HIFIMAN HE-400i impressioni sui primi ascolti

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: HIFIMAN HE-400i impressioni sui primi ascolti

Messaggio Da bandAlex il 5/1/2016, 13:40

@riccardo1966 ha scritto:X cometa: su quel set-up sentirai male anche con una cuffia da 3000 euro

Cosa ha che non va il setup di Cometa?

bandAlex
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 5068
Data d'iscrizione : 29.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: HIFIMAN HE-400i impressioni sui primi ascolti

Messaggio Da riccardo1966 il 5/1/2016, 14:10

Ha che non vi è una uscita cuffia adeguata. Dove collega la cuffia, all'uscita del cd? O dove?
avatar
riccardo1966
mela
mela

Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 01.02.15
Località : Latina

Tornare in alto Andare in basso

Re: HIFIMAN HE-400i impressioni sui primi ascolti

Messaggio Da bandAlex il 5/1/2016, 14:40

@riccardo1966 ha scritto:Ha che non vi è una uscita cuffia adeguata. Dove collega la cuffia, all'uscita del cd? O dove?

Al VHF-MOS che ha in firma: http://www.giardinoelettronico.com/f17-vhf-mos
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 5068
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: HIFIMAN HE-400i impressioni sui primi ascolti

Messaggio Da riccardo1966 il 5/1/2016, 15:44

X bandAlex: alla fine con cosa hai rimpiazzato la HE560 ?
avatar
riccardo1966
mela
mela

Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 01.02.15
Località : Latina

Tornare in alto Andare in basso

Re: HIFIMAN HE-400i impressioni sui primi ascolti

Messaggio Da password il 5/1/2016, 16:21

Edit .
avatar
password
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 1151
Data d'iscrizione : 03.12.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: HIFIMAN HE-400i impressioni sui primi ascolti

Messaggio Da cometa53 il 5/1/2016, 16:38

@riccardo1966 ha scritto:Ha che non vi è una uscita cuffia adeguata. Dove collega la cuffia, all'uscita del cd? O dove?
Prelevo il segnale audio in analogico dalla scheda audio Sound Blaster Zx e lo mando (come ti ha anticipato Alex) all'ampli VHF-MOS e da li ovviamente alle cuffie. Non è un impianto stellare, ci mancherebbe, manca un bel DAC per scavalcare a monte quello della scheda audio ma ti assicuro che nel suo piccolo è ben suonante e con la HE-560 era un bel sentire!
avatar
cometa53
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 91
Data d'iscrizione : 17.01.14
Località : Bergamo & dintorni

Tornare in alto Andare in basso

Re: HIFIMAN HE-400i impressioni sui primi ascolti

Messaggio Da bandAlex il 5/1/2016, 17:30

@riccardo1966 ha scritto:X bandAlex: alla fine con cosa hai rimpiazzato la HE560 ?

Non l'ho rimpiazzata. grande sorriso

Ho avuto per molto tempo la 560 a casa mia, l'ho apprezzata e conosciuta per bene, ma avendo anche la HE6 alla fine l'ho rivenduta.
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 5068
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: HIFIMAN HE-400i impressioni sui primi ascolti

Messaggio Da flibix il 5/1/2016, 17:37

@riccardo1966 ha scritto:Certamente, tutte le cuffie per quanto ben recensite non sono universali per tutti gli ascolti.
Verissimo!
Possiedo questa cuffia oramai da un bel po' di mesi, e vi assicuro che è molto sensibile al tipo di set-up a monte (non necessariamente esoterico) ma alle sinergie che si sviluppano negli abbinamenti. Se azzecchi quello giusto, ti regala momenti di vera goduria audiofila (per i miei gusti )

Nel mio caso specifico, con le creature del "buon Alex"  (io le possiedo quasi tutte) si esprime in modo sublime solo con il VHF-N,  Velocità, focalizzazione, immagine, sub basso che a tratti ti sorprende come gli alti estesi naturali, mai pungenti.

Con il Lightning è un bel sentire, rilassato o crispo dipende dal tubo montato, però non arriva alla eccellenza del caso precedente.

Invece ad Es. con l'AF-6 ultimo nato a casa mia, (lo sto testando in questi giorni)  fa letteralmente ..... (brutta parola): medio basso eccessivo, transienti e focalizzazione nella norma forse, ma non emozionano di sicuro, l'immagine si è sfocata a favore di una pecezione di palcoscenico più ampia.
L'AF-6 mi ha sorpreso come faccia volare la mia AKG 501, corpo , dinamica, raffinatezza a quintali....  mah!!

Queste sono le mie esperienze.
avatar
flibix
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 221
Data d'iscrizione : 25.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: HIFIMAN HE-400i impressioni sui primi ascolti

Messaggio Da Edmond il 6/1/2016, 10:16

Anche il vecchio VHF bilanciato che avevo aveva la capacità di far suonare in modo splendido tutte le cuffie che avevano "problemi" con la gamma bassa...
avatar
Edmond
pesca
pesca

Messaggi : 929
Data d'iscrizione : 28.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: HIFIMAN HE-400i impressioni sui primi ascolti

Messaggio Da eisenstein il 6/1/2016, 18:47

@flibix ha scritto:
@riccardo1966 ha scritto:Certamente, tutte le cuffie per quanto ben recensite non sono universali per tutti gli ascolti.
Verissimo!
Possiedo questa cuffia oramai da un bel po' di mesi, e vi assicuro che è molto sensibile al tipo di set-up a monte (non necessariamente esoterico) ma alle sinergie che si sviluppano negli abbinamenti. Se azzecchi quello giusto, ti regala momenti di vera goduria audiofila (per i miei gusti )

Nel mio caso specifico, con le creature del "buon Alex"  (io le possiedo quasi tutte) si esprime in modo sublime solo con il VHF-N,  Velocità, focalizzazione, immagine, sub basso che a tratti ti sorprende come gli alti estesi naturali, mai pungenti.

Con il Lightning è un bel sentire, rilassato o crispo dipende dal tubo montato, però non arriva alla eccellenza del caso precedente.

Invece ad Es. con l'AF-6 ultimo nato a casa mia, (lo sto testando in questi giorni)  fa letteralmente ..... (brutta parola): medio basso eccessivo, transienti e focalizzazione nella norma forse, ma non emozionano di sicuro, l'immagine si è sfocata a favore di una pecezione di palcoscenico più ampia.
L'AF-6 mi ha sorpreso come faccia volare la mia AKG 501, corpo , dinamica, raffinatezza a quintali....  mah!!

Queste sono le mie esperienze.
...a leggerti si dedurrebbe che il VHF-N è un ampli di impostazione più fredda e carattere rude, utile a sferzare sulle chiappe le cuffie lardose e cellulitiche; al contrario l' AF-6 parrebbe una raffinata cura ricostituente  per cuffie un po' mosce.

Mi chiedo come si appaia quest' ultimo all' HD 800. Non la "innervosisce" troppo? Forse no, magari la esalta in quelle doti così care a chi la predilige. Dal punto di vista timbrico, l' abbinamento dovrebbe essere azzeccato.
avatar
eisenstein
nespola
nespola

Messaggi : 395
Data d'iscrizione : 15.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: HIFIMAN HE-400i impressioni sui primi ascolti

Messaggio Da flibix il 6/1/2016, 23:22

@eisenstein ha scritto:
...a leggerti si dedurrebbe che il VHF-N è un ampli di impostazione più fredda e carattere rude, utile a sferzare sulle chiappe le cuffie lardose e cellulitiche; al contrario l' AF-6 parrebbe una raffinata cura ricostituente  per cuffie un po' mosce.

L'espressione è un p'ò rude, ma rende l'idea abbastanza bene.

Infatti, provo e riprovo, cambio cavi, sorgenti ma il risultato va sempre più o meno nella stessa direzione. La K 501 con AF-6 stravince sempre.

Se avessi ascoltato di primo acchito la HE 400i con l'ultimo nato, non so se l'avrei comperata. Però così non è stato e, sono stracontento della accoppiata HE 400i-VHF-N e mi sono recuperato ALLA GRANDE una AKG 501 che usavo oramai abbastanza raramente solo come "muletto" per testare le mie elettroniche.

In futuro vedremo
avatar
flibix
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 221
Data d'iscrizione : 25.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: HIFIMAN HE-400i impressioni sui primi ascolti

Messaggio Da eisenstein il 6/1/2016, 23:47

Caro Fibix,

hai orecchio buono e intuito veloce. Fatti prestare una HD800 e relazionaci :-)
avatar
eisenstein
nespola
nespola

Messaggi : 395
Data d'iscrizione : 15.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: HIFIMAN HE-400i impressioni sui primi ascolti

Messaggio Da Edmond il 7/1/2016, 06:51

La HD800 con l'AF6 suona davvero MOLTO bene! Anche se le preferisco la Beyer T1...
avatar
Edmond
pesca
pesca

Messaggi : 929
Data d'iscrizione : 28.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: HIFIMAN HE-400i impressioni sui primi ascolti

Messaggio Da riccardo1966 il 9/4/2016, 13:19

Stando alla mia esperienza di pilotaggio delle Martin Logan Odissey, ovvero dal McIntosh MC 402 al Pass X350, tradotto in una resurrezione delle Odissey,
posso immaginarmi cosa accadrà passando dal Burson HA160D al V2+.
Di ascolti in cuffia sono alle prime armi ma credo che la mia deduzione sarà azzeccata. Qualche dubbio sul passaggio dal PCM1793 del HD160 al ESS9018
del V2+. Speriamo in meglio, lo saprò a giorni.
Al momento posso solo dire che la 400i più invecchia e meglio suona.
avatar
riccardo1966
mela
mela

Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 01.02.15
Località : Latina

Tornare in alto Andare in basso

Re: HIFIMAN HE-400i impressioni sui primi ascolti

Messaggio Da flibix il 9/4/2016, 23:00

@riccardo1966 ha scritto:
Al momento posso solo dire che la 400i più invecchia e meglio suona.
Confermo certamente le tue impressioni, è una cuffia fantastica per quel prezzo.
C'è stato un miglioramento continuo in raffinatezza e ariosità. Head stage è notevolmente migliorato, e questo ha fatto la differenza sostanziale per me.
avatar
flibix
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 221
Data d'iscrizione : 25.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: HIFIMAN HE-400i impressioni sui primi ascolti

Messaggio Da the Crimson King il 3/1/2017, 19:36

Ciao a tutti,
reduce dall'acquisto di questa cuffia che mi tentava da un bel po' (grazie alla promo natalizia di un noto negozio...) l'ho sottoposta subito a un rodaggio intensivo (catena audio: Goldenote CD7 e VHF-MOS). Dopo più di cinquanta ore potevo constatare che il suono mi appariva "strano" ed è difficile per me scrivere a parole quella sensazione: un suono come dire chiuso, non brillante, lo definisco anche "senza molto respiro". Il termine di paragone attualmente è la HD600 di cui sono piuttosto soddisfatto abbinata al cavo stock della HD650. La HE400i ha maggior impatto e corpo ma presenta un suono che a volte sembra vagamente "impastato", non chiaro, specie con il rock quando c'è un bel mix di chitarre o chitarra e tastiere, è come se ne venisse fuori un insieme poco pulito con gli strumenti non chiaramente separati, intelleggibili singolarmente. Pensavo che tutto ciò fosse imputabile a un cavo stock di non elevata qualità, e già piangevo al pensiero di altri soldini da tirare fuori per un cavo azzeccato... Ora il rodaggio è arrivato a 160 ore, alternando il lettore CD e i file FLAC da PC, usando come dac l'Audinst HUD-mx2. Le mie impressioni non sono cambiate fino a poco fa. Che cosa è successo? Ho sostituito il VHF-MOS con il piccolo fedele Docet Cuffia Amp, che io con ignoranza e pregiudizio infondato avevo reputato elettricamente non compatibile con le ortodinamiche, forse perchè si dice che siano cuffie molto esigenti per via della moderata efficienza. Fatto sta che il piccolino riesce a far produrre alle HE400i il suono che sentivo di desiderare quando le ascoltavo con il VHF-MOS. Ora: io non sono un orecchio fine, o meglio un orecchio colto, non so fare una disamina del suono parlando di dinamica, velocità ai transienti ecc... quindi può essere che la musica che sento adesso sia più di mio gusto pur essendo meno raffinata sotto certi aspetti tecnici... Vorrei solo conoscere le vostre impressioni e capire come mai un ampli progettato con un occhio alle magnetoplanari (almeno così ho inteso io, Alex) e noto per essere un apparecchio che "spinge" piuttosto bene, mi restituisca delle impressioni così inattese e un po' spiacevoli. Con le dinamiche (K701, HD600) mi piace, lo trovo più raffinato e incisivo del Docet (che dalla sua però ha un timbro vagamente più caldo e ciò me lo fa preferire in determinati ascolti). Eppure in questo caso il suono restituito dal "piccolino" mi appare più chiaro, meglio "sviluppato". Parliamone...
avatar
the Crimson King
mela
mela

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 20.03.16
Località : un po' qui, un po' là, un po' altrove...

Tornare in alto Andare in basso

Re: HIFIMAN HE-400i impressioni sui primi ascolti

Messaggio Da flibix il 3/1/2017, 22:57

Io possiedo la HE 400i oramai da quasi due anni, è la prima versione, con connettori classici SMC.
E' una cuffia che ha scacciato alla grande (come bel sentire) le pur ancora mie DT 880 rs 225, k501,

La trovo fantastica con il rock classico non compresso e magari con qualche concerto  live, per la sua caratteristica predominante, che è quella di portarti sul palco con le voci e chitarre in avanti e molta energia nel mediobasso,  la cuffia è molto veloce e la separazione strumenti è molto buona con headstage sviluppato in profondità piuttosto che in larghezza.

Un accenno alle sensazioni negative che tu descrivi io le noto in modo evidente pilotandole con l'AF-6.

Infatti qui il basso si "slabra" perde articolazione ed impatto e gli alti si induriscono e perdono la loro caratteristica di rifinitura. Non cose drammatiche, comunque la cuffia rimane ascoltabile ma sicuramente non emoziona. (Non ho mai capito il perché).

Con il VHF-N invece cambia tutto, in particolare in basso: controllo articolazione ed impatto alla grande.
Non possiedo il VHF-MOS, è l'unica creatura di Alex che non ho costruito!

Cosa dirti, la cuffia sicuramente ha delle irregolarità/squilibri in gamma medioalta: e si sentono con certi generi. ma nel complesso è una ottima cuffia con una sua particolare magia nel proporti il suono: corposo dettagliato veloce molto musicale.
Queste sono le mie impressioni d'uso. (sorgente Goldnote DAC 7 con PSU7) + quasi tutti gli ampli di ALEX.
avatar
flibix
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 221
Data d'iscrizione : 25.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: HIFIMAN HE-400i impressioni sui primi ascolti

Messaggio Da bandAlex il 4/1/2017, 16:56

Ho ascoltato la HE400i in un noto negozio di Pescara (indovinate quale) quando acquistai la HE1000.

In quel momento, provata con vari amplificatori lì a disposizione (tra cui un V281, il mio AF-6 e altri) non mi fece una grande impressione. Non voglio assolutamente dire che non sia una buona cuffia, per carità, ma nonostante la differenza di prezzo di 300 Euro in più, avrei preso una HE560, magari aspettando un po' di più per racimolare la differenza.

Della HE400i quello che notai subito fu proprio il suo basso non definito, gommoso, e poi un senso generale di "attufamento" e compressione. La gamma medio-alta era molto arretrata e il medio-basso un po' invadente.

Quello che voglio dire è che, se l'avessi ascoltata con un player portatile, probabilmente le mie impressioni sarebbero state leggermente diverse. Un medio-basso un po' gonfio si compensa in parte se la cuffia è collegata ad un apparato (qualunque esso sia) con una risposta meno generosa in quella gamma. E questo è valido per tutto lo spettro audio, ovviamente.

Il VHF-MOS, in particolare nella versione che ho consegnato a Crimson (che è una versione speciale), è molto simile all'AF-6: tutto lo stadio di ingresso e di gain è quasi uguale. Cambia invece il finale, dove ritroviamo la stessa configurazione single-ended di un VHF-1, ma con l'utilizzo di un mosfet al posto di un bipolare. Senza sorpresa, anche il VHF-MOS nasce quando le cuffie hanno cominciato ad essere le ortodinamiche più esigenti e costose. E anche il VHF-MOS, come l'AF-6, non modifica nulla del comportamento di una cuffia. E infatti entrambi, a quanto pare, non sono apprezzati con la HE400i.
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 5068
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: HIFIMAN HE-400i impressioni sui primi ascolti

Messaggio Da Stratosfera il 5/9/2017, 21:02

Ciao a tutti.
Oggi mi è arrivata la 400i dopo vario tempo passato a leggere per cercare qualcosa da affiancare alle Fidelio X2 e alle LCD-X.

Che dire.......la delusione è cocente.
Non voglio minimamente fare un paragone con le LCD-X, sarebbe ingiusto. Con le Fidelio X2 però il paragone ci starebbe ma........
Basso indietro e leggero, medio e acuto poco trasparente e confuso. Il tutto con al massimo il 20% di dinamica che invece le altre due cuffie mi restituiscono con grande soddisfazione.
Spero che migliori non poco con il rodaggio ma ho poche speranze perché il divario da colmare mi sembra enorme.
Per ora le lascio collegate al mio Bryston con un CD di musica elettronica in loop.
Sperem. :-((
Andrea
avatar
Stratosfera
mela
mela

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 05.09.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: HIFIMAN HE-400i impressioni sui primi ascolti

Messaggio Da bandAlex il 6/9/2017, 10:46

Purtroppo non credo che il rodaggio possa cambiare molto quella che è la timbrica della cuffia. Come già scrissi a suo tempo, la 400i non mi fece una buona impressione, ma noto che alcuni la apprezzano e ne sono soddisfatti. Il sospetto è che queste produzioni cinesi non riescano a garantire una buona costanza dei parametri tra un esemplare e l'altro. Non sarebbe una novità, del resto. Basta ricordare la Audeze che tempo fa era nell'occhio del ciclone proprio perchè non c'era una LCD2 che suonasse uguale all'altra. Bisogna anche considerare che, per come è drogato il mercato delle cuffie, di questi tempi acquistare una cuffia da 400 Euro da uno di questi produttori dell'ultima ora vuol dire acquistare un prodotto economico. Con tutto ciò che ne consegue in termini di attenzione verso il cliente e controllo di qualità.

Su amazon.it ci sono 4 recensioni su questa cuffia, e sono tutte da 5 stelle. Qualcosa c'è che non quadra: o sono tutti d'accordo, oppure non abbiamo ascoltato la stessa cuffia.
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 5068
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: HIFIMAN HE-400i impressioni sui primi ascolti

Messaggio Da Stratosfera il 6/9/2017, 13:24

Proprio così.
Ho letto anche quelle recensioni, ma non solo. Tutti o quasi ne parlano molto bene.
Per me è decisamente scarsa. Vedremo dopo il rodaggio ma se così rimanesse o anche migliorasse di poco non mi resta che renderla.
La Fidelio X2 ad oggi sembra di un'altto pianeta.
Andrea
avatar
Stratosfera
mela
mela

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 05.09.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: HIFIMAN HE-400i impressioni sui primi ascolti

Messaggio Da fstiffo il 6/9/2017, 15:20

Le recensioni su Amazon sono spesso fatte da Paolo Lossi, Giovanni Fellali e Malco Veldi.
avatar
fstiffo
nespola
nespola

Messaggi : 320
Data d'iscrizione : 02.05.14
Località : Venezia

Tornare in alto Andare in basso

Re: HIFIMAN HE-400i impressioni sui primi ascolti

Messaggio Da bandAlex il 6/9/2017, 15:53

@fstiffo ha scritto:Le recensioni su Amazon sono spesso fatte da Paolo Lossi, Giovanni Fellali e Malco Veldi.

grande sorriso
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 5068
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: HIFIMAN HE-400i impressioni sui primi ascolti

Messaggio Da cotton il 6/9/2017, 18:36

@fstiffo ha scritto:Le recensioni su Amazon sono spesso fatte da Paolo Lossi, Giovanni Fellali e Malco Veldi.
Geniale
avatar
cotton
nespola
nespola

Messaggi : 228
Data d'iscrizione : 01.04.17
Località : Trapani

Tornare in alto Andare in basso

Re: HIFIMAN HE-400i impressioni sui primi ascolti

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum