HDAC: scheda LED

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: HDAC: scheda LED

Messaggio Da bandAlex il 18/9/2017, 13:20

Ho proceduto. grande sorriso

Ho assemblato la schedina, ma ieri non ho avuto tempo per fare i primi test. Conto di procedere (una continuazione del procedere, in effetti) in questa settimana, probabilmente domani. Vi terrò informati.

bandAlex
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 4946
Data d'iscrizione : 29.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: HDAC: scheda LED

Messaggio Da password il 23/9/2017, 12:02

Ma sti led s'accendono? grande sorriso
avatar
password
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 1132
Data d'iscrizione : 03.12.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: HDAC: scheda LED

Messaggio Da bandAlex il 23/9/2017, 12:37

Forse oggi riesco ad accenderla. bye
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 4946
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: HDAC: scheda LED

Messaggio Da bandAlex il 23/9/2017, 16:55

Brutte notizie (per me). Ho acceso la scheda, ma ho notato subito qualcosa che non andava. Solo 3 led sembravano interagire correttamente con il segnale di test, e dopo aver verificato i segnali sui chip, ho scoperto che nel disegnare lo schema elettrico ho usato il 4070 della libreria di Eagle invece del 7486, pure lui un quad xor. Ma la pedinatura è diversa dal chip che sto utilizzando: i piedini 4/6 e 8/10 sono invertiti.

Per cui ora devo assemblare un'altra schedina con l'accortezza di invertire i piedini e poi procedere con i test. Naturalmente il disegno va corretto e devono essere prodotte nuove schede.

Succede...

avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 4946
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: HDAC: scheda LED

Messaggio Da b.veneri il 23/9/2017, 22:33

Mi dispiace ...
Grazie!

--


Benedetto - Now playing: AF-6  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
b.veneri
Fragola
Fragola

Messaggi : 1402
Data d'iscrizione : 29.07.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: HDAC: scheda LED

Messaggio Da Edmond il 24/9/2017, 07:31

Tu quoque, Magister... laugh
avatar
Edmond
pesca
pesca

Messaggi : 876
Data d'iscrizione : 28.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: HDAC: scheda LED

Messaggio Da Giancarlo69 il 24/9/2017, 08:31

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:ho usato il 4070 della libreria di Eagle invece del 7486, pure lui un quad xor. Ma la pedinatura è diversa dal chip che sto utilizzando: i piedini 4/6 e 8/10 sono invertiti.

Per cui ora devo assemblare un'altra schedina con l'accortezza di invertire i piedini e poi procedere con i test. Naturalmente il disegno va corretto e devono essere prodotte nuove schede.

Succede..
Per quale motivo non puoi semplicemente usare un 4070? 
La velocità del 4070 è più bassa rispetto al 7486, ma non mi sembra che le frequenze in gioco siano tali da creare problemi.

Se proprio è indispensabile usare un 7486, visto che trattasi di scheda prototipo, prima di ordinare nuove pcb, potresti fare un po' di "taglia e cuci" con le piste.

Solo chi non fa niente non sbaglia mai..
avatar
Giancarlo69
mela
mela

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 14.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: HDAC: scheda LED

Messaggio Da bandAlex il 25/9/2017, 09:34

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Per quale motivo non puoi semplicemente usare un 4070? 

Purtroppo il 4070 non ha corrente sufficiente sulle uscite per pilotare direttamente dei led.

Se proprio è indispensabile usare un 7486, visto che trattasi di scheda prototipo, prima di ordinare nuove pcb, potresti fare un po' di "taglia e cuci" con le piste.

Sì, infatti l'ho scritto sopra, farò proprio così.

avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 4946
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: HDAC: scheda LED

Messaggio Da Giancarlo69 il 26/9/2017, 09:10

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:

Purtroppo il 4070 non ha corrente sufficiente sulle uscite per pilotare direttamente dei led.
Hai perfettamente ragione, la serie 4000 necessita di buffer in uscita per pilotare dei led.

A parte questo piccolo inconveniente parrebbe che la scheda funzioni correttamente, perlomeno per la parte relativa ai 3 led, che interagivano come previsto.  special cool

Attendiamo fiduciosi le correzioni delle piste e il test completo.  smile

Edit:
C'è chi dice che sia fattibile con la serie 4000, pilotare direttamente un led senza resistenza limitatrice, affidandosi alla resistenza interna dell'uscita della porta logica:

"Regarding using no series R on CMOS 4000 series driving LEDs, they are relying on the intrinsic limited channel output current of the IC, which is also what makes the family quite slow. The actual current may have a wide range of variation with brands and supply voltage, but it probably doesn't matter too much just to light up some LEDs."


"4000 series CMOS outputs are pretty weak with an output resistance of about 800 ohms at 5 volts. With an LED load, that would limit the current to about 3 milliamps and the 2.5 volts across the transistor would only amount to 7.5 milliwatts which is well below the maximum of 100 milliwatts per transistor."


"Driving an LED with 4000 series CMOS operating on 5 volts is only a problem if the LED is exposed; static shock through the LED can go directly to the IC damaging it. High-speed CMOS has an output resistance of about 25 ohms so it would require a resistor to limit the current."


Fonte:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Giancarlo69
mela
mela

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 14.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: HDAC: scheda LED

Messaggio Da Giancarlo69 il 26/9/2017, 10:35

Per chiarire quanto scritto sopra, mi permetto di aggiungere quanto segue:

Il limite di circa 1mA riferito all'uscita della serie 4000 (con Vcc=5V) è da intendere come massima corrente erogabile in cui è ancora garantito il corretto livello di tensione in uscita della porta stabilito dallo standard CMOS e quindi riconoscibile dall'eventuale ingresso di una porta logica.
Nei datasheet non viene menzionato, ma se non si deve garantire l'integrità della tensione d'uscita, come nel caso del pilotaggio di un led, questo limite può essere alzato a circa 5mA, corrente appena sufficiente a pilotare direttamente un led.

Fonte [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] :

General characteristics of 4000 series CMOS ICs


Outputs can sink and source only about 1mA if you wish to maintain the correct output voltage to drive CMOS inputs. If there is no need to drive any inputs the maximum current is about 5mA with a 6V supply, or 10mA with a 9V supply (just enough to light an LED).

Alla luce di tutto questo, forse è possibile utilizzare un CD4070 per pilotare direttamente i led senza resistenza limitatrice.
Chiaramente in questo caso non è possibile "dosare" la luminosità dei led.
Inserendo sperimentalmente delle resistenze di valore basso (decine di ohm), probabilmente è possibile variare la luminosità dei led.

Alex, se hai un integrato delle serie 4000 da sacrificare sull'altare della sperimentazione, puoi provare, ma non mi assumo responsabilità in caso di epic fail..  grande sorriso
avatar
Giancarlo69
mela
mela

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 14.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: HDAC: scheda LED

Messaggio Da bandAlex il 26/9/2017, 13:45

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Alla luce di tutto questo, forse è possibile utilizzare un CD4070 per pilotare direttamente i led senza resistenza limitatrice.
Chiaramente in questo caso non è possibile "dosare" la luminosità dei led.
Inserendo sperimentalmente delle resistenze di valore basso (decine di ohm), probabilmente è possibile variare la luminosità dei led.

Alex, se hai un integrato delle serie 4000 da sacrificare sull'altare della sperimentazione, puoi provare, ma non mi assumo responsabilità in caso di epic fail..  grande sorriso

Se avessi avuto un 4070 a disposizione l'avrei già utilizzato, ma purtroppo non ce l'ho e francamente fare l'ordine per un paio di integrati che magari nemmeno userò più non mi va...

Comunque, ho già fatto il taglia e cuci su un'altra pcb, e ho cominciato a fare i primi test. Ricordi quando ho scritto che la mia preoccupazione erano gli sfasamenti causati dalle celle RC? Beh, avrei dovuto tenere in maggior considerazione il mio intuito: separare i 44 dai 48 KHz è praticamente impossibile con questo sistema. Ora sto cercando di isolare gli XOR dall'onda quadra, perchè la logica in fondo è corretta, solo che devo evitare di mandare agli XOR direttamente l'onda quadra, e quindi rettificare prima e creare una soglia più alta che mi permetta una discriminazione più selettiva sulla frequenza. Insomma, un macello. Speriamo di averli sul serio 'sti led prima di Natale. grande sorriso
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 4946
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: HDAC: scheda LED

Messaggio Da Giancarlo69 il 26/9/2017, 15:01

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Se avessi avuto un 4070 a disposizione l'avrei già utilizzato, ma purtroppo non ce l'ho e francamente fare l'ordine per un paio di integrati che magari nemmeno userò più non mi va...
Il mio intervento era soprattutto teso ad evidenziare un utilizzo non convenzionale dei CD4000s che personalmente non ho mai testato, ma che in linea teorica dovrebbe funzionare, ma se non hai a disposizione dei 4070 sicuramente non vale la pena ordinarli.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Comunque, ho già fatto il taglia e cuci su un'altra pcb, e ho cominciato a fare i primi test. Ricordi quando ho scritto che la mia preoccupazione erano gli sfasamenti causati dalle celle RC? Beh, avrei dovuto tenere in maggior considerazione il mio intuito: separare i 44 dai 48 KHz è praticamente impossibile con questo sistema. Ora sto cercando di isolare gli XOR dall'onda quadra, perchè la logica in fondo è corretta, solo che devo evitare di mandare agli XOR direttamente l'onda quadra, e quindi rettificare prima e creare una soglia più alta che mi permetta una discriminazione più selettiva sulla frequenza. Insomma, un macello. Speriamo di averli sul serio 'sti led prima di Natale.  grande sorriso 
 
Ricordo il tuo dubbio sugli sfasamenti, che a quanto pare, purtroppo, erano fondati.
Discriminare la frequenza di campionamento, senza fare uso di un processore, ma con reti RC e porte logiche, non è cosa semplice e il tuo approccio è sicuramente originale.
Spero che ce la farai entro Natale. smile
avatar
Giancarlo69
mela
mela

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 14.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: HDAC: scheda LED

Messaggio Da bandAlex il 26/9/2017, 15:18

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Il mio intervento era soprattutto teso ad evidenziare un utilizzo non convenzionale dei CD4000s che personalmente non ho mai testato, ma che in linea teorica dovrebbe funzionare, ma se non hai a disposizione dei 4070 sicuramente non vale la pena ordinarli.

Gli utilizzi non convenzionali mi hanno sempre affascinato, e quindi avrei fatto il test con un 4070 ben volentieri. grande sorriso

Ricordo il tuo dubbio sugli sfasamenti, che a quanto pare, purtroppo, erano fondati. Discriminare la frequenza di campionamento, senza fare uso di un processore, ma con reti RC e porte logiche, non è cosa semplice e il tuo approccio è sicuramente originale.
Spero che ce la farai entro Natale. smile

Spero che mi venga in aiuto qualche diodo e qualche condensatore. baby
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 4946
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: HDAC: scheda LED

Messaggio Da Giancarlo69 il 1/10/2017, 12:09

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Perché darsi la briga di fare una cosa del genere, non esistono integrati che escono con dei segnali a 4/8 bit indicanti fq di campionamento sullo I2S o quant'altro? O è una fesseria e non esiste niente già fatto? 

Ho trovato su diyAudio una semplice implementazione con Arduino Nano e con display Oled, che in pratica altro non è che un frequenzimetro in cui vengono mostrate solamente le frequenze standard di campionamento audio.

Lo stesso autore aveva aperto un thread intitolato "LCDuino code that displays spdif samplerates"  su AMB Laboratories DIY Audio in cui aveva presentato diverse soluzioni, tra cui una che prevede dei semplici led per indicare le varie frequenze di campionamento.

Purtroppo è stato reso pubblico solo il codice sorgente relativo al "frequenzimetro" con display Oled, ma si potrebbe fare richiesta all'autore di postare anche quello della versione a led o in alternativa, chi ha un minimo di familiarità con la programmazione in C++ potrà facilmente fare le opportune modifiche al codice.


Link1:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Link2:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Tra parentesi, non dovrei dirlo, ma i cloni cinesi di Arduino Nano V3 costano una sciocchezza.
avatar
Giancarlo69
mela
mela

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 14.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: HDAC: scheda LED

Messaggio Da bandAlex il 18/10/2017, 14:04

Ecco... Arduino mi piacerebbe evitarlo. Proprio perchè è una soluzione troppo complessa per un problema troppo semplice.

Concettualmente semplice, perchè poi all'atto pratico non è semplice affatto. Però il fatto stesso di prendere in considerazione un frequenzimetro + cpu + codice software + schermo oled mi sembra un po' eccessivo. Oltretutto, potrebbe balenarmi il pensiero se avessi già la piattaforma di sviluppo e avessi un minimo di praticità con Arduino, perchè di certo non vorrei copiare il software di qualcun altro. Benchè il mio mestiere vero sia proprio quello di sviluppatore (e affrontare Arduino dopo aver programmato in assembler per lo Z80 potrebbe esser considerato un gioco da ragazzi) trovo comunque tale soluzione troppo costosa in termini di risorse e di "intelligenza" da essere applicata in questo contesto.

Comunque, una cosa è certa: il fatto che non ci siano in giro soluzioni già pronte, e che questa implementazione utilizzi un frequenzimetro, fa comprendere come non sia affatto facile trovare una soluzione basata su componentistica comune. In particolare, discriminare i 44.1KHz con i 48, due frequenze terribilmente vicine, è qualcosa che non si risolve in maniera banale. Io ci ho provato, e non ci sono riuscito. L'idea che c'era dietro era buona (la parte con gli XOR sarà mantenuta, infatti) ma i semplici filtri RC non erano adatti.

Per avere una chance ho cercato qualche componente specifico che mi aiutasse, e alla fine l'ho trovato: LM2907.

L'integrato LM2907 è un convertitore frequenza/tensione, impiegato generalmente nei tachimetri. All'ingresso si manda l'onda quadra del segnale da misurare, e all'uscita si ottiene una tensione proporzionale alla frequenza. Tale tensione la si applica ad una serie di partitori, ciascuno tarato su un valore preciso, in modo da discriminare la frequenza corrispondente. Fine. Problema risolto.

Prima di cantare vittoria però è bene dare un'occhiata al datasheet dell'LM2907. Perchè potrebbero esserci delle sorprese...

(segue)
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 4946
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: HDAC: scheda LED

Messaggio Da Giancarlo69 il 18/10/2017, 20:30

Dal punto di vista puramente elettronico utilizzare una cpu per accendere dei led in base alla frequenza di campionamento è uno spreco e se non fossimo nel 2017, dove i cinesi producono di tutto a costi irrisori, sarebbe persino una strada non conveniente dal punto di vista economico.

Per quanto riguarda invece il display oled (meno di 5€ dalla Cina), come dicevo sopra, è stata realizzata anche una versione con i normali led. 

La realizzazione con Arduino è comunque molto semplice, affidabile ed economicamente vantaggiosa:
. Arduino Nano (clone cinese) si trova a meno di 5€ (io l'ho pagato 2.1€ spedito..)
. L'ambiente di sviluppo è gratuito ed è disponibile sia nella versione installabile sul proprio pc (Arduino Desktop IDE), che nella versione Arduino Web Editor (bisogna creare un account)
. Con un semplice cavo usb è possibile programmare il chip Atmega328 su cui è basato Arduino Nano, senza la necessità d'acquisto di un programmatore

Modificare il sw che è stato pubblicato per pilotare i led al posto del display oled, potrebbe essere anche uno stimolo per imparare qualcosa di nuovo.
Del resto pilotare un led è proprio uno dei classici circuiti proposto ai neofiti che si avvicinano alla piattaforma Arduino e non solo..

Con meno di 10€ si compra l'hw (Arduino con con display Oled).
In alternativa se non si vuole usare il display oled, oltre ai 2--3€ per Arduino, rimarrebbero il solo costo della basetta con i led e resistenze limitatrici, realizzabile anche su una semplice basetta millefori.

Costi di gran lunga inferiori a quelli richiesti per la realizzazione di pcb e componenti.
Anzi, mi correggo..
Costi inferiori alla sola spedizione del materiale necessario alla soluzione senza Arduino.

Per me non ne vale la pena, ma ovviamente Alex sei libero di percorrere strade alternative, anche se preferirei che ti concentrassi su altri progetti, uno per tutti, il nuovo amplificatore.  smile


Ultima modifica di Giancarlo69 il 18/10/2017, 21:12, modificato 1 volta
avatar
Giancarlo69
mela
mela

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 14.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: HDAC: scheda LED

Messaggio Da Edmond il 18/10/2017, 21:02

Questa scheda LED comincia ad apparire più complessa di quanto credessi....... Dai Boss, che comincio a sentire il bisogno di questo DAC!!!!!!!!!!!!! grande sorriso grande sorriso grande sorriso
avatar
Edmond
pesca
pesca

Messaggi : 876
Data d'iscrizione : 28.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: HDAC: scheda LED

Messaggio Da bandAlex il 19/10/2017, 12:58

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Modificare il sw che è stato pubblicato per pilotare i led al posto del display oled, potrebbe essere anche uno stimolo per imparare qualcosa di nuovo. Del resto pilotare un led è proprio uno dei classici circuiti proposto ai neofiti che si avvicinano alla piattaforma Arduino e non solo..

Non discuto sul fatto che sarebbe interessante, ci mancherebbe. Il fatto è che questo genere di cose io le ho fatte per lavoro già nei primi anni '90, quando Arduino ancora non esisteva. E non si trattava di pilotare dei led, ma di cose un pochino più complesse.

E' che trovo tutto l'accrocco (Arduino + frequenzimetro + scheda led + alimentatori connessi) un po' troppo arzigogolato solo per accendere il led giusto della fs. E' certamente la strada più semplice, ma non quella più elegante o meno dispendiosa in termini di sviluppo e messa in opera. Tieni presente che ogni scheda, tra cpu, frequenzimetro e led ha bisogno della sua alimentazione, e la scheda HDAC non è che abbia tanta corrente disponibile. La scheda dei led non può assorbire più di qualche decina di milliampere, altrimenti bisogna aggiungere uno stadio di alimentazione dedicato, con tutto ciò che esso comporta.

A me piacciono le soluzioni pulite e semplici: una scheda, un connettore e stop. La scheda led su cui sto lavorando avrà bisogno di un solo cavo piatto di collegamento con la scheda dac, con il quale riceverà sia l'alimentazione, sia il segnale da monitorare. Sulla schedina oltre ai led ci sarà tutta l'elettronica necessaria, e basterà agganciarla al pannello frontale. Sto pensando di aggiungere il led dei 384KHz in modo da renderla ancora più universale.

Sono due filosofie diverse, entrambe valide ovviamente. Non dico che la soluzione con Arduino sia sbagliata, dico solo che a me non piace. Anzi, dico anche che la versione aggiornata dell'HDAC prevede il connettore per la scheda dei led (connettore che ora non c'è) con alimentazione e segnale WCK, per cui chiunque volesse implementare una soluzione con Arduino, magari utilizzando direttamente un display per la visualizzazione della frequenza, può farlo facilmente visto che tale connettore fornirà direttamente il WCK (che poi sarà elaborato a bordo della mia schedina led per essere utilizzato).

Costi di gran lunga inferiori a quelli richiesti per la realizzazione di pcb e componenti.

Probabilmente è vero, ma il costo della pcb, una volta diviso anche solo per 4 persone, diventa abbastanza basso da non incidere significativamente sulla vita dell'autocostruttore. Il costo dei componenti inutile dire che è irrisorio. In totale, il costo della mia scheda sarà certamente più alto della soluzione cinese, ma sarà significativamente meno laborioso da utilizzare (una sola scheda, un solo cavo piatto, e basta). Senza contare la soddisfazione di usare qualcosa che è stato pensato, progettato e realizzato interamente da noi, e non la copia di qualcosa che è a sua volta la copia di qualcosa che è stato fatto oltre oceano.

Per me non ne vale la pena, ma ovviamente Alex sei libero di percorrere strade alternative, anche se preferirei che ti concentrassi su altri progetti, uno per tutti, il nuovo amplificatore.  smile

Ogni giorno mi domando se vale la pena spendere tempo per qualcosa che non fa guadagnare soldi e talvolta non ti regala nemmeno una pacca sulle spalle. Proprio perchè con queste cose non ci campo, per dare un senso a tutto questo devo risolvere i problemi da solo, senza tirare in ballo soluzioni già pronte.

Un'ultima cosa a riguardo dei miei tempi di reazione piuttosto lunghi. Non è che tutto questo tempo lo sto trascorrendo davanti al computer cercando di finire la scheda led, eh... grande sorriso

In realtà sto abbastanza fermo, e ciò è dovuto agli impegni di lavoro che ultimamente mi lasciano poco spazio per altre cose. Però ce la metto tutta, e vi prometto che ciò che è stato iniziato sarà portato a termine quanto prima.
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 4946
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: HDAC: scheda LED

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum