Condividi
Andare in basso
bandAlex
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 6156
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Sono ufficialmente senza saldatore Empty Sono ufficialmente senza saldatore

il Lun 8 Gen 2018 - 19:03
Ha deciso di abbandonarmi. Era un Ersa iCon Nano. Una schifezza. L'ultima punta si è incollata al riscaldatore, con la conseguenza che quando ho tentato di cambiarla, è venuto via tutto. E mi è rimasto il riscaldatore in mano. Ecco, una cosa così ad un saldatore degno di questo nome non deve succedere.

Allora mi sono detto: se succede una cosa del genere ad un prodotto tetesco, perchè non provare qualcosa di cinese?

Ho quindi ordinato questo:

https://www.ebay.it/itm/L%C3%B6tstation-ATTEN-ST-80-80-W-L%C3%B6tstation-ATTEN-ST-80-80W-LCD-elektronisch/132336084956?ssPageName=STRK%3AMEBIDX%3AIT&_trksid=p2057872.m2749.l2649

E una montagna di punte di varie dimensioni per pochi euro...

Vi saprò dire come va.
dankan73
dankan73
pesca
pesca
Messaggi : 888
Data d'iscrizione : 20.10.11

Sono ufficialmente senza saldatore Empty Re: Sono ufficialmente senza saldatore

il Lun 8 Gen 2018 - 19:38
Noooo!
mariovalvola
mariovalvola
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 724
Data d'iscrizione : 09.07.14

Sono ufficialmente senza saldatore Empty Re: Sono ufficialmente senza saldatore

il Lun 8 Gen 2018 - 21:27
Tu che non fai saldature grosse (non sei neppure un "esoterico e alchemico" intrecciatore di cavi pitonati),
dovrebbe andare benone. Se mi molla la mia stazione saldante dissaldante made in China, proverò anche questa.
Grazie
Dirty Harry
Dirty Harry
Fragola
Fragola
Messaggi : 1005
Data d'iscrizione : 16.06.11

Sono ufficialmente senza saldatore Empty Re: Sono ufficialmente senza saldatore

il Lun 8 Gen 2018 - 22:07
@bandAlex ha scritto:Ha deciso di abbandonarmi. Era un Ersa iCon Nano. Una schifezza. L'ultima punta si è incollata al riscaldatore, con la conseguenza che quando ho tentato di cambiarla, è venuto via tutto. E mi è rimasto il riscaldatore in mano. Ecco, una cosa così ad un saldatore degno di questo nome non deve succedere.

Allora mi sono detto: se succede una cosa del genere ad un prodotto tetesco, perchè non provare qualcosa di cinese?
blink

--


"Un uomo dovrebbe conoscere i propri limiti..."
AndreaFx
AndreaFx
pesca
pesca
Messaggi : 702
Data d'iscrizione : 21.06.11
Località : Milano (nord-ovest)

Sono ufficialmente senza saldatore Empty Re: Sono ufficialmente senza saldatore

il Mar 9 Gen 2018 - 8:26
Io ho questa da una quindicina d'anni oramai....avrò bruciato e sostituito almeno una decina di punte e mai un problema......speriamo che regga per altri 15 anni  grande sorriso

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
b.veneri
b.veneri
Fragola
Fragola
Messaggi : 1577
Data d'iscrizione : 29.07.11
Località : Roma

Sono ufficialmente senza saldatore Empty Re: Sono ufficialmente senza saldatore

il Mar 9 Gen 2018 - 10:00
Noooo... e se non saldi piu' tu chi salda qui?
Se nel frattempo vuoi c'e' il mio weller a disposizione ;-)

--


Benedetto - Now playing: AF-6  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
bandAlex
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 6156
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Sono ufficialmente senza saldatore Empty Re: Sono ufficialmente senza saldatore

il Mar 9 Gen 2018 - 10:16
@b.veneri ha scritto:Noooo... e se non saldi piu' tu chi salda qui?
Se nel frattempo vuoi c'e' il mio weller a disposizione ;-)

Grazie Ben, quello nuovo dovrebbe arrivare domani... probabilmente però arrivano prima le punte.

Tra l'altro, lo standard di aggancio è quello della Hakko, che è giapponese ed è considerata tra le migliori. Infatti all'inizio mi ero orientato proprio su quella marca, che però è molto difficile trovare spedita dall'Europa. E allora ho ripiegato su questa.

In realtà, un negozio l'avevo trovato:
https://www.ebay.it/itm/STATION-DE-SOUDAGE-FX888D-HAKKO-NEUVE-ET-EMBALLEE-GRISE/222500098204?hash=item33ce0a109c:g:Hs4AAOSwgApXC116

Poi ho lasciato perdere perchè non riuscivo a trovare su internet le punte di ricambio. Ma ero stato troppo frettoloso.

Dopo aver ordinato l'Atten ST-80, mi sono reso conto che le punte sono le 900M-T, molto diffuse ed economiche: le stesse che usa Hakko. grande sorriso
bandAlex
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 6156
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Sono ufficialmente senza saldatore Empty Re: Sono ufficialmente senza saldatore

il Mer 10 Gen 2018 - 15:05
Come al solito, la spedizione con DHL non delude mai. Il pacco è arrivato puntuale, e più tardi scriverò due righe per dirvi se davvero mi è arrivato un saldatore degno di questo nome. grande sorriso
Dirty Harry
Dirty Harry
Fragola
Fragola
Messaggi : 1005
Data d'iscrizione : 16.06.11

Sono ufficialmente senza saldatore Empty Re: Sono ufficialmente senza saldatore

il Ven 12 Gen 2018 - 22:41
Insomma, esperto provetto di stazioni di saldatura, la nuova stazione come va ?  roll

--


"Un uomo dovrebbe conoscere i propri limiti..."
Dirty Harry
Dirty Harry
Fragola
Fragola
Messaggi : 1005
Data d'iscrizione : 16.06.11

Sono ufficialmente senza saldatore Empty Re: Sono ufficialmente senza saldatore

il Ven 12 Gen 2018 - 23:56
Visto che ci sei, un consiglio su un assortimento di punte delle quali possa essere utile l'acquisto? bookread
bandAlex
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 6156
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Sono ufficialmente senza saldatore Empty Re: Sono ufficialmente senza saldatore

il Sab 13 Gen 2018 - 12:18
@Dirty Harry ha scritto:Insomma, esperto provetto di stazioni di saldatura, la nuova stazione come va ?  roll

"esperto provetto" direi proprio di no. Ho avuto in totale 4 stazioni di saldatura in vita mia (più un numero indefinito tendente all'infinito di saldatori a stilo), non è numero sufficiente a farmi meritare tale appellativo. smile

La stazione va bene, si è accesa e... salda! Ci sono due o tre cose davvero importanti da considerare:

- la robustezza e la precisione della stazione che genera e controlla la tensione
- la qualità dello stilo che deve essere leggero, ergonomico e robusto pure lui
- la qualità delle punte
- l'alimentazione del riscaldatore, che deve essere isolato dalla tensione di rete

Dal punto di vista ergonomico l'Ersa iCon Nano che avevo era il massimo: lo stilo era sottile e leggero, non troppo lungo, ottimo per lavori di precisione come i nostri. Un po' macchinoso nella programmazione di alcune funzionalità (come lo stand-by automatico) e scomodo per via del fatto che il cavo dello stilo era fisso senza alcun connettore, idem per l'alimentazione.

Questo ST-80 mi sembra un ottimo compromesso tra qualità generale e costo. Fino a qualche tempo fa, per avere una stazione con caratteristiche simili si doveva pagare qualche centinaio di euro, ora con 130 euro il livello che si ottiene è già soddisfacente.

E' abbastanza veloce a raggiungere la temperatura di esercizio (non come l'Ersa, però). Ha tre tasti con i quali si possono pre-impostare tre temperature diverse, e questo è davvero una grande comodità (una mancanza dell'iCon Nano che si faceva sentire).

Lo stilo incorpora un sensore di movimento, in modo da risvegliarsi dallo stand-by automaticamente (altra cosa che l'Ersa non aveva). Lo stand-by è facilmente programmabile (di default sono 15 minuti mi sembra).

Ed ora veniamo alla cosa più importante: le punte. Il riscaldatore è incorporato nello stilo, ovviamente, ed è ceramico. E' alimentato a bassa tensione ed è isolato galvanicamente dalla tensione di rete. Non solo, ma la stazione è garantita ESD-Safe, quindi è adatta anche alla saldatura di quei semiconduttori suscettibili alle scariche elettrostatiche.

Le punte si cambiano con facilità (ma questo lo vedrò meglio dopo qualche tempo) ma soprattutto costano davvero poco. Il modello a cui fare riferimento è 900M-T, lo standard usato anche da Hakko. Su ebay se ne trovano in quantità, e il costo medio di una punta è di circa 2 euro, ma consiglio le confezioni da 10, ben assortite. Se possibile, è meglio scegliere le punte considerate "originali", ovvero marchiate da Hakko (ma costano di più e sono più difficili da trovare), ma in linea di massima ho visto che anche le cosiddette cinesi vanno benissimo: il trasferimento di calore è ottimo e non si ossidano facilmente.

In conclusione, una stazione che consiglio a tutti coloro che cercano un saldatore economico ma che non rinunci ai requisiti minimi di qualità e affidabilità necessari per i lavori su componenti delicati o SMD.

bandAlex
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 6156
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Sono ufficialmente senza saldatore Empty Re: Sono ufficialmente senza saldatore

il Sab 13 Gen 2018 - 12:24
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
bandAlex
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 6156
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Sono ufficialmente senza saldatore Empty Re: Sono ufficialmente senza saldatore

il Sab 13 Gen 2018 - 12:31
@Dirty Harry ha scritto:Visto che ci sei, un consiglio su un assortimento di punte delle quali possa essere utile l'acquisto? bookread

Io ho preso questo:

https://www.amazon.it/gp/product/B0746CVX88/ref=oh_aui_detailpage_o01_s00?ie=UTF8&psc=1

RanocchiO
RanocchiO
mela
mela
Messaggi : 98
Data d'iscrizione : 03.09.13

Sono ufficialmente senza saldatore Empty Re: Sono ufficialmente senza saldatore

il Mar 10 Set 2019 - 12:01
.


Ultima modifica di RanocchiO il Mar 10 Set 2019 - 12:03, modificato 1 volta (Motivazione : doppio post)
RanocchiO
RanocchiO
mela
mela
Messaggi : 98
Data d'iscrizione : 03.09.13

Sono ufficialmente senza saldatore Empty Re: Sono ufficialmente senza saldatore

il Mar 10 Set 2019 - 12:01
Ciao a tutti,
qualche giorno fa ha smesso di funzionare la stilo dello stagnatore (Weller LR21), era piuttosto vecchia e malmessa perciò ho deciso di sostituirla e non provare a ripararla.
Tra le punte compatibili con la mia stazione ci sono: LR21, LR82, WP65, WP80, WSP80, qualcuno ha esperienza e sa consigliarmi? Altrimenti vado sul sicuro con LR21.

Grazie
bandAlex
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 6156
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Sono ufficialmente senza saldatore Empty Re: Sono ufficialmente senza saldatore

il Mar 10 Set 2019 - 12:09
Ho avuto la stazione WS81 (con lo stilo WSP80) e posso dirti che è ottimo.

RanocchiO
RanocchiO
mela
mela
Messaggi : 98
Data d'iscrizione : 03.09.13

Sono ufficialmente senza saldatore Empty Re: Sono ufficialmente senza saldatore

il Mer 11 Set 2019 - 11:06
Ho ordinato la WSP80, grazie del consiglio.
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum