Condividi
Andare in basso
avatar
fradoca
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 185
Data d'iscrizione : 13.12.11
Località : Milano
http://www.hdphonic.com

I vostri dischi di riferimento per testare le cuffie!

il 28/5/2014, 22:09
Ognuno ha i propri riferimenti.Questi sono alcuni dei dischi che utilizzo più spesso per testare e valutare cuffie e amplificatori cuffie :

DONALD FAGEN - THE NIGHTFLY 24 BIT 48 KHZ
DONALD FAGEN - MORPH THE CAT 24 BIT 96 KHZ
RAGE AGAINST THE MACHINE - RATM - 16 BIT 44.1 KHZ
DAFT PUNK - RANDOM ACCESS MEMORIES - 24 BIT 88.2 KHZ
MUSE - 2ND LAW - 24 BIT 96 KHZ
THE ORB - CYDONIA - 16 BIT 441. KHZ
MASSIVE ATTACK - PROTECTION - 16 BIT  44.1 KHZ
PETER GABRIEL - SO - 24 BIT 48 KHZ
PNAU  - SAMBANOVA - 16 BIT 44.1 KHZ
WEATHER REPORT - HEAVY WEATHER - 24BIT 96 KHZ
JOHN ABERCROMBIE QUARTET - 39 STEPS - 24 BIT 88.2 KHZ
JEN CHAPIN - REVISIONS - 24 BIT 96 KHZ


parlatemi dei vostri riferimenti!
avatar
fstiffo
nespola
nespola
Messaggi : 342
Data d'iscrizione : 02.05.14
Località : Venezia

Re: I vostri dischi di riferimento per testare le cuffie!

il 29/5/2014, 10:22
Qualcosa registrato in stereophonia naturale o in binaurale, acustico con una gamma dinamica un minimo collegata alla realtà della riproduzione non amplificata, niente ??

Mah....  no
avatar
fradoca
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 185
Data d'iscrizione : 13.12.11
Località : Milano
http://www.hdphonic.com

Re: I vostri dischi di riferimento per testare le cuffie!

il 29/5/2014, 10:24
fammi un elenco allora...potrebbe essere più illuminante no? grande sorriso  grande sorriso
avatar
fstiffo
nespola
nespola
Messaggi : 342
Data d'iscrizione : 02.05.14
Località : Venezia

Re: I vostri dischi di riferimento per testare le cuffie!

il 29/5/2014, 10:52
Ti prendi il disco test della CHESKY a 24/192 e/o a risoluzione più bassa e ne hai che ti avanza.
Se uno mette i CD che gli piacciono, come è giusto che sia se deve acquistare qualcosa, alla fine valuta solo se il sistema fa suonare bene o male i CD che gli piacciono, no?
Se si prende un CD test come riferimento comune, che probabilmente non piace a nessuno, si ha almeno una base più oggettiva e eterogenea per la valutazione.
Inoltre le tracce non musicali finali per i test di spazialità, del rumore bianco ecc, vanno sempre fatte.
Ci vuole pazienza, e una gran rottura di p..., ma è l'unico sistema per avere una valutazione un minimo significativa.

L'altra strada è conoscere le persone, frequentarle, ascoltare tanta musica assieme, discutere con loro dopo l'ascolto e scambiarsi le impressioni. Dopo anni di frequentazione e condivisione di esperienze, posso forse ricavare qualche idea utile su un'apparecchio solo leggendo le opinioni di queste persone.
avatar
fradoca
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 185
Data d'iscrizione : 13.12.11
Località : Milano
http://www.hdphonic.com

Re: I vostri dischi di riferimento per testare le cuffie!

il 29/5/2014, 11:01
io ho lavorato per più di 15 anni nel mondo dell'audio e video professionale.Ho amici che di lavoro si occupano di mastering ad un livello superiore al mio e ho bazzicato abbastanza nei loro studi per farmi un idea di come suonano certe incisioni e soprattutto determinate apparecchiature.La cuffia la uso dall'età di 25 sia per lavoro che per diletto.Qualcuna delle incisioni da me elencate in particolare il disco the nightfly di donald fagen è stato un disco riferimento per i tecnici di studio e live per tantissimi anni e veniva utilizzato per tarare gli impianti o sentire come suonava uno studio.Sono d'accordissimo sul fatto che ci vuole pazienza,sul prendere un cd test come riferimento comune e sul scambiare opinioni con altre persone.
Cmq se tu usi un incisione che hai sentito suonare su tantissimi impianti diversi compresi gli studi di mastering (quindi ne senti pregi e difetti) riesci comunque a farti un idea nel momento in cui ascoltandola devi valutare una cuffia o un amplificatore cuffie.Non è solo questione,secondo me, di ascoltare un cd che piace ma anche un cd che si conosce benissimo perchè lo si è sentito suonare ovunque.A mio modestissimo avviso s'intende...perchè poi c'è sempre da imparare
avatar
Edmond
Fragola
Fragola
Messaggi : 1071
Data d'iscrizione : 28.08.13

Re: I vostri dischi di riferimento per testare le cuffie!

il 29/5/2014, 11:31
Di solito mi porto dietro When Time Turns Around di Ewen Carruther, per la bontà complessiva della registrazione, e Christina Pluhar/L'Arpeggiata - Los Impossibles, per la tridimensionalità. Se suonan bene questi due, suonan bene tutti...
avatar
fstiffo
nespola
nespola
Messaggi : 342
Data d'iscrizione : 02.05.14
Località : Venezia

Re: I vostri dischi di riferimento per testare le cuffie!

il 29/5/2014, 11:41
Se hai lavorato nel settore professionale, saprai bene quanto siano molto più semplici ed efficaci i criteri di valutazione dell'hardware e del software. 
Sono d'accordo con l'idea del CD del cuore, se lo hai sentito in tanti impianti, ti sei fatto un'idea corretta (se sai ascoltare) della registrazione. Non attribuirai difetti all'impianto o alla cuffia che sai sono del CD, e non tollererai che l'impianto o la cuffia non ti facciano sentire quelli che sai è inciso da qualche parte nel CD. E' un buon punto fermo, ma è punto fermo per te, per la tua esperienza di ascolto, la tua particolarissima organizzazione della percezione sonora e, sei hai le basi culturali, dell'idea musicale contenuta nel CD. A me ne viene molto poco.

Ascolto musica riprodotta con la cuffia e senza, dall'età di 8 anni, ormai sono più di 40 anni. L'ascolto della musica riprodotta è primariamente un'esperienza personale, l'uomo però è un animale sociale e vuole coinvolgere ogni parte della sua vita in questa sfera, forse per patrimonio genetico.

D'altra parte la produzione del software musicale impone dei criteri di qualità, ma molto poco ben definiti, perché è pur sempre prodotto commerciale e prodotto culturale, con sfere di penetrazione, platee estremamente eterogenee, strumenti di riproduzione estremamente eterogenei. Il buon prodotto che suona bene dappertutto e per tutti, è in realtà il prodotto che non suona male da nessuna parte e per nessuno. Questa è la realtà del professionale e la grandissima maestria del professionista.

Insomma, tira tu le somme di questi ragionamenti, credo siano idee abbastanza poco originali, ma difficilmente confutabili, hai in ogni caso la mia ammirazione se hai deciso di fare l'ingrato ma necessario mestiere del critico. Auguri!
avatar
fstiffo
nespola
nespola
Messaggi : 342
Data d'iscrizione : 02.05.14
Località : Venezia

Re: I vostri dischi di riferimento per testare le cuffie!

il 29/5/2014, 11:51
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Di solito mi porto dietro When Time Turns Around di Ewen Carruther, per la bontà complessiva della registrazione, e Christina Pluhar/L'Arpeggiata - Los Impossibles, per la tridimensionalità. Se suonan bene questi due, suonan bene tutti...

Anche la quarta di Bruckner nell'incisione super dinamica di Pekka Salonen per la SONY in blucd,  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] per dirne una?


Sono d'accordo con te Edmond, "se suonan bene questi due, suonano bene tutti ..." i CD che piacciono a te, aggiungo io. Il che va benissimo sant'iddio sei tu che devi ascoltare, decidere ed eventualmente comprare, chi altri?


Adesso non farmi fare la fine di Mondego o Villefort, s'il vous plaît  unsure 
avatar
smanettone
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 201
Data d'iscrizione : 27.10.11
Località : roma

Re: I vostri dischi di riferimento per testare le cuffie!

il 29/5/2014, 14:18
Io per saggiare le cuffie preferisco ascoltare sempre i Pink Floyd, The Wall.
Per come è stato inciso (più male che bene, devo dire), è un ottimo test
avatar
Edmond
Fragola
Fragola
Messaggi : 1071
Data d'iscrizione : 28.08.13

Re: I vostri dischi di riferimento per testare le cuffie!

il 29/5/2014, 15:00
E chennesò di Bruckner??? I miei due sono incisi molto bene, al di la del contenuto artistico, e tanto mi basta.............. Sono anni che non mi deludono...........  bleh  bleh  bleh
avatar
Edmond
Fragola
Fragola
Messaggi : 1071
Data d'iscrizione : 28.08.13

Re: I vostri dischi di riferimento per testare le cuffie!

il 29/5/2014, 15:12
Poi, scusa............ Ma Mondego non si suicida per l'abbandono da parte della moglie a seguito del processo per tradimento??? Ha fatto tutto da solo!!!!!!!!!  bleh  bleh  bleh 

E Villefort se ne esce pazzo................. Per me può essere solo colpa di Bruckner!!!!!!  bleh  bleh  bleh
avatar
fstiffo
nespola
nespola
Messaggi : 342
Data d'iscrizione : 02.05.14
Località : Venezia

Re: I vostri dischi di riferimento per testare le cuffie!

il 29/5/2014, 19:24
Bruckner + Edmond  vertag
Contenuto sponsorizzato

Re: I vostri dischi di riferimento per testare le cuffie!

Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum