Sennheiser HD800 Vs Beyerdynamic T1

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Sennheiser HD800 Vs Beyerdynamic T1

Messaggio Da alessandro1 il 7/12/2014, 10:42

Posto in "ante-prima" !!!  grande sorriso   qui nel Giardino questa comparativa perché, pur scrivendoci poco e non capendo una beata mazza di elettronica, è il forum dove mi trovo meglio a discutere di cuffie. (Perdonatemi sono una puttanella da forum e li bazzico tutti...) . 

Sennheiser HD800 Vs Beyerdynamic T1




In quest'ultimo periodo la moda delle magnetoplanari sta rubando la scena a molte cuffie dinamiche, quelle stesse cuffie che nelle chiaccherate forumensi erano considerate eccellenti e definitive.
Personalmente non condivido la netta inferiorità che talvolta viene attribuita a queste due cuffie tedesche rispetto alle recenti produzioni con tecnologia ortodinamica, soprattutto se pilotate da amplificatori congeniali alle loro impedenze e con musica capace di esaltarle.
E' opportuno dire che non sono un cuffiofilo con esperienza ventennale.
La T1 in questione è un seriale 1.414, quindi il vecchio tipo. Lessi da qualche parte che è più “morbida” della versione più recente. La HD800 è sn 24.845, una di quelle che a detta di molti ha un basso più consistente rispetto alle precedenti sotto 20.000. Pare che sia così anche dai grafici. Per altri, invece, tra le due cuffie queste differenze non si notano. Purtroppo ho ascoltato le due differenti versioni in tempi e impianti differenti, quindi non potrei dire nulla di attendibile.
La HD800 è aperta, la T1 è semi-aperta e aiuta ad nascondere alcuni lievissimi rumori esterni. Sulla comodità non c'è partita, la Sennheiser è leggerissima e sembra di non averla in testa. La Beyerdynamic è più pesante e meno comoda. A guardarle e toccarle la HD800 appare un prodigio di tecnica, ma la T1 sembra più robusta, ma le cuffie son fatte per essere ascoltate quindi:
Set up: svariati, ma principalmente Burson 160D e Otl Megahertz con una valvola.

Impronta sonora:

Ogni brano con la T1 è chiaro e scuro al tempo stesso. Ha la particolarità di avere una gamma alta chiara e a volte frizzante unita ad una calda corposità in basso che ne fanno una cuffia davvero completa. Tende a coprire molto poco le imperfezioni della registrazione e questo è il suo tallone d'Achille. Purtroppo sono molti i brani in cui la gamma acuta estremamente precisa della T1 rischia di diventare affaticante, soprattutto con il rock.
Veloce e scattante ha un decadimento della nota molto breve e asciutto, ma non privilegia la fondamentale a discapito delle armoniche. E' una cuffia che si esprime molto bene a volumi moderati, mantiene equilibrio e precisione. E' una cuffia veloce e non si congestiona mai, tuttavia la preferisco con gli strumenti solisti e le piccole orchestre.


Con la HD 800 ogni sinfonia esplode e si libera completamente fuori dalla testa. Se la Beyer presenta una scena larga e profonda, con la Sennheiser questa è enorme. La HD800 è veloce quanto la Beyer, ma con un decadimento meno netto e una sensazione di riverbero che la T1 non ha. Se sia un bene o un male non saprei dire, certamente aiuta la sensazione di “ambienza” ma non ho ben chiaro se la HD800 aggiunga o meno alla registrazione qualcosa di artefatto che non c'è.
Come la T1, la HD800 non gradisce le pessime registrazioni, anch'essa enfatizza delle imperfezioni in gamma acuta che rendono gli ascolti meno piacevoli con materiale non all'altezza.
Non la trovo molto prestante con il rock né con brani che richiedono impatto e peso da parte dello strumento solista. Si esalta, invece, con le masse orchestrali. Come grana la reputo superiore a quella della T1, anche se tutto sommato il sound in generale della Beyer lo preferisco. La HD800 non è "algida" come risulta da molte recensioni sparse in rete, è molto dipendente dal set-up.

Qualche particolare:

Headstage e immagine:

Ho già scritto che la HD800 supera la già ottima T1 in dimensioni della scena, ma ciò che di stupefacente riesce a fare non l'ho ancora menzionato: una scansione dei piani sonori (layering) sconosciuta alla T1 e alle altre top. Descrive il posizionamento degli strumenti in profondità con una disinvoltura tale che lo sforzo da parte dell'immaginazione diventa minimo. Con la T1 è tutto più stagliato sul fondo, una sorta di profondità non riempita su tutti i livelli e distanze. Come ho già accennato prima non ho capito se si tratti di un artefatto, ma ciò la rende unica e “papabile” tra tutte le cuffie solo per questo.
Come precisione, separazione e focalizzazione sono molto simili con una precisione da cecchino.

Dinamica e impatto:

Se ben pilotate sono entrambe dotate di un'ottima dinamica e molto superiore alle cuffie mid-price, ma la sensazione di punch e impatto è leggermente inferiore se le confrontiamo alle magnetoplanari di recente produzione. Probabilmente è il prezzo che si paga per aver progettato la cuffia con i driver piuttosto distanziati dall'orecchio e con il baffle semi aperto. Ottima soluzione per guadagnare in headstage, ma la coperta è corta, e l'impatto ne risente. La T1 ha comunque più impatto e punch con gli strumenti solisti della HD800, la Sennheiser, dalla sua, vanta una dinamica più agevole con le masse orchestrali, e più son grandi più si diverte...

Gamma Bassa:

Preferisco quella della T1 per impatto e corposità, anche se non sono convinto che scenda quanto quella della HD800. La Beyer offre un basso più ricco, la Senny più netto ed estremamente pulito, ma sono sfumature che possono dipendere anche dagli interfacciamenti, oltre che dal gusto personale e la capacità di discernere o meno tali differenze. A proposito di interfacciamenti, il basso della T1 l'ho sentito suonar veramente bene con gli OTL.

Gamma media:

Anche qui preferisco la Beyer, la gamma media è meno esile della Sennheiser, e questo la rende più godibile con le voci anche se sento che la gamma media della HD800 è più rifinita, più precisa e con grana migliore. Un'altra questione di sfumature dove non è detto che la maggior qualità possa appagare quando si tratta di livelli già molto elevati.

Gamma alta:

Seppur differenti si equivalgono come qualità. Entrambe soffrono amplificazioni non idonee. E' sufficiente un buon Otl chiaro ed esteso per ottenere un'ottima gamma acuta da entrambe e ben legata alle medie frequenze. Preferisco non utilizzare amplificazioni “attufanti” perché si perde gran parte della magia di queste due cuffie.
Ci andrei molto cauto con queste tedesche se avessi intenzione di utilizzare solo SS; chiari o scuri che siano, possono avere problemi ai quasi 600 ohm di picco della HD800 e 1400 Ohm della T1, e questo si ripercuote immediatamente sulla gamma acuta che si irrigidisce e le fa suonare come due zitelle arrabbiate, e con le T1 è ancora peggio, le sibilanti sono in agguato.
Nelle condizioni ottimali e con buone registrazioni la forza e la magia di queste cuffie è proprio in gamma alta: estremamente precisa, ricca di dettaglio, chiara e fresca per entrambe, più frizzante la T1 e più piccante la HD800. Sempre che quest'ultima frase significhi qualcosa...

Conclusioni:

Dopo l'arrivo della HD800 ho venduto la T1 per superiorità della scena e soprattutto per comodità (oltre che per procurarmi un'altra cuffia...) Reputo tuttavia la T1 più completa, musicalmente più piacevole ed emotivamente appagante.
Per molti queste dinamiche sono ormai due nobili decadute. In questo momento le Ortodinamiche si stanno prendendo il potere; tutti gli elogi son per loro, ma non mi sento assolutamente di dire che queste tedesche son rimaste così indietro o su un altro livello, come qualcuno sostiene. Con la musica classica e una buona amplificazione Otl hanno ancora molto da dire.
avatar
alessandro1
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 337
Data d'iscrizione : 09.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sennheiser HD800 Vs Beyerdynamic T1

Messaggio Da Edmond il 7/12/2014, 11:29

Bella rece, che poi mi rileggerò più attentamente....

Avendole avute tutte e due, feci la stessa scelta, basata sulle medesime considerazioni. La T1 è, a mio avviso, certamente più completa ed equilibrata, ma la scena della HD-800 è talmente spettacolare che mi fece dimenticare qualcosa di lei che non mi soddisfaceva fino in fondo e vendetti la T1 (poi, ascoltata la 009, vendetti anche la 800, ma è altra storia...).

Oggi, fra le due, ricomprerei la T1...

Ritengo che chi le considera cuffie modeste rispetto alle ortodinamiche non abbia capito cos'è la Musica.... Ma è opinione personale, ovviamente!!! fisch
avatar
Edmond
pesca
pesca

Messaggi : 929
Data d'iscrizione : 28.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sennheiser HD800 Vs Beyerdynamic T1

Messaggio Da mariovalvola il 7/12/2014, 12:06

Mi piacciono queste prove controcorrente.
avatar
mariovalvola
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 627
Data d'iscrizione : 09.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sennheiser HD800 Vs Beyerdynamic T1

Messaggio Da mariovalvola il 7/12/2014, 14:54

le opinioni espresse sulla HD800 le trovo assolutamente condivisibili. LA T1 non l'ho mai ascoltata. Vedrò di colmare la lacuna .
avatar
mariovalvola
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 627
Data d'iscrizione : 09.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sennheiser HD800 Vs Beyerdynamic T1

Messaggio Da mariovalvola il 8/1/2015, 20:40

Bene. 
Ho colmato in modo definitivo questa lacuna (grazie Guido wink ). Sto ascoltando una T1 nuova.
Anche se ancora da slegare, le prime impressioni mi portano a essere d'accordo con il recensore.
Le due tedesche sono contemporaneamente simili e diversissime. Comunque impressionanti. Non ho ancora deciso se utilizzare, con la T1,  la presa a 200 Ohm oppure quella a 500 Ohm dell'autotrasformatore. 
Non ti fa cadere la mascella come quando ascolti la HD800 e non sei preparato. Non ti stordisce con l'incredibile dimensione della scena, però qualcosa ti porta a continuare ad ascoltarla. 
Grazie per questa interessante comparazione integrata da autorevoli contributi.
Sono incantato ad ascoltare la Callas. 


Ultima modifica di mariovalvola il 8/1/2015, 21:27, modificato 1 volta
avatar
mariovalvola
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 627
Data d'iscrizione : 09.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sennheiser HD800 Vs Beyerdynamic T1

Messaggio Da Edmond il 8/1/2015, 20:48

Credo ti piacerà molto, andando avanti con gli ascolti............  fisch fisch fisch

Che ci dici del medio-alto della T1? E' controverso, lo ammetto, ma con le valvole...............  special cool special cool special cool
avatar
Edmond
pesca
pesca

Messaggi : 929
Data d'iscrizione : 28.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sennheiser HD800 Vs Beyerdynamic T1

Messaggio Da mariovalvola il 8/1/2015, 21:25

Con i tubi che uso, che non sono per nulla indulgenti, non lo trovo aggressivo. Mi sembra corretto. Per ora, non ho ascoltato moltissimi dischi ma non mi sembra sbagliato o invadente. 
anche con un disco come questo, non sento durezze nelle voci. Nel "Quando corpus" non c'è fastidio.

Con il clavicembalo suonato da Hantai (disco sotto) siamo anni luce di distanza da quello riprodotto dai tweeter a cupola degli anni'90. Lo trovo realisticamente quasi "dolce" come dal vivo.
avatar
mariovalvola
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 627
Data d'iscrizione : 09.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sennheiser HD800 Vs Beyerdynamic T1

Messaggio Da mariovalvola il 8/1/2015, 22:57

Con la grande orchestra, la HD800, rimane comunque imbattibile. Ha una facilità nel seguire le escursioni dinamiche semplicemente impressionante.

avatar
mariovalvola
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 627
Data d'iscrizione : 09.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sennheiser HD800 Vs Beyerdynamic T1

Messaggio Da mariovalvola il 11/1/2015, 15:09

Sto trascorrendo molte ore ad ascoltare entrambe. Più passa il tempo più colgo le differenze.
Sono comunque meravigliose. Non è possibile trovare una vincitrice. Ripeto mi ritrovo moltissimo nella comparazione di alessandro1.
Sono davvero soddisfatto. E' faticoso disintossicarsi dalla HD800.
E', però, affascinante ascoltare anche il più introverso approccio della T1. 

avatar
mariovalvola
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 627
Data d'iscrizione : 09.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sennheiser HD800 Vs Beyerdynamic T1

Messaggio Da cydonia84 il 11/1/2015, 18:36

O mio Dio, le valvocuffie! grande sorriso
avatar
cydonia84
mela
mela

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 02.03.14
Località : Palermo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sennheiser HD800 Vs Beyerdynamic T1

Messaggio Da mariovalvola il 11/1/2015, 18:42

@cydonia84 ha scritto:O mio Dio, le valvocuffie! grande sorriso
grande sorriso
avatar
mariovalvola
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 627
Data d'iscrizione : 09.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sennheiser HD800 Vs Beyerdynamic T1

Messaggio Da alessandro1 il 11/1/2015, 19:00

@mariovalvola ha scritto:Sto trascorrendo molte ore ad ascoltare entrambe. Più passa il tempo più colgo le differenze.
Sono comunque meravigliose. Non è possibile trovare una vincitrice. Ripeto mi ritrovo moltissimo nella comparazione di alessandro1.
Sono davvero soddisfatto. E' faticoso disintossicarsi dalla HD800.
E', però, affascinante ascoltare anche il più introverso approccio della T1. 


bye  non mi far pentire dei averle lasciate andare!
avatar
alessandro1
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 337
Data d'iscrizione : 09.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sennheiser HD800 Vs Beyerdynamic T1

Messaggio Da mariovalvola il 11/1/2015, 21:05

Forse hai trovato di meglio. Hai molta più esperienza di me con le cuffie. Sei sicuramente più smaliziato. Io, sono, di fatto, agli inizi (maggio 2014).  Ho ancora bisogno di qualche "paletto" per orientarmi.
Sulle cuffie a medio-alta impedenza (convenzionali) ora sono a posto. Con calma esplorerò altri approcci senza, però rinnegare nulla.
avatar
mariovalvola
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 627
Data d'iscrizione : 09.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sennheiser HD800 Vs Beyerdynamic T1

Messaggio Da alessandro1 il 11/1/2015, 22:37

guarda che quando dico che sono niubbo non lo dico con falsa modestia, è vero baby !

Ascolto da sempre in cuffia, ma la ricerca del Graal è iniziata dal 2013 o forse al massimo 2012. E qualche pentimento di cose vendute già lo ho.
avatar
alessandro1
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 337
Data d'iscrizione : 09.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sennheiser HD800 Vs Beyerdynamic T1

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum