Condividi
Andare in basso
Pgragnani2
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 1232
Data d'iscrizione : 30.08.13

Re: La mia avventura tra le cuffie: HD800, HD650, X1, HE6, LCD2.2, T1, DT880, DT770, DT990, T50RP, K701, SRH940

il 6/5/2015, 13:59
Ho venduto le HD598 e, al loro posto ho acquistato le X2.
Le 598 sono più corrette sulle voci e più "smooth" sulle alte, ma quando voglio l'accuratezza prendo le HE6. Avendo quest'ultime e le LCD3, avevo bisogno di un muletto tuttofare da infilare in tutti i jack senza patemi (sempre a bassa impedenza). In questo ruolo la X2 è risultata davvero eccellente, anche se un pò più pesante e grossa della 598. La resa dinamica è la stessa a parità di potenza. I bassi sono tanti, dinamici e divertenti e, dopo una 70ina di ore già cominciano ad essere abbastanza controllati e a non esagerare. Le medie sono leggermente indietro e le alte ben estese. In realtà, non eccellono in nulla, ma sono divertenti e molto ben bilanciate. Da quando le ho, uso sempre loro. Poi, suonano bene già col cellulare. Insomma, sono cuffie "indispensabili", secondo me. La prossima volta che vado da Alex me e porto e le confronto con le HD650 (che peròhanno un'impedenza di 300 ohm....); a sensazione (ho avuto a lungo le 650), sono meglio le X2.
Per quanto mi piacciono gli ho comprato un cavo nuovo da FAW (il Claire HPC MK2 da 1,5mt, che lo stock è TROPPO lungo).
avatar
Marco4x4
mela
mela
Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 15.04.15
Località : Pistoia

Re: La mia avventura tra le cuffie: HD800, HD650, X1, HE6, LCD2.2, T1, DT880, DT770, DT990, T50RP, K701, SRH940

il 7/5/2015, 17:06
Grazie delle vostre impressioni.

Anch'io, come sapete, ero indeciso nella scelta, ma poi ho pensato che la X2 fosse ancora un po' troppo cara, grande e pesante per poterla utilizzare come cuffia tuttofare ed ho optato per la 598.
Ritengo anche che in futuro, dovessi acquistarne un'altra più performante, sceglierei altro e continuerei ad usare la Sennheiser senza tanti patemi d'animo.

Devo dire che è estremamente comoda, sufficientemente leggera anche per i miei continui spostamenti.
Sono arrivato a circa 60 ore, sta cominciando a cambiare, almeno così mi sembra.
Il "palcoscenico" non è poi così male, ovviamente non avendo termini di paragone faccio fatica a misurarlo con precisione, ma lo trovo soddisfacente.
C'è ancora qualcosa che non mi convince, ma non saprei ancora capire cosa.
Mi applicherò di più.

Per Alessandro1, nella tua recensione parlavi di piano come strumento percussivo.
Mi è capitato nei giorni scorsi di ascoltare un paio di concerti di Mozart (il 21 ed il 23) eseguiti da Angela Giulini. Ovviamente niente a che vedere con Gould, ma molto percussiva...merita un ascolto!

Una buona continuazione a tutti

Marco
avatar
SenoCoseno
mela
mela
Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 25.11.16

Re: La mia avventura tra le cuffie: HD800, HD650, X1, HE6, LCD2.2, T1, DT880, DT770, DT990, T50RP, K701, SRH940

il 27/11/2016, 23:48
ciao Alessandro, ho apprezzato molto questo tuo post. ad oggi hai avuto anche altre avventure da raccontare? grande sorriso
avatar
alessandro1
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 337
Data d'iscrizione : 09.10.12

Re: La mia avventura tra le cuffie: HD800, HD650, X1, HE6, LCD2.2, T1, DT880, DT770, DT990, T50RP, K701, SRH940

il 28/11/2016, 21:09
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:ciao Alessandro, ho apprezzato molto questo tuo post. ad oggi hai avuto anche altre avventure da raccontare? grande sorriso


Ciao, Grazie!

la Hifiman HE400i (prestito) e la Hifiman HE1000:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

e mi sono dato una calmata bye
Contenuto sponsorizzato

Re: La mia avventura tra le cuffie: HD800, HD650, X1, HE6, LCD2.2, T1, DT880, DT770, DT990, T50RP, K701, SRH940

Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum