Sperimentare con un CMOY

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

Sperimentare con un CMOY

Messaggio Da Leon77 il 26/12/2015, 19:03

Salve a tutti, faccio questa domanda perché vorrei chiarirmi le idee su alcuni concetti, essendo un tecnico, conosco giusto un po' di elettronica ma non lo mai approfondita più di tanto.
Però da quindo ho fatto il mio primo progetto diy, un piccolo ampli basato opamp bb2107 ed un ali lineare con lt3080 da 30v.

Il tutto suona discretamente collegato ad una Sennheiser hd580 da 300ohm.

Ora mi chiedevo secondo voi, vale la pena cercare di adattare l'uscita con una resistenza pari al l'impedenza di uscita del opamp Dichiarata dal datasheet di circa 70 ohm o non concludo niente?
avatar
Leon77
mela
mela

Messaggi : 68
Data d'iscrizione : 27.05.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Sperimentare con un CMOY

Messaggio Da bandAlex il 27/12/2015, 13:20

@Leon77 ha scritto:Ora mi chiedevo secondo voi, vale la pena cercare di adattare l'uscita con una resistenza pari al l'impedenza di uscita del opamp Dichiarata dal datasheet di circa 70 ohm o non concludo niente?

La risposta è NO, non ne vale la pena. Tra l'altro, non è in questo modo che massimizzi il trasferimento di potenza (cosa che potresti ottenere con un trasformatore di uscita, non con una semplice resistenza).

Inoltre, rischieresti di peggiorare la resa della tua HD580 in quanto diminuiresti il fattore di smorzamento dell'ampli che, con una cuffia dal modulo di impedenza non piatto come la Sennheiser in questione, è molto importante.

E' importante invece isolare l'uscita dell'opamp con una resistenza in serie di una decina di ohm, per attenuare gli effetti della capacità composta da cavo+trasduttore, che potrebbero influire negativamente sulle prestazioni dinamiche dell'operazionale.

Tieni presente che l'OPA2107 è dichiarato stabile (in base a quanto scritto nel datasheet) per carichi con capacità massima di 1000 pF. Benchè tale capacità non venga quasi mai raggiunta (con i normali cavi per cuffie, con i cavi "esoterici" chissà) è bene cautelarsi.

Proverei piuttosto a sostituire l'opamp in questione con qualcosa di più prestante in termini di erogazione in corrente (l'OPA2107 non è molto indicato come buffer di uscita).
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 5439
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Re: Sperimentare con un CMOY

Messaggio Da Leon77 il 27/12/2015, 14:04

Alex, il progettino è il semplice Cmoy che si trova in rete, non c'è un buffer è solo l'opa2107 che se le suona e se le canta, configurato con un guadagno 10, in configurazione non invertente

Questo è il circuito
http://4.bp.blogspot.com/-1DlAC6QsFVk/T6GhuZGribI/AAAAAAAABBM/10CH2Uw9Fe8/s1600/Crystal+cMoy+SCH.JPG

Ho aggiunto un filtro in più in ingresso per limitare la banda è ho raddoppiato i condensatori dopo il partitore di tensione

avatar
Leon77
mela
mela

Messaggi : 68
Data d'iscrizione : 27.05.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Sperimentare con un CMOY

Messaggio Da bandAlex il 27/12/2015, 14:38

@Leon77 ha scritto:Alex, il progettino è  il semplice Cmoy che si trova in rete, non c'è un buffer è solo l'opa2107 che se le suona e se le canta, configurato con un guadagno 10, in configurazione non invertente

Sì lo so, per l'appunto un solo opamp come l'OPA2107 non è adatto a fare entrambe le cose, in particolare da buffer di uscita (mentre va benissimo come stadio di gain).

Per dirti, l'AD826 è già molto meglio come opzione (nasce per carichi molto bassi fino a 150 ohm).

Ho aggiunto un filtro in più in ingresso per limitare la banda è ho raddoppiato i condensatori dopo il partitore di tensione

Il filtro in ingresso (immagino passa-basso) può essere utile per limitare eventuali disturbi, ma cerca di non andare al di sotto dei 60 KHz di frequenza di taglio. Invece hai fatto bene a raddoppiare la capacità degli elettrolitici del partitore, in quanto attraverso di essi si chiude il carico ed è bene quindi che la loro reattanza sia la più bassa possibile, per evitare il taglio delle basse frequenze.

La capacità di tali condensatori è legata all'impedenza del carico, più bassa è l'impedenza della cuffia, più alta deve essere la capacità di tali condensatori. Con 1000 uF dovresti essere a posto con qualunque cuffia.
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 5439
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Re: Sperimentare con un CMOY

Messaggio Da Leon77 il 27/12/2015, 15:49

Da come leggo però su ds del 2107, il carico ideale lo da come 600 ohm, provando diverse cuffie, quelle a bassa impedenza intorno ai 50 ohm, ho avuto il risultato più scadente, come si poteva immaginare, caricava troppo l'opamp.
Mentre il migliore risultato l'ho avuto con una Bayer 880 di 600ohm, discretamente con la 580.
avatar
Leon77
mela
mela

Messaggi : 68
Data d'iscrizione : 27.05.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Sperimentare con un CMOY

Messaggio Da Leon77 il 27/12/2015, 15:58

Il filtro passo basso tagliato a 15 mhz, mi è stato suggerito su videohifi, io volevo scendere ancora sulla fq di 60/100khz, però non ho capito perché hanno insistito e ho fatto come dicevano.
Adesso ho solo un problema di Rf/Emi con il cavo lungo in ingresso, circa 3m, era il vecchio cavo della Sennheiser 580, purtroppo diventa un antenna quando è collegato solo al l'amplificatore, quando poi collego anche l'altra parte diventa muto.
Ovviamente senza cavo in ingresso è tutto muto nelle cuffie
avatar
Leon77
mela
mela

Messaggi : 68
Data d'iscrizione : 27.05.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Sperimentare con un CMOY

Messaggio Da bandAlex il 27/12/2015, 16:17

@Leon77 ha scritto:Da come leggo però su ds del 2107, il carico ideale lo da come 600 ohm

Non leggo questa cosa nel datasheet. E del resto, non esiste un "carico ideale" per un opamp. Per qualunque opamp il carico ideale è quello a più alta impedenza possibile. A seconda del campo di utilizzo dell'opamp, si possono avere buone prestazioni o meno anche su carichi a bassa impedenza, quelli tipici di una cuffia.

provando diverse cuffie, quelle a bassa impedenza intorno ai 50 ohm, ho avuto il risultato più scadente, come si poteva immaginare, caricava troppo l'opamp.

Perchè, appunto, come già ti avevo scritto, l'OPA2107 non è adatto a fare da buffer per uno stadio di uscita cuffia.

Mentre il migliore risultato l'ho avuto con una Bayer 880 di 600ohm, discretamente con la 580.

Minore è l'impedenza del carico, maggiore è la corrente che deve circolare nel carico stesso, quindi è normale che i migliori risultati - con quel tipo di circuito e quel tipo di opamp - si ottengano con cuffie ad alta impedenza.
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 5439
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Re: Sperimentare con un CMOY

Messaggio Da bandAlex il 27/12/2015, 16:24

@Leon77 ha scritto:Il filtro passo basso tagliato a 15 mhz, mi è stato suggerito su videohifi. io volevo scendere ancora sulla fq di  60/100khz, però non ho capito perché hanno insistito e ho fatto come dicevano.

Eh eh. lol!

Adesso ho solo un problema di Rf/Emi con il cavo lungo in ingresso, circa 3m, era il vecchio cavo della Sennheiser 580, purtroppo diventa un antenna quando è  collegato solo al l'amplificatore, quando poi collego anche l'altra parte diventa muto.
Ovviamente senza cavo in ingresso è tutto muto nelle cuffie

Non è molto chiaro come sia collegato il tutto (che vuol dire "quando poi collego l'altra parte"?).

Una domanda: dove è messo il potenziometro di volume, che nello schema non c'è?
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 5439
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Re: Sperimentare con un CMOY

Messaggio Da Leon77 il 27/12/2015, 16:28

Perché alta impedenza attira i disturbi rf/Emi?
Non dovrebbe essere il contrario....,nonostante la presenza del filtro non riesco a eliminare il disturbi del cavo lungo quando questo è collegato solo al l'amplificatore, devo variare il filtro è scendere con il taglio?
avatar
Leon77
mela
mela

Messaggi : 68
Data d'iscrizione : 27.05.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Sperimentare con un CMOY

Messaggio Da bandAlex il 27/12/2015, 16:32

@Leon77 ha scritto:Perché alta impedenza attira i disturbi rf/Emi?

Non capisco dove hai letto questa associazione. I disturbi non c'entrano nulla con l'impedenza del carico.

nonostante la presenza del filtro non riesco a eliminare il disturbi del cavo lungo quando questo è collegato solo al l'amplificatore, devo variare il filtro è scendere con il taglio?

Andiamo con ordine.

Dove hai messo il potenziometro, che nello schema non è presente?
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 5439
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Re: Sperimentare con un CMOY

Messaggio Da Leon77 il 27/12/2015, 16:36

Il potenziometro non c'è, regolo il volume sw o da telefono o da pc.
Praticamente, se il cavo da 3m, è collegato in ingresso del cmoy da un lato, mentre dall'altra parte tengo il cavo in mano non collegato ne al tel ne al PC, becco un bel po' di rumore che sento nelle cuffie.
Se scollego L'ingresso nessuno rumore viene beccato, con cavo più corti il rumore diminuisce.
Praticante un antenna.. :-)
avatar
Leon77
mela
mela

Messaggi : 68
Data d'iscrizione : 27.05.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Sperimentare con un CMOY

Messaggio Da bandAlex il 27/12/2015, 16:43

@Leon77 ha scritto:Il potenziometro non c'è, regolo il volume sw o da telefono o da pc.
Praticamente, se il cavo da 3m, è collegato in ingresso del cmoy da un lato, mentre dall'altra parte tengo il cavo in mano non collegato ne al tel ne al PC, becco un bel po' di rumore che sento nelle cuffie.
Se scollego L'ingresso nessuno rumore viene beccato, con cavo più corti il rumore diminuisce.
Praticante un antenna.. :-)

Ora è un po' più chiaro. Quello che riscontri è normale: non avendo il potenziometro all'interno del cmoy, sfrutti tutta la sensibilità del circuito e quindi è normale che, tenendo il cavo di ingresso staccato e in mano, si sentano disturbi in cuffia.

La lunghezza del cavo c'entra poco, è normale che un cavo più lungo capti più rumore di uno corto. Ma una volta che hai collegato l'ingresso del cmoy all'uscita della sorgente (pc, telefono, frullatore, qualunque cosa) ovviamente il rumore sparisce.

Il tuo problema è che il potenziometro deve stare nel cmoy, e che non devi sfruttare il volume digitale della sorgente. Solo in questo modo puoi eliminare il problema del rumore quando il cavo non è collegato alla sorgente (si presume che il potenziometro non sia mai regolato al massimo del volume).

avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 5439
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Re: Sperimentare con un CMOY

Messaggio Da bandAlex il 28/12/2015, 11:10

Naturalmente ho dato per scontato che tu stia utilizzando del cavetto schermato per il collegamento con la sorgente...
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 5439
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Re: Sperimentare con un CMOY

Messaggio Da Leon77 il 30/12/2015, 00:18

Non penso che sia schermato, era il cavo di serie della hd580, poiché avevo sostituito quest'ultimo con quello della hd650 con un buon incremento di qualità, lo so che sei un po' cavoscettico e comprendo anche i motivI, però va meglio.
Cmq avevo pensato di sostituirlo con un cavo microfonico della tasker
avatar
Leon77
mela
mela

Messaggi : 68
Data d'iscrizione : 27.05.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Sperimentare con un CMOY

Messaggio Da bandAlex il 30/12/2015, 09:39

@Leon77 ha scritto:Non penso che sia schermato, era il cavo di serie della hd580, poiché avevo sostituito quest'ultimo con quello della hd650 con un buon incremento di qualità, lo so che sei un po' cavoscettico e comprendo anche i motivI, però va meglio. Cmq avevo pensato di sostituirlo con un cavo microfonico della tasker

Vuol dire che stai usando un cavo da cuffia all'ingresso del tuo cmoy? E ti lamenti se senti disturbi?

Per le connessioni che vanno agli ingressi degli amplificatori (di qualunque tipo essi siano) deve essere usato del cavetto schermato.

Il cavo di una cuffia non è mai schermato, quindi non va bene per quel tipo di utilizzo.

La cosa vale a maggior ragione nel tuo caso, perchè manca il potenziometro all'ingresso del cmoy, cosa che peggiora la tua situazione.

avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 5439
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Re: Sperimentare con un CMOY

Messaggio Da Leon77 il 30/12/2015, 10:15

Hai qualche consiglio su cavo o modello di tasker?

Se dovessi decidere di inserire un buffer cosa mi consigli?
avatar
Leon77
mela
mela

Messaggi : 68
Data d'iscrizione : 27.05.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Sperimentare con un CMOY

Messaggio Da bandAlex il 30/12/2015, 10:48

Qualunque cavetto schermato di buona qualità va bene. Dovrai utilizzare del cavetto stereo, con 2 schermi, uno per canale.

Il buon senso dice di evitare cavetti troppo spessi e scomodi, e di puntare su cavetti sottili.

Questo potrebbe andare:

link


Ultima modifica di bandAlex il 30/12/2015, 11:05, modificato 1 volta
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 5439
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Re: Sperimentare con un CMOY

Messaggio Da bandAlex il 30/12/2015, 11:02

Per quanto riguarda il buffer, una coppia di BUF634 potrebbe essere interessante, anche se il consumo è un po' alto (20 mA per canale).

Un'altra soluzione interessante può essere il già citato AD826, uno per canale, parallelando i due opamp interni. In tal caso il consumo sarebbe leggermente inferiore: circa 15 mA per canale e ti garantirebbe un max di 100 mA sul carico.

In un cmoy, si tratta di ottenere un buon compromesso tra prestazioni (erogazione in corrente) e consumo.
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 5439
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Re: Sperimentare con un CMOY

Messaggio Da Leon77 il 30/12/2015, 23:29

Sembra più fattibile il Buf634 per via del package dip8, mentre l'altro solo so8.

Poi il Buf634 in uscita può avere una erogazione di 250mA max
avatar
Leon77
mela
mela

Messaggi : 68
Data d'iscrizione : 27.05.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Sperimentare con un CMOY

Messaggio Da bandAlex il 31/12/2015, 10:06

@Leon77 ha scritto:Sembra più fattibile il Buf634 per via del package dip8, mentre l'altro solo so8.

Poi il Buf634 in uscita può avere una erogazione di 250mA max

In realtà, l'AD826 esiste in entrambe le versioni, DIP e SO.

http://www.mouser.it/ProductDetail/Analog-Devices/AD826ANZ/?qs=sGAEpiMZZMvtNjJQt4UgLalm6EXZly%2fy2b9MHZCWByg%3d

E' vero, il BUF634 può erogare una corrente maggiore (è nato come buffer, appunto).

Ma la soluzione con doppio AD826 e due opamp in parallelo per canale, oltre a consumare meno energia rispetto a due BUF634, è anche più semplice in quanto lo stesso chip fa stadio di gain e buffer contemporaneamente. Naturalmente è una scelta legata alle prestazioni che si vogliono raggiungere (non bisogna dimenticare che l'oggetto è un cmoy) e al grado di complessità meccanica ed elettrica entro cui ci si vuole mantenere.
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 5439
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Re: Sperimentare con un CMOY

Messaggio Da bandAlex il 31/12/2015, 10:14

In sostanza, quello che sto cercando di dirti, Leon, è che io proverei innanzitutto a sostituire quell'OPA2107 che non è assolutamente adatto, con qualche altro opamp più indicato, tipo appunto l'AD826.

Se fai una ricerca, troverai altri opamp duali "correntosi" che possono fare al caso tuo, senza che tu debba metter mano al saldatore.
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 5439
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Re: Sperimentare con un CMOY

Messaggio Da Leon77 il 31/12/2015, 14:20

@bandAlex ha scritto:
@Leon77 ha scritto:Perché alta impedenza attira i disturbi rf/Emi?

Non capisco dove hai letto questa associazione. I disturbi non c'entrano nulla con l'impedenza del carico.


Non mi riferivo al carico, ma l'alta impedenza all'ingresso dell'opamp, che da qualche parte ho letto, e non capivo il motivo di questa corrispondenza 
avatar
Leon77
mela
mela

Messaggi : 68
Data d'iscrizione : 27.05.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Sperimentare con un CMOY

Messaggio Da Leon77 il 31/12/2015, 14:25

Che programma usi per il disegno dello Sk elettrico, simulazione e pcb?

Ho provato vari programmi per divertimento, ho visto che uno dei problemi principale è che mancano i modelli dei componenti e soprattutto i footprint, e senza quest'ultimi non si possono fare layout della pcb a meno che non ti metti a creare tutti i componenti che ti servono.....
avatar
Leon77
mela
mela

Messaggi : 68
Data d'iscrizione : 27.05.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Sperimentare con un CMOY

Messaggio Da Leon77 il 1/1/2016, 13:18

Mi sono fatto anche due conti per la GPB dell'opa2107, in anello aperto vale 4,5mhz.

In anello chiuso con un guadagno pari a 11, nel caso nel Cmoy, avrei una banda passante intorno ai 400khz.

Quindi a maggior ragione il filtro passo basso in ingresso tagliato a 15Mhz è una stronzata pazzesca visto che la banda a 400khz è gia limitata dalla rete di feedback.
avatar
Leon77
mela
mela

Messaggi : 68
Data d'iscrizione : 27.05.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Sperimentare con un CMOY

Messaggio Da Leon77 il 1/1/2016, 13:21

E ora di rimettermi con il saldatore in mano, vorrei aggiungere il Buf634, unico dubbio sulla rete di feedback se lasciarla a livello locale del 2107 o ampliarla fino all'uscita del buf634 come indicato nei ds.
avatar
Leon77
mela
mela

Messaggi : 68
Data d'iscrizione : 27.05.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Sperimentare con un CMOY

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum