Condividi
Andare in basso
alessandro1
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 337
Data d'iscrizione : 09.10.12

Re: HifiMan EF-6

il 25/5/2014, 08:21
non è detto che non succeda. Anche se il cuore e il pensiero fisso mi sono rimasti al Lightning, del quale sicuramente un giorno uscirà una EVO dopata per la HE6... 

Nella scelta ho fatto una pura computazione economica e di rivendibilità. Siccome non trovo comoda la HE6, e ho paura che a causa di questo difetto non duri più di tanto a casa mia, dipende tutto da come riesco a digerirne la comodità. L'occasione del bundle era buona e se dovessi rivenderli ci perderei poco. 

Comunque suona bene, e come dicevo in un altro post, un giorno ve lo spedirò per un mini meeting come fate di solito.

EDIT: suona molto bene, e se lo dovessi rivendere suona da paura fisch 
Scherzi a parte lo vorrei prima provare bene anche con altre cuffie che conosco meglio rispetto alla HE6, non saprei dire, ora come ora, se i meriti sono della HE6, dell' EF6 o della combo.
avatar
fradoca
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 185
Data d'iscrizione : 13.12.11
Località : Milano
http://www.hdphonic.com

Re: HifiMan EF-6

il 25/5/2014, 23:35
a me a monaco il combo he-6 ef-6 non mi è piaciuto affatto...probabilmente era la sorgente non all'altezza
avatar
alessandro1
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 337
Data d'iscrizione : 09.10.12

Re: HifiMan EF-6

il 26/5/2014, 07:46
può essere, la prima mezza giornata non ha impressionato nemmeno me. Poi sono rimasto devastato dalla naturalezza.
Parola strana e abusata, ma quando c'è non è semplice scoprirla, essendo un' assenza di artifici ed effetti spettacolari non è la prima cosa che colpisce. Non sono artificiosi insieme. Ovviamente parlo di musica classica. Specialmente pianoforte solista.
avatar
alessandro1
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 337
Data d'iscrizione : 09.10.12

Re: HifiMan EF-6

il 22/7/2014, 12:50
L'EF6 è in viaggio verso Alex bowdown
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 5586
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Re: HifiMan EF-6

il 22/7/2014, 12:54
@alessandro1 ha scritto:L'EF6 è in viaggio verso Alex bowdown

Non vedo l'ora che arriva.  guitar 

Grazie, Alessandro, appena arriva ti avviso.
avatar
bonvi61
mela
mela
Messaggi : 83
Data d'iscrizione : 02.11.13

Re: HifiMan EF-6

il 22/7/2014, 18:29
Il combo suona molto bene, ma mi sembra che l'ampli non riesca a tirare fuori oltre ad un ottimo suono, la vera anima della cuffia. Spero si capisca cosa intendo. E tutto secondo il mio modesto parere.
avatar
bonvi61
mela
mela
Messaggi : 83
Data d'iscrizione : 02.11.13

Re: HifiMan EF-6

il 22/7/2014, 18:35
Aspetto che Alex ci dia la sua opinione.
avatar
Pgragnani2
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 1232
Data d'iscrizione : 30.08.13
Località : Roma

Re: HifiMan EF-6

il 22/7/2014, 19:34
Ciao V, vedo che vendi la 500. Novità???
avatar
bonvi61
mela
mela
Messaggi : 83
Data d'iscrizione : 02.11.13

Re: HifiMan EF-6

il 22/7/2014, 23:18
@Pgragnani2 ha scritto:Ciao V, vedo che vendi la 500. Novità???
Ciao, ho ascoltato he6 e la nuova 560, e la scimmietta è tornata a rompere li coi... !
Devo riuscire ad ascoltare con calma la LCD X, giusto per non commettere l'errore di avere acquistato altro senza averla presa in considerazione. Si, la he6 al momento è quella che mi interessa più di tutte. Provata con un valvolare austriaco che non conosco, è stato come un orgasmo. 
La 560 molto bella, ma........?
avatar
cydonia84
mela
mela
Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 02.03.14
Località : Palermo

Re: HifiMan EF-6

il 23/7/2014, 08:04
@bonvi61 ha scritto:
La 560 molto bella, ma........?
Ma... cosa? In positivo o in negativo?  Non ci lasciare così nell'ansia grande sorriso
avatar
alessandro1
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 337
Data d'iscrizione : 09.10.12

Re: HifiMan EF-6

il 23/7/2014, 08:21
@bonvi61 ha scritto:Il combo suona molto bene, ma mi sembra che l'ampli non riesca a tirare fuori oltre ad un ottimo suono, la vera anima della cuffia. Spero si capisca cosa intendo. E tutto secondo il mio modesto parere.

L'anima della HE6 la devo ancora scoprire provandola con più ampli, ma l'ottimo lavoro della coppia Hifiman è di essere molto poco appariscenti o "protagonisti". Un rapporto decisamente più diretto con la musica rispetto ad altri set-up che ho provato o che possiedo. Come ho già detto altrove, la parola chiave è "controllo". Tutto è controllato e fluisce molto bene. Non trovo difetti a parte le dimensioni dell'Headstage. Da me è un set up dedicato al piano, solista e il puacere è tanto. (anche all'organo, Clavicembalo, violoncello e violino solisti) Detto questo ha riprodotto magnificamente anche la Sagra della Primavera e varie opere corali.
avatar
bonvi61
mela
mela
Messaggi : 83
Data d'iscrizione : 02.11.13

Re: HifiMan EF-6

il 23/7/2014, 09:04
"E tutto secondo il mio modesto parere"
Credo che oltre dipenda molto dal gusto personale. Certo è che è incredibile quanto un ampli riesca a cambiare il suono di una cuffia, pur mantenendola al massimo della qualità. Se riesco a procurarmi il valvolare austriaco che ho provato, ne riparleremo a Roma.
avatar
bonvi61
mela
mela
Messaggi : 83
Data d'iscrizione : 02.11.13

Re: HifiMan EF-6

il 23/7/2014, 09:11
@cydonia84 ha scritto:
@bonvi61 ha scritto:
La 560 molto bella, ma........?
Ma... cosa? In positivo o in negativo?  Non ci lasciare così nell'ansia grande sorriso
Assolutamente in positivo. Una cuffia che che su questa fascia di prezzo è splendida. Il problema è che ho sentito la he6 che mi piace di più.
Io avevo provato la He560 con il Questyle, veramente ottima.
avatar
cydonia84
mela
mela
Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 02.03.14
Località : Palermo

Re: HifiMan EF-6

il 23/7/2014, 20:16
@bonvi61 ha scritto:
@cydonia84 ha scritto:
@bonvi61 ha scritto:
La 560 molto bella, ma........?
Ma... cosa? In positivo o in negativo?  Non ci lasciare così nell'ansia grande sorriso
Assolutamente in positivo. Una cuffia che che su questa fascia di prezzo è splendida. Il problema è che ho sentito la he6 che mi piace di più.
Io avevo provato la He560 con il Questyle, veramente ottima.
Grazie, avevo pensato al peggio. Visto che probabilmente sarà la mia prossima cuffia, denari permettendo  fisch
avatar
bonvi61
mela
mela
Messaggi : 83
Data d'iscrizione : 02.11.13

Re: HifiMan EF-6

il 23/7/2014, 22:12
Posso sapere quali cuffie hai avuto e hai tuttora ?
avatar
cydonia84
mela
mela
Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 02.03.14
Località : Palermo

Re: HifiMan EF-6

il 23/7/2014, 22:46
Attualmente possiedo una sennheiser HD 650.
avatar
alessandro1
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 337
Data d'iscrizione : 09.10.12

Re: HifiMan EF-6

il 29/7/2014, 16:09
alla fine l'avete fatto questo mini-meeting con l'EF6 ?
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 5586
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Re: HifiMan EF-6

il 30/7/2014, 14:41
Finalmente ho potuto ascoltare l'amplificatore Hifiman EF-6, che mi è stato gentilmente prestato dal caro Alessandro (qui sul forum con nick alessandro1), e che naturalmente ringrazio.

L'EF-6 è stato ascoltato principalmente con la HE-6, poi con la SRH-940 e la HD650.

Devo dire che non ho mai sentito il bisogno di toccare il gain, adattando di volta in volta la posizione della manopola del volume a seconda della cuffia collegata. L'ampli è molto silenzioso, non si sente alcun fruscio di fondo ne' altri disturbi.

Ho utilizzato esclusivamente l'uscita jack, snobbando alla grande quella "bilanciata" XLR. Questa scelta sconsiderata e per certi versi irrispettosa è stata determinata dal cavetto originale della mia HE-6 che da tempo ha smesso di funzionare da un canale, sostituito da un cavetto solo single-ended. Ma anche, come ben sapete, da convinzioni personali, ovvero che secondo me il bilanciato non ha ragione di esistere. Se un amplificatore va bene, deve poter andar bene anche con la normale uscita jack, altrimenti con la bilanciata si cerca solo di rimediare a qualche limitazione o defaillance dell'amplificatore stesso.

Quindi l'EF-6 ha dentro quattro amplificatori (o almeno quattro stadi finali), e io ne ho utilizzati solo due. Se two is mejo de one, sarà vero che four is mejo de two, con questo Hifiman? Forse non lo saprò mai, ed è meglio così, perchè sono dell'idea che tutto ciò che sta lì e di cui non sentiamo il bisogno genera solo confusione e mischia le carte: meglio ignorare.

Se potessi dare un consiglio al dottor Hifiman, gli direi subito di dimezzare il numero di amplificatori e fare un EF-6 più piccolo e leggero, mantenendone immutate le caratteristiche sonore e qualitative.

Ed ora veniamo al punto cruciale: come suona questo EF-6? Ho già menzionato una caratteristica molto positiva dell'ampli, ovvero che è molto silenzioso, persino con una cuffia come la SRH-940 che è estremamente sensibile ai fruscii e ai rumori di ogni tipo. Brava Hifiman!

Un'altra nota positiva di cui ho accennato è relativa al gain, tenuto sempre in posizione zero (ovvero senza attenuazione). Il gain è sufficiente in ogni situazione, ma non si sente l'esigenza di attenuarlo neanche con la SRH-940, per cui alla fine si tiene sempre fisso a zero. Questo significa che la manopola del volume (realizzata con un commutatore a 23 passi di ottima precisione e buon feeling) sarà posizionata ai primi step oppure verso la metà e oltre, in base alla sensibilità della cuffia. Ottima quindi anche la scelta del valore di gain di default.

Certamente quello che non manca all'EF-6 è la capacità di erogare volume sonoro in quantità, anche con la HE-6, con la quale si trova perfettamente in sintonia, con qualunque tipo di programma si stia ascoltando.

La sensazione è quella di un amplificatore che potrebbe andare ben al di là con l'erogazione di potenza, e restituisce una sensazione di "tranquillità" in tal senso. Forse entra in gioco anche l'aspetto psicologico, vista la mole massiccia dell'amplificatore.

Timbricamente non si segnala nulla di particolare, l'ampli non presenta limitazioni o difetti degni di nota, ne' in gamma bassa ne' in quella acuta, denotando una banda passante ampia a sufficienza, senza castrazioni di sorta, almeno ad orecchio.

Il basso è ben presente, anche se con meno punch di quello che ci si aspetterebbe da un ampli di tale stazza, e anche la gamma media mantiene una spiccata dote di "morbidezza" (non saprei come definirla in altro modo), come se fosse in atto una sorta di linearizzazione della dinamica. Questa caratteristica può risultare molto positiva con alcuni generi, limitando al massimo la fatica di ascolto.

L'immagine e la ricostruzione spaziale disegnano una scena ampia a sufficienza, ma non eccezionale, e questa è in effetti l'unica caratteristica che secondo me potrebbe non andare d'accordo con la HE-6, che di suo già non possiede un grande headstage. L'EF-6 tende a chiudere un po' il fronte sonoro, ma si tratta davvero di una sfumatura, probabilmente non percepibile senza fare confronti diretti.

In conclusione, l'EF-6 è secondo me un amplificatore eccellente, in grado di pilotare qualunque cuffia, ben costruito e senz'altro molto robusto. Il commutatore utilizzato per la regolazione del volume è di ottima qualità, così come lo sono i connettori per la cuffia e gli ingressi.

L'unico appunto, che però è del tutto personale, riguarda l'ingombro e il peso: se fosse un po' meno voluminoso e pesante, si faciliterebbe non poco la sua collocazione nell'impianto.

Grazie ancora ad Alessandro per avermi dato la possibilità di ascoltarlo, spero di ricambiare ben presto il favore con un esemplare di AF-6.   wink
avatar
alessandro1
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 337
Data d'iscrizione : 09.10.12

Re: HifiMan EF-6

il 31/7/2014, 07:12
Recensione molto lucida e precisa, senza tanti fonzoli si capisce bene come suona. Mi permetto di dire che sarei stato più severo su un paio di punti:
-l'headstage non è all'altezza del resto e della fascia di prezzo in cui sono collocati ampli e cuffia.
-il commutatore non è perfetto in alcuni step, se non l'avessi pagato così poco mi sarei un po' incavolato. (Mooolto meglio del Burscon comunque)
avatar
bonvi61
mela
mela
Messaggi : 83
Data d'iscrizione : 02.11.13

Re: HifiMan EF-6

il 31/7/2014, 07:39
@alessandro1 ha scritto:Recensione molto lucida e precisa, senza tanti fonzoli si capisce bene come suona. Mi permetto di dire che sarei stato più severo su un paio di punti:
-l'headstage non è all'altezza del resto e della fascia di prezzo in cui sono collocati ampli e cuffia.
-il commutatore non è perfetto in alcuni step, se non l'avessi pagato così poco mi sarei un po' incavolato. (Mooolto meglio del Burscon comunque)
Non è semplicemente un prodotto diverso dal Burson ? Lo paragoni forse perché hai un Burson, e comunque resta difficile paragonarli.
avatar
alessandro1
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 337
Data d'iscrizione : 09.10.12

Re: HifiMan EF-6

il 31/7/2014, 07:45
la manopola a step del volume di entrambi. A step ho solo quelle due, che a mio avviso presentano problmi di bilanciamento sx dx in almeno un paio di step. A livello tattile quello dell' EF6 è molto più gustoso e non fa i "click" in cuffia come quello del Burson.
avatar
bonvi61
mela
mela
Messaggi : 83
Data d'iscrizione : 02.11.13

Re: HifiMan EF-6

il 31/7/2014, 07:54
Ti giuro anche a me non fa impazzire la manopola del volume del Burson, ma onestamente , in due tre ore di ascolto cambio il volume di due scatti al massimo solo una volta. E sul mio soloist sl non si sente in cuffia.
Spero in un meeting a Roma in ottobre, diventa molto più semplice parlare. Ciao.
avatar
Biscottino
pesca
pesca
Messaggi : 770
Data d'iscrizione : 01.09.13
Località : Gragnano

Re: HifiMan EF-6

il 31/7/2014, 10:10
Di manopole, riduttivo considerarle tali, a step ne ho provate diverse, mi ricordo la prima a step provata era montata sul Pathos twin tower, oggetto eccellente, ma ricordo ancora che al variare del volume produceva piccoli fastidi, ma passabili visto che ascoltavo tramite casse.
Altri pot a step non mi hanno mai impressionato favorevolmente, sia quello di Burson che altri in vendita presso un noto store italiano online, dal prezzo non proprio economico, ma in generale sono questi a resistenze che non mi fanno impazzire.
Da un mesetto ho cambiato pot sul Marrano Mhz, da un buon Audio Note che però presentava uno sbilanciamento intollerabile, ad un eccellente Tkd a step, che lasciatemelo dire, é un signor potenziometro, di una precisione assoluta già dal primo step, burroso nella rotazione e silenzioso.
avatar
b.veneri
Fragola
Fragola
Messaggi : 1488
Data d'iscrizione : 29.07.11
Località : Roma

Re: HifiMan EF-6

il 31/7/2014, 12:28
Puoi dirci di piu' su questo TDK Sal?
Modello, reperibilita'...

--


Benedetto - Now playing: AF-6 
avatar
Pgragnani2
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 1232
Data d'iscrizione : 30.08.13
Località : Roma

Re: HifiMan EF-6

il 31/7/2014, 12:42
@b.veneri ha scritto:Puoi dirci di piu' su questo TDK Sal?
Modello, reperibilita'...
Costo......
avatar
Biscottino
pesca
pesca
Messaggi : 770
Data d'iscrizione : 01.09.13
Località : Gragnano

Re: HifiMan EF-6

il 31/7/2014, 13:08
Potete guardare qui:

Www.hificollective.co.uk

Dei Tkd non ci sono tutti i modelli, io ho preso il 100k mod.601, ma guadagna parecchio già nei primi scatti nonostante sia un logaritmico.
Nonostante questo, si riesce a regolare finemente tra uno step e l'altro.
All'ascolto rispetto all'Audio Note, non c'é paragone.
Contenuto sponsorizzato

Re: HifiMan EF-6

Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum