Condividi
Andare in basso
agenzia.tormenti
arancia
arancia
Messaggi : 140
Data d'iscrizione : 18.06.11

Musica liquida. Non sono sicuro....

il 19/9/2011, 10:14
..che l'ascolto in cuffia giovi dell'utilizzo della musica liquida rispetto alla lettura tradizionale (cd o vinile).

Farò degli approfondimenti ma da quanto ascoltato ieri .....

Avete esperienze da raccontare in merito?

Saluti

Francesco
avatar
AndreaFx
pesca
pesca
Messaggi : 704
Data d'iscrizione : 21.06.11
Località : Milano (nord-ovest)

Re: Musica liquida. Non sono sicuro....

il 19/9/2011, 10:32
Il setup musica liquida non è così semplice da mettere a punto......un pc portatile ed un DAC da 50/100€ non sono sufficienti per un paragone con una sorgente CD o un giradischi di buon livello.
Se "messa giù" come si deve, il livello è decisamente alto ed equiparabile alla sorgente CD.....il vinile è un'altra storia.

I miei ascolti in cuffia sono abbinati esclusivamente ad un setup "liquido"
avatar
Dirty Harry
pesca
pesca
Messaggi : 886
Data d'iscrizione : 16.06.11

Re: Musica liquida. Non sono sicuro....

il 19/9/2011, 15:34
@agenzia.tormenti ha scritto:..che l'ascolto in cuffia giovi dell'utilizzo della musica liquida rispetto alla lettura tradizionale (cd o vinile).


Saluti

Francesco

Sei già avanti rispetto a me, France' : io non sono sicuro che l'ascolto della musica liquida sia compatibile con l'ascolto hi-fi ! bleh
grande sorriso
avatar
Giulio
nespola
nespola
Messaggi : 441
Data d'iscrizione : 17.06.11
Località : Rimini

Re: Musica liquida. Non sono sicuro....

il 19/9/2011, 15:41
@Dirty Harry ha scritto:
Sei già avanti rispetto a me, France' : io non sono sicuro che l'ascolto della musica liquida sia compatibile con l'ascolto hi-fi !

Esagerato! flower

Cos'è che non vi convince nell'ascolto della musica liquida?

Ciao.
Giulio.
avatar
Dirty Harry
pesca
pesca
Messaggi : 886
Data d'iscrizione : 16.06.11

Re: Musica liquida. Non sono sicuro....

il 19/9/2011, 15:51
@Giulio ha scritto:

Cos'è che non vi convince nell'ascolto della musica liquida?

Ciao.
Giulio.

Manca quello che mi convinca, Giu'... roll
Generalmente la considero solo music for fun : se si vogliono fare ascolti critici occorrono supporti analogici o supporti digitali ottimizzati per l'ascolto analogico. wink
Tutto il resto è... shutup
avatar
Giulio
nespola
nespola
Messaggi : 441
Data d'iscrizione : 17.06.11
Località : Rimini

Re: Musica liquida. Non sono sicuro....

il 11/10/2011, 23:04
Che DAC hai usato che non ti ha convinto?
agenzia.tormenti
arancia
arancia
Messaggi : 140
Data d'iscrizione : 18.06.11

Re: Musica liquida. Non sono sicuro....

il 12/10/2011, 09:51
Un saluto a tutti.

Non è tanto il dac che non mi convince (Naim DAC). Ascoltando fileVSsupporti solidi con diffusori riesco ad apprezzare le differenze soprattutto in termini di ricostruzione della scena, oltre che ovviamente una maggiore trasparenza. Nell'ascolto in cuffia invece la differenza in termine di ricostruzione scenica è poco apprezzabile ma nello stesso tempo aumento la fatica di ascolto.

Ripeto, farò approfondimenti. Al momento non ho avuto tempo per fare ascolti seri.

Saluti ed a presto.

Francesco
avatar
Dirty Harry
pesca
pesca
Messaggi : 886
Data d'iscrizione : 16.06.11

Re: Musica liquida. Non sono sicuro....

il 12/10/2011, 10:14
@Giulio ha scritto:Che DAC hai usato che non ti ha convinto?

Non è questione di DAC o meno, ferma restando l'inferiore - quando non scarsa - attendibilità sonica della stragrande maggioranza di quelli la cui uscita analogica è affidata sic et simpliciter ai famigerati operazionali, quanto di un'ancora approssimativa adeguatezza del mezzo di riproduzione informatico - nato per evidenti motivi pratici - all'ascolto di qualità.
Poi si potranno anche ottenere dei buoni risultati, mettendocisi di impegno, ma sempre con la ben ferma pietra di paragone costituita dall'ascolto analogico.
Cercando di spiegarmi meglio : se le migliori realizzazioni dei CD player sono - e rimangono - quelle che meglio si approssimavano all'ascolto analogico, nel tendenziale rispetto della natura - ed anche della limitatezza - della percezione uditiva, mi sembra che con l'hardware mutuato dall'informatica non si sia implementata questa saggezza ma sicuramente in futuro ciò cambierà, trattandosi di un connotato tipico di modalità di fruizione della musica ancora acerbe.
Tuttavia, almeno per il momento, relego la riproduzione informatica ad ascolti disimpegnati e - come ho già detto - non critici.
smile
Contenuto sponsorizzato

Re: Musica liquida. Non sono sicuro....

Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum