Stax Lambda Diffuse Equalizer che ne pensate?

Andare in basso

Stax Lambda Diffuse Equalizer che ne pensate?

Messaggio Da armonia.sonora il 22/5/2014, 21:58

Scusate, la traduzione lascia a desiderare (preso da Wikiphonia)








Il SRM -Monitor è una combinazione di amplificatore Stax ' a stato solido , il SRM - 1 Mk2 professionale e la loro equalizzatore campo diffuso , ED- 1 , in un pacchetto più ampio . Il SRM -Monitor è venuto al mercato nel 1988 ed era ancora disponibile nel 1995 , secondo l'opuscolo prodotto Stax 35th Anniversary . Il controllo del volume del SRM - 1 Mk2 sembra essere stato modificato in un tipo numerato dB calibrato con i rientri , per le variazioni di volume ripetibili e misurabili in una situazione professionale , ma internamente lo stesso blu ALPS RK - 27 potenziometro doppio canale è stato utilizzato . La maggior parte di queste unità sembrano essere stati venduti a audiometria luoghi di lavoro, in quanto sono molto spesso indicati in documenti di ricerca , e raramente menzionati altrove.

storia

Misure di risposta in frequenza cuffia , condotte con un microfono davanti al driver delle cuffie , tanto quanto sono state effettuate misure di altoparlanti , hanno osservato che le cuffie con una risposta in frequenza piatta misurata non suonavano come piatto come ci si aspetterebbe da un altoparlante con le misure identiche . Confrontando il suono di un altoparlante misurato appartamento con una cuffia misurato piatto rivelato differenze tonali estreme che hanno iniziato fuori un sacco di indagine perché suonavano diversi e come la risposta in frequenza di una cuffia potrebbe essere modificato per rendere il suono come altoparlanti misurata in piano . Un esperimento è stato impostato come segue :

. 1 Un altoparlante giocare uno sweep di frequenza è stato registrato da una elevata qualità , microfono in miniatura in uno dei due tipi di stanza - o una camera anecoica o un'approssimazione di una camera ordinaria ( vedere più avanti ) - e la risposta in frequenza è stato tracciato .

2 . Lo stesso microfono è stato inserito nel condotto uditivo del soggetto e lo stesso speaker riprodotto sweep di frequenza è stato tracciato nuovo.

3 . Venne fuori c'era una bella differenza tra la risposta in frequenza sulle carte nautiche delle due registrazioni .

4 . Si è ipotizzato che se la risposta in frequenza della registrazione effettuata dal microfono nell'orecchio ( v. 2 ) potrebbe essere alterato da pre - equalizzazione per abbinare definitiva dalla forma della risposta in frequenza della registrazione dello stesso microfono quando non in l'orecchio ( v. 1 ) , poi replay che la registrazione microfono in -ear avrebbe suonato la stessa di quella della riproduzione della registrazione fatta dallo stesso microfono in una stanza , se è stato applicato che pre- equalizzazione .

5 . Ciò ha dato luogo a un target risposta in frequenza misurato per una cuffia a suonare come un altoparlante piatto misurata cioè se la cuffia ha avuto una risposta in frequenza misurata che sembrava la risposta target , dovrebbe suonare piatto quando riproduce una registrazione che era stata mescolata con altoparlanti davanti al mixer , e il suono come se si stesse ascoltando oratori di fronte a lui / lei , piuttosto che attraverso le cuffie .

6 . Il concetto di pre- equalizzazione di cuffie nacque così .

Pre - equalizzazione potrebbe essere sia meccanico ( cioè la risposta in frequenza pilota è stato prodotto a comportarsi in questo modo ad esempio la 240DF AKG - non così facile ) o elettrico (che dovrebbe essere più economico , facile e campo regolabile ) , e significa che anche se le cuffie guida avuto una risposta in frequenza che era stato alterato per qualcosa che sembrava decisamente non piatta quando misurata , riproduceva i suoni provenienti da una sorgente sonora con la stessa risposta in frequenza del canale uditivo come se registrare e riprodurre in cuffia non era stata introdotta nella catena cioè il replay delle cuffie dovrebbe suonare la stessa seduta nella stanza e ad ascoltare gli altoparlanti . Due principali teorie della curva pre- equalizzazione corretta sono state trasmesse . Il primo, chiamato campo libero equalizzazione , ha suggerito che l'esperimento di cui sopra essere condotto in una camera anecoica ( come un campo , privo di superfici riflettenti , assorbenti e refrattari ) . Quindi , per ribadire , un campo libero pareggia cuffia è progettato per suonare come la riproduzione di altoparlanti, come se un ascoltatore è seduto in una camera anecoica . Anche se una camera anecoica è più riproducibile come standard , è stato sostenuto che nessuno ascolta in una camera anecoica ( e, infatti, la maggior parte dei ascoltatori trovare anche parlando in una camera anecoica scomodo ) e una ragionevole approssimazione di un'area di ascolto normale essere utilizzato per condurre l' esperimenti sopra . Questo è stato chiamato perequazione campo diffuso . Ci sono molte cose che alterano il suono tra il rilascio dalla sorgente sonora e arrivo al canale uditivo . Riflessioni , diffrazione ed assorbimento da oggetti nell'ambiente di ascolto , riflessione , diffrazione e assorbimento dalla testa, i capelli e le orecchie contribuiscono alla alterazione del suono prima che raggiunga il canale uditivo . Perequazione campo diffusivo , come accennato prima , è un tentativo di rendere il replay di una registrazione in cuffia il suono come si sta ascoltando la stessa registrazione attraverso gli altoparlanti in una stanza non- anecoica . Gli esperimenti sono stati fatti in modo che gli utenti della cuffia sono stati invitati a pareggiare la riproduzione varie bande di frequenza nettamente limitato ' in cuffia prima di aver abbinato il volume della stessa riproduzione attraverso gli altoparlanti e le cuffie rimossi . Una buona correlazione è stata ottenuta tra questo metodo e il metodo di registrazione del microfono sonda . La direzione del suono ( dalla parte anteriore in un campo riverberante ) con altoparlanti è lontano dalla realtà iniettando il suono direttamente nel canale auricolare . Naotake Hayashi (di Stax ) , ponderando questo problema , forse perché Stax non poteva correttamente creare meccanicamente un campo diffuso equalizzato per cuffie e ogni equalizzatore elettrica avrebbe dovuto essere una unità personalizzata, ha deciso di creare una nuova cuffia che accoppiato proprio riproducibile camera miniatura (completo di diffrazione irregolari , superfici riflettenti e assorbenti ) chiamato Stax SR - Sigma Panoramic Earspeaker sistema . Aveva driver per le cuffie che sparavano da anteriore a posteriore invece lateralmente nel canale uditivo . Il suono era rimbalzato in lana minerale irregolare nel canale uditivo , creando un diffuso stanza meccanica campo per ogni orecchio , oltre ad avere " diffusori" che sparavano suono dalla parte anteriore , piuttosto che direttamente nei canali . E 'stato un successo parziale , ma gli ascoltatori sia odio o adoriamo . Personalmente mi piace , ma erano le cuffie inefficienti e suonavano abbastanza rotolò via ad entrambe le estremità dello spettro di frequenza . Inoltre erano enormi e molto strano guardare . Driver migliori rispetto ai driver originali Sigma (che erano gli stessi delle successive Lambda earspeakers non professionali) migliorare le frequenze estreme , consentendo il merito della teoria di brillare , infine, attraverso ( ad esempio il rarissimo ibrido Sigma/404 ) . Stax più tardi decise (circa 1986-1987 ) , invece , ingoiare il rospo e costruire 4 equalizzatori personalizzati per pareggiare elettricamente loro ultima gamma delle cuffie per fornire obiettivo individuale risposte campo diffuso per ciascuno dei suoi vari , cuffie in quel momento ( ED- 5 per la SR5 normale cuffia pregiudizi , l' eD- 1 e SRM -Monitor per il telefono cellulare ad alta polarizzazione Lambda Professional e eD- firma per l'alta polarizzazione Lambda Signature ) . Le cuffie potrebbero poi essere meno ingombrante rispetto alla Sigma più di moda (vedi il mio avatar per quello che la Sigma sembrava - che sicuramente aveva uno stile solo una madre potrebbe amare ) . Anche in questo caso , le reazioni al campo diffuso ingegneri Stax ' pareggia cuffie letteralmente ascoltatori polarizzati in " odio " o "love it " campi . Direi che economicamente , questo si è rivelato un vicolo cieco , e nessuna ulteriore ricerca nel campo perequazione diffuso è mai stato menzionato da Stax . Di conseguenza , le unità di equalizzazione piuttosto rare vendono per un premio sul mercato usato in questi giorni .

Come accennato in precedenza , i quattro equalizzatori campo diffuso ED sono stati progettati per tre diversi telefoni Stax . ED- 5 , ED- 1 e ED- Signature sono stati collocati tra la sorgente e il driver delle cuffie e sono collegati mediante cavi RCA . ED- 1 abbinato la costruzione e le dimensioni del SRM1 Mk2 e fu terminata , come quelle unità , in nero o argento. La firma ED abbinato il cioccolato di SRM-T1/S/W . Il SRM -Monitor incorporato un ED- 1 e di un SRM - 1 Mk2 professionale in un unico grande pacchetto e stato rifinito in nero o argento , e aveva ingressi RCA o XLR commutabili . L'unità di ED- 5 è stata fatta in base al SRD- 6 trasformatore allora in corso ( l' interfaccia tra un amplificatore di potenza speaker - guida e le earspeakers Stax ) in argento . ED- Signature molto probabilmente anche corrispondere il 404 e Lambda Nova Signature . ED- 1 equalizzazione ( nel mio caso , fornita da un SRM molto rara Monitor) suona eccellente con la firma Lambda Nova e sorprendentemente bene con la Omega 2 Mc 1 , pur essendo l'equalizzazione sbagliato per quest'ultima . Il midrange / treble inferiore superiore , in particolare , suona un bel po ' più piatta e la fascia bassa rimane in buon equilibrio con i media e alta . Come ha detto Bill Sommerweck nella sua recensione della ED- 1 nel numero di aprile 1989 Stereophile , traccia 9 su propri " spazio sonoro " cambia CD Stax ' da discutibili ( senza l' equalizzatore commutata in ) per tutto ascoltabile con l'equalizzazione acceso dentro a mio parere , non vi è alcuna magico fuori l'esperienza testa , tranne quando ascoltando il CD di cui sopra , o le tracce binaurali Ultrasone (cioè registrazioni binaurali ) . Questi sono seriamente inquietante , ma suonano 3 dimensionale con o senza equalizzazione . Provale con qualcuno che non è abituato ad ascoltare le cuffie e vedere cosa succede quando si preascoltare traccia 1 o 2 del primo , o la traccia di fuochi d'artificio di quest'ultimo . Sabine sussurrando nell'orecchio - oh sì ! Doccia spruzzare sulla cuffia per la doccia - OMG !

Ora , qui è dove le cose iniziano a diventare strano. Avevo un ascoltare il Sigma/404 e SR- 007 cellulari con l'equalizzatore ed entrambi grande suono - potrebbe essere solo casualità , ma non ho mai sentito dire "Kind Of Blue " suono così meraviglioso e con abbondanza di minore bassi (che anche il SRM -717 non sembra corrispondere ) . Questo è strano , in quanto la risposta in frequenza sopra per l' ED- 1 è piatta in basso, e non dovrebbe essere adatto alla Sigma/404 o SR - 007 in ogni caso.

Stax ED- 1 campo diffusivo equalizzatore, risposta in frequenza con EQ out (in alto) e (in basso ) 5dB per divisione verticale. Forse è un picco alti de- enfatizzata ? Non lo so , ma qualunque cosa , questa pre -equalizzazione non è solo teoria scientifica e suona veramente bene . Per me , il suono è passato da un sacco di buoni pezzi hi-fi e si trasferì in un tutto organico . Per le mie orecchie , la Stax SRM- Monitor è il miglior pezzo unico di materiale che abbia mai acquistato .
avatar
armonia.sonora
mela
mela

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 08.05.14
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Re: Stax Lambda Diffuse Equalizer che ne pensate?

Messaggio Da fstiffo il 23/5/2014, 10:14

Io lo avevo ascoltato a Milano con le mie Lambda Pro nel 90 credo, e non mi aveva gran che convinto, come non mi hanno mai convinto le Sigma. La parte spaziale era impressionante, ma si sentiva la manipolazione timbrica e si perdeva parecchio della risoluzione micro-dinamica delle elettrostatiche. Io non ho mai protestato per il suono in testa, sono i limiti intrinsechi dell'ascolto in cuffia di registrazioni sterofoniche, basta procurarsi un po' di registrazioni binaurali e le cose cambiano. Anche le registrazioni col disco Jeklin sono più "potabili".

Oggi esiste questo:
http://www.pawel-acoustics.ch/products.html  la cosa interessante è che c'è un versione diversa per ogni cuffia, il che mi fa pensare ad un'equalizzazione che tiene conto della diverse risposte in frequenza e forse anche di altri parametri. 
Sarebbe bello poterlo ascoltarlo.


Ultima modifica di fstiffo il 23/5/2014, 11:09, modificato 1 volta
avatar
fstiffo
nespola
nespola

Messaggi : 340
Data d'iscrizione : 02.05.14
Località : Venezia

Torna in alto Andare in basso

Re: Stax Lambda Diffuse Equalizer che ne pensate?

Messaggio Da bandAlex il 23/5/2014, 10:28

@fstiffo ha scritto:Oggi esiste questo:
http://www.pawel-acoustics.ch/products.html, la cosa interessante è che c'è un versione diversa per ogni cuffia, il che mi fa pensare ad un'equalizzazione che tiene conto della diverse risposte in frequenza e forse anche di altri parametri. 
Sarebbe bello poterlo ascoltarlo.

avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 5504
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Re: Stax Lambda Diffuse Equalizer che ne pensate?

Messaggio Da gfi il 23/5/2014, 10:40

@bandAlex ha scritto:
@fstiffo ha scritto:Oggi esiste questo:
http://www.pawel-acoustics.ch/products.html, la cosa interessante è che c'è un versione diversa per ogni cuffia, il che mi fa pensare ad un'equalizzazione che tiene conto della diverse risposte in frequenza e forse anche di altri parametri. 
Sarebbe bello poterlo ascoltarlo.

Il link ė questo http://www.pawel-acoustics.ch/products.html 

Vi era una virgola di troppo
avatar
gfi
pesca
pesca

Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 08.11.13
Località : Lugano

Torna in alto Andare in basso

Re: Stax Lambda Diffuse Equalizer che ne pensate?

Messaggio Da fstiffo il 23/5/2014, 11:10

Ho correto, grazie! Il parser automatico del forum aveva preso anche la virgola nel comporre l'URL, adesso che lo so, sto più attento captain
avatar
fstiffo
nespola
nespola

Messaggi : 340
Data d'iscrizione : 02.05.14
Località : Venezia

Torna in alto Andare in basso

Re: Stax Lambda Diffuse Equalizer che ne pensate?

Messaggio Da Edmond il 23/5/2014, 11:51

Mi sembra che il concetto di base sia lo stesso che ha portato alla progettazione deil circuito cross-field di Meier-Audio per i suoi ampli cuffia.............
avatar
Edmond
Fragola
Fragola

Messaggi : 1025
Data d'iscrizione : 28.08.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Stax Lambda Diffuse Equalizer che ne pensate?

Messaggio Da fstiffo il 23/5/2014, 12:09

L'idea è sempre quella: un crossfeed modulato in frequenza su basi psicoacustiche. Anche SPL fa roba analoga:
http://spl.info/en/products/headphone-amps/phonitor2/in-short.html
avatar
fstiffo
nespola
nespola

Messaggi : 340
Data d'iscrizione : 02.05.14
Località : Venezia

Torna in alto Andare in basso

Re: Stax Lambda Diffuse Equalizer che ne pensate?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum