HE-6 migliore SOGGETTIVAMENTE. La HE-6 mi piace molto e forse la comprerò, ma non perché la reputo meglio della 6. Mi piacciono ENTRAMBE. Pertanto, se qualcuno leggendomi si dovesse fare l'idea che con 500 euro di meno potrebbe avere una cuffia buona uguale, beh, non sbaglierebbe, anche se, ovviamente non credo che qualcuno spenda 700 euro senza ascoltare con le proprie orecchie.
Inoltre quel qualcuno sarebbe molto più al sicuro dal dover cambiare le propria amplificazione (o adattarla come hai dovuto fare tu); quindi quel qualcuno non farebbe la scelta sbagliata.
Faccio un esempio pratico: durante una delle prove di ascolto a confronto della HE-6 vs la Stax 507 stavo ascoltando con la HE-6 i deep purple (child in time); ad un certo punto gli alti mi infastidivano un po' e ho cambiato al volo con la 500 che era li accanto: tutto è diventato più gradevole. Certo, non vale per tutte le situazioni, ma rende l'idea, no?
avatar
password
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 1297
Data d'iscrizione : 03.12.11
Località : Roma

Re: Hifiman HE-6

il 7/1/2014, 11:57
Il mondo dell' Hifi è da  sempre un arena in cui le opposte fazioni si scontrano, tifosi che parteggiano per l'una o per l'altra squadra difendendo a spada tratta ciò che si è scelto e comprato.
Hifiman o Audeze' sono i due marchi relativamente giovani ma di grande prestigio, conquistato sul campo, in quanto  hanno riportato la tecnologia magnetoplanare nei driver delle cuffie e con risultati acustici di tutto rispetto.
Ho scelto di acquistare la HE-6 dopo molti ascolti in un set up conosciuto e ripetendo gli ascolti nel tempo in quanto soltanto rifacendo i test si possono evitare le facili infatuazioni per la novità.

I confronti li ho fatti in tempo reale con la Lcd2 rev2 e Lcd3, poi altre cuffie però di levatura inferiore, alcune mie, altre di amici.
Il pregio di questa cuffia è il suo ecclettismo: riesce ad andar bene in tutti i generi musicali e per me questo è fondamentale in quanto spazio in quasi tutto il mondo della musica.
Questo significa che è una cuffia tonalmente corretta, estesa sia in alto che in basso, con una spazialità tra buona e ottima e suona bene sia a basso che alto volume.
Ottimo controllo in basso, medie pulite chiare da isodinamica, alti estesi rifiniti e mai affaticanti. grana finissima da elettrostatica.
Il confort è buono, non eccezionale ma ci può stare
I difetti, già c'è sempre un rovescio della medaglia, ci sono: divora watt come le vecchie Magneplanar in campo diffusori, soprattutto watt di qualità e qui esce il secondo problema. Bisogna alzare la qualità di tutta la catena a cominciare dalla sorgente.
Perché Alex sta cercando un dac degno di questo nome? La facilità con cui svela i pregi e i difetti del resto della catena spinge a provare nuove soluzioni.
In questo mese abbiamo provato più di un dac e ancora ne avremo da provare.

Le amplificazioni anche loro sono state più di una: abbiamo cominciato con il mos, il nemo modificato, il lightining, l'adcom gfa555, il nad av717, il sintoampli MarantzRm250, questi ultimi tre attaccando direttamente la cuffia ai morsetti diffusori.
Mi manca di provare una coppia pre finale a valvole Audio Research, ma la rimando per il peso di questa coppia.
Quando attaccata a questi ultimi si sente che l'impatto dinamico è notevole a tal punto che alcune volte sembra di stare ad ascoltare dei diffusori per quanto la gamma bassa spinga non solo sui padiglioni, ma anche sulla cassa toracica, sull'addome come appunto riesce a fare l'ascolto tramite casse. Il tutto senza scomporsi, senza un cedimento, rimane solo la paura che cedano i nostri timpani.
Il ligtining e il mos ovviamente non arrivano a questo impatto sonoro, non sono nati per sfamare la HE-6, però mantengono quelle caratteristiche timbriche che nei generi meno impetuosi rendono l'ascolto molto appagante e realistico.

Come risolvere questa dicotomia?
 bye
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 5807
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Re: Hifiman HE-6

il 7/1/2014, 12:55
@password ha scritto:Come risolvere questa dicotomia?
 bye

Risolta.

 grande sorriso 
avatar
Pgragnani2
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 1234
Data d'iscrizione : 30.08.13
Località : Roma

Re: Hifiman HE-6

il 7/1/2014, 20:02
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 5807
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Re: Hifiman HE-6

il 7/1/2014, 20:53

Tolgono dal mercato la HE-6?  blink 
avatar
Pgragnani2
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 1234
Data d'iscrizione : 30.08.13
Località : Roma

Re: Hifiman HE-6

il 7/1/2014, 20:58
@bandAlex ha scritto:

Tolgono dal mercato la HE-6?   blink 
Penso che sarà inevitabile, le vendite crolleranno bye
avatar
Pgragnani2
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 1234
Data d'iscrizione : 30.08.13
Località : Roma

Re: Hifiman HE-6

il 7/1/2014, 21:00
Purtroppo, anche la 500 è destinata all'oblio no
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 5807
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Re: Hifiman HE-6

il 7/1/2014, 21:04
Ma no... la HE-6 starà ancora per un bel po' nel catalogo della Hifiman, insieme al suo ampli fatto apposta per lei.
avatar
Pgragnani2
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 1234
Data d'iscrizione : 30.08.13
Località : Roma

Re: Hifiman HE-6

il 7/1/2014, 21:09
@bandAlex ha scritto:Ma no... la HE-6 starà ancora per un bel po' nel catalogo della Hifiman, insieme al suo ampli fatto apposta per lei.
L'EF-6?
Contenuto sponsorizzato

Re: Hifiman HE-6

Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum