Condividi
Andare in basso
cometa53
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 105
Data d'iscrizione : 17.01.14

Re: Shure SRH940

il 27/2/2015, 19:46
Rispolverata al trhead, qualcuno ha provato la 940 con Vhf-Mos? e se si com'è la sinergia tra i due? 
grazie
avatar
supertrichi
arancia
arancia
Messaggi : 178
Data d'iscrizione : 07.11.11

Re: Shure SRH940

il 27/2/2015, 21:19
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Rispolverata al trhead, qualcuno ha provato la 940 con Vhf-Mos? e se si com'è la sinergia tra i due? 
grazie
Ottima !
avatar
cometa53
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 105
Data d'iscrizione : 17.01.14
Località : Bergamo & dintorni

Re: Shure SRH940

il 27/2/2015, 23:17
@supertrichi grazie, solo un'ultima domanda, ottima anche con la gamma bassa e medio bassa? 
ciao
avatar
supertrichi
arancia
arancia
Messaggi : 178
Data d'iscrizione : 07.11.11

Re: Shure SRH940

il 28/2/2015, 14:25
A memoria; BandAlex utilizzava anche una SRH940 come cavia del progetto VHF MOS. Quindi la sinergia era "studiata".
Io ne ridussi il gain perchè già a ore 9 il volume era decisamente alto per la mia sensibilità. Questo non vuol dire che i bassi miracolosamente prendessero copro, semplicemente la dose di potenza disponibile era più che sufficiente. I bassi della 940 rimangono sempre un pò arretrati però sono precisi e abbastanza estesi.
Vedo che possiedi anche una 770. Beh ...non diventeranno mai così.
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 5807
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Re: Shure SRH940

il 28/2/2015, 14:45
Esattamente... La 940 è stata per molto tempo la mia cuffia preferita, e con il VHF-MOS va piuttosto bene. Da provare se piacciono headstage, definizione sul medio-alto, e una gamma media molto lineare.
avatar
cometa53
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 105
Data d'iscrizione : 17.01.14
Località : Bergamo & dintorni

Re: Shure SRH940

il 28/2/2015, 16:48
Bene, grazie a entrambi per le informazioni!
avatar
Drebin
mela
mela
Messaggi : 46
Data d'iscrizione : 10.06.11
Località : Roma

Re: Shure SRH940

il 26/4/2015, 10:04
Buon giorno a tutti ;) ritorno dopo molto tempo con una domanda: Volendo affiancare una seconda cuffia alla Grado ho iniziato a spulciare la sezione dedicata alle dinamiche e mi sono imbattuto in questo thread.. Ora, premetto che mi ritengo molto molto incuriosito da questa cuffia, rimango però indeciso se affiancare alla grado una più tranquilla sennheiser hd598, spendere di più e andare sulla shure oppure una terza opzione (di cui però si parla veramente veramente male e questo mi dispiace) la akg k701 (o una akg). Consigli?
avatar
alessandro1
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 337
Data d'iscrizione : 09.10.12

Re: Shure SRH940

il 26/4/2015, 10:19
ciao Drebin, "affiancare" una cuffia alla Grado: per quale motivo lo faresti?

la Shure è chiusa, questo, ad esempio, è un ottimo punto a favore sulle contendenti.
avatar
Drebin
mela
mela
Messaggi : 46
Data d'iscrizione : 10.06.11
Località : Roma

Re: Shure SRH940

il 26/4/2015, 10:34
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:ciao Drebin, "affiancare" una cuffia alla Grado: per quale motivo lo faresti?

la Shure è chiusa, questo, ad esempio, è un ottimo punto a favore sulle contendenti.
"affiancherei" una cuffia alla grado semplicemente perché ho voglia di comprarmi una cuffia nuova grande sorriso nella fattispecie la SRH940 che mi attira molto. Il dilemma era se investire più sesterzi sulla shure, altrimenti abbassare il tiro e ripiegare sulla senheiser hd598 (che, in ogni caso, molti qui sul forum utilizzano con successo e soddisfazione anche solo per ascolti veloci o poco impegnativi).
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 5807
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Re: Shure SRH940

il 26/4/2015, 11:33
La 598 è leggera, comodissima, e ha un aspetto che la distingue da tutte le altre (e questo è un fattore da tenere in considerazione). Si caratterizza da una risposta in basso non molto profonda, e un medio-basso abbastanza controllato. Ha un'ottima gamma media e una leggera colorazione sul medio-alto, ma tutto sommato è una cuffia equilibrata e abbastanza lineare. Tra i nuovi modelli, è la migliore fatta da Sennheiser negli ultimi tempi, meglio anche della HD700. Va bene per ascolti non troppo impegnativi ma risulta sempre gradevole e mai affaticante. Il fatto di essere sensibile a sufficienza per un apparato portatile è un plus da considerare, così come il fatto che messa sulla testa sparisce letteralmente per via del peso piuma, degli ottimi cuscinetti e di un headstage superiore alla media. Da usare con amplificatori a bassissima impedenza di uscita (come lo sono la maggior parte dei portatili).

Al momento, se dovessi acquistare una cuffia non troppo impegnativa, tuttofare, per rilassarmi nei momenti in cui magari non sono nella solita postazione di ascolto, probabilmente acquisterei proprio lei.

La 940 è radiografante. E' chiusa ed isola abbastanza bene, non disturba chi ti sta vicino. E' abbastanza comoda, ma l'archetto è rumoroso, per via del meccanismo dei giunti che appena toccati scricchiolano. Si caratterizza da una bellissima gamma bassa, precisa, profonda e controllata, ma un po' indietro rispetto al resto della gamma, così come il medio-basso. La conseguenza è che, con la maggior parte delle registrazioni, il medio-alto può sovrastare l'ascolto e renderlo affaticante, soprattutto ad alto volume. Una cuffia adatta per ascolti notturni a volume medio-basso, o per brevi periodi. Estremamente definita e rivelatrice, con una gamma alta estesa e convincente. E' una cuffia monitor. Adatta ad un uso professionale, dove è richiesta una timbrica attendibile e grande precisione. Headstage sorprendente per essere una chiusa. Io la uso per verificare se è tutto ok con le mie elettroniche, perchè ti fa sentire dei particolari che con altre cuffie scompaiono. Estremamente sensibile, rivela subito se un amplificatore è troppo rumoroso, o se una registrazione non è all'altezza. Ottima con i portatili. Va bene con la musica classica o il jazz, meno con gli altri generi. Da questo punto di vista, è meno versatile della 598.
avatar
Drebin
mela
mela
Messaggi : 46
Data d'iscrizione : 10.06.11
Località : Roma

Re: Shure SRH940

il 26/4/2015, 11:38
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:La 598 è leggera, comodissima, e ha un aspetto che la distingue da tutte le altre (e questo è un fattore da tenere in considerazione). Si caratterizza da una risposta in basso non molto profonda, e un medio-basso abbastanza controllato. Ha un'ottima gamma media e una leggera colorazione sul medio-alto, ma tutto sommato è una cuffia equilibrata e abbastanza lineare. Tra i nuovi modelli, è la migliore fatta da Sennheiser negli ultimi tempi, meglio anche della HD700. Va bene per ascolti non troppo impegnativi ma risulta sempre gradevole e mai affaticante. Il fatto di essere sensibile a sufficienza per un apparato portatile è un plus da considerare, così come il fatto che messa sulla testa sparisce letteralmente per via del peso piuma, degli ottimi cuscinetti e di un headstage superiore alla media. Da usare con amplificatori a bassissima impedenza di uscita (come lo sono la maggior parte dei portatili).

Al momento, se dovessi acquistare una cuffia non troppo impegnativa, tuttofare, per rilassarmi nei momenti in cui magari non sono nella solita postazione di ascolto, probabilmente acquisterei proprio lei.

La 940 è radiografante. E' chiusa ed isola abbastanza bene, non disturba chi ti sta vicino. E' abbastanza comoda, ma l'archetto è rumoroso, per via del meccanismo dei giunti che appena toccati scricchiolano. Si caratterizza da una bellissima gamma bassa, precisa, profonda e controllata, ma un po' indietro rispetto al resto della gamma, così come il medio-basso. La conseguenza è che, con la maggior parte delle registrazioni, il medio-alto può sovrastare l'ascolto e renderlo affaticante, soprattutto ad alto volume. Una cuffia adatta per ascolti notturni a volume medio-basso, o per brevi periodi. Estremamente definita e rivelatrice, con una gamma alta estesa e convincente. E' una cuffia monitor. Adatta ad un uso professionale, dove è richiesta una timbrica attendibile e grande precisione. Headstage sorprendente per essere una chiusa. Io la uso per verificare se è tutto ok con le mie elettroniche, perchè ti fa sentire dei particolari che con altre cuffie scompaiono. Estremamente sensibile, rivela subito se un amplificatore è troppo rumoroso, o se una registrazione non è all'altezza. Ottima con i portatili. Va bene con la musica classica o il jazz, meno con gli altri generi. Da questo punto di vista, è meno versatile della 598.
Veramente ottima disamina, ti ringrazio. A questo punto sono ancora più indeciso (non voglio assolutamente farmi influenzare dal prezzo, tantomeno prenderlo come parametro preponderante). Vado troppo off topic se chiedo qui, secondo voi, quali alternative ho nella stessa fascia della shure e relative peculiarità (anche approssimativamente)?
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 5807
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Re: Shure SRH940

il 26/4/2015, 11:48
Il panorama composto dalla nuove cuffie è abbastanza desolante. Quelle che si collocano in una fascia media di prezzo sono tutte afflitte da grossi problemi timbrici, soprattutto in gamma media, e alcune anche da una gamma bassa tutta bum bum.

Ma c'è una cuffia che davvero è interessante: la Philips Fidelio X2. Al momento, credo che sia la cuffia più interessante in quella fascia di prezzo, l'unica che acquisterei senza pensarci troppo. Ho ascoltato la X1, e nonostante la sua gamma alta un po' indietro, mi ha davvero impressionato. Se, come dicono, con la X2 hanno migliorato la resa in alto, allora è la cuffia da comprare.
avatar
Drebin
mela
mela
Messaggi : 46
Data d'iscrizione : 10.06.11
Località : Roma

Re: Shure SRH940

il 26/4/2015, 11:50
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Il panorama composto dalla nuove cuffie è abbastanza desolante. Quelle che si collocano in una fascia media di prezzo sono tutte afflitte da grossi problemi timbrici, soprattutto in gamma media, e alcune anche da una gamma bassa tutta bum bum.

Ma c'è una cuffia che davvero è interessante: la Philips Fidelio X2. Al momento, credo che sia la cuffia più interessante in quella fascia di prezzo, l'unica che acquisterei senza pensarci troppo. Ho ascoltato la X1, e nonostante la sua gamma alta un po' indietro, mi ha davvero impressionato. Se, come dicono, con la X2 hanno migliorato la resa in alto, allora è la cuffia da comprare.
Ancora grazie mille ;) vado a guardarle
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 5807
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Re: Shure SRH940

il 26/4/2015, 11:52
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Drebin
mela
mela
Messaggi : 46
Data d'iscrizione : 10.06.11
Località : Roma

Re: Shure SRH940

il 26/4/2015, 11:58
Leggevo anche [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Riguardo la K701 leggo pareri discordanti (anche lei era tra le ipotesi prese in considerazione)
avatar
fstiffo
nespola
nespola
Messaggi : 346
Data d'iscrizione : 02.05.14
Località : Venezia

Re: Shure SRH940

il 26/4/2015, 12:49
Io avevo la 701 venduta per una 940 molto migliore sotto ogni aspetto. La 701 IMHO è un po'un bluf per audiofili, io c'ero cascato come un pero, dando poi la colpa delle mie insoddisfazioni ad ampli, DAC ecc, mentre era solo la cuffia ...

Questa è la mia esperienza sia ben chiaro, magari nel forum trovi qualcuno che spezza una lancia a suo favore.
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 5807
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Re: Shure SRH940

il 26/4/2015, 13:17
Meglio lasciar stare le AKG, di qualunque livello si tratti. Si salvano quelle del passato, ma la produzione attuale è scandalosa.
avatar
alessandro1
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 337
Data d'iscrizione : 09.10.12

Re: Shure SRH940

il 26/4/2015, 14:03
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Io avevo la 701 venduta per una 940 molto migliore sotto ogni aspetto. La 701 IMHO è un po'un bluf per audiofili, io c'ero cascato come un pero, dando poi la colpa delle mie insoddisfazioni ad ampli, DAC ecc, mentre era solo la cuffia ...

Questa è la mia esperienza sia ben chiaro, 

e anche la mia. E poi l'avevo anche ascoltata la 701 prima di prenderla!
Poi a casa con la propria discoteca, quando si ascolta la musica e non l'oggetto che la riproduce, tutte le magagne escono fuori.
avatar
Drebin
mela
mela
Messaggi : 46
Data d'iscrizione : 10.06.11
Località : Roma

Re: Shure SRH940

il 26/4/2015, 19:10
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Io avevo la 701 venduta per una 940 molto migliore sotto ogni aspetto. La 701 IMHO è un po'un bluf per audiofili, io c'ero cascato come un pero, dando poi la colpa delle mie insoddisfazioni ad ampli, DAC ecc, mentre era solo la cuffia ...

Questa è la mia esperienza sia ben chiaro, 

e anche la mia. E poi l'avevo anche ascoltata la 701 prima di prenderla!
Poi a casa con la propria discoteca, quando si ascolta la musica e non l'oggetto che la riproduce, tutte le magagne escono fuori.
Ho effettivamente letto con piacere i tuoi commenti riguardo le cuffie che hai posseduto tra cui la Shure oggetto thread e la akg presa in considerazione come alternativa. Sono state proprio le impressioni tue e di BandAlex a farmi desistere dall'acquisto (anche se le akg hanno un indiscutibile fattore estetico, se non suonano bene a che servono?). A questo punto non mi rimane che cercare una 940 da provare e vedere come va, altrimenti rimangono le opzioni x2 alla cieca o 598 in tranquillità. Vedremo cool
avatar
mariovalvola
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 667
Data d'iscrizione : 09.07.14

Re: Shure SRH940

il 26/4/2015, 21:42
Io, non ho la mostruosa esperienza degli altri ma posso dire che, possedendo da circa un anno, una SRH 940, prescindendo dal prezzo, quindi confrontata con cuffie molto più impegnative, è una discreta cuffia. Se prendiamo in considerazione il suo prezzo, diventa un'ottima cuffia. 
Si consideri la presenza del doppio cavo, di un'ottima confezione, e degli earpads di ricambio.
In casa ho altri giocattoli ma la SRH 940 la uso, comunque, spesso.
Contenuto sponsorizzato

Re: Shure SRH940

Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum