Condividi
Andare in basso
gfi
pesca
pesca
Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 08.11.13

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 10/2/2014, 13:01
Cosi' gli elettroni devono lavorare in salita grande sorriso
avatar
Pgragnani2
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 1232
Data d'iscrizione : 30.08.13
Località : Roma

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 10/2/2014, 13:33
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Il primo esemplare a valvole verticali mi sembra.
Finalmente uno che suonerà bene! guitar
avatar
password
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 1254
Data d'iscrizione : 03.12.11
Località : Roma

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 10/2/2014, 14:05
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Il primo esemplare a valvole verticali mi sembra.
Finalmente uno che suonerà bene! guitar
Vero. bleh 
avatar
b.veneri
Fragola
Fragola
Messaggi : 1502
Data d'iscrizione : 29.07.11
Località : Roma

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 11/2/2014, 23:41
Stasera il trasformatore del mio lightning vibra che sembra un frigorifero blink  blink

--


Benedetto - Now playing: AF-6  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
gfi
pesca
pesca
Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 08.11.13
Località : Lugano

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 11/2/2014, 23:42
Si sara' allentato il bullone per troppo calore
avatar
gfi
pesca
pesca
Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 08.11.13
Località : Lugano

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 11/2/2014, 23:44
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Stasera il trasformatore del mio lightning vibra che sembra un frigorifero blink  blink
Ma e' all'interno del case?
avatar
b.veneri
Fragola
Fragola
Messaggi : 1502
Data d'iscrizione : 29.07.11
Località : Roma

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 11/2/2014, 23:49
Si, e' all'interno...
Provero' con un foglio di neoprene tra fondo e trasformatore...

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

--


Benedetto - Now playing: AF-6  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Pgragnani2
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 1232
Data d'iscrizione : 30.08.13
Località : Roma

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 11/2/2014, 23:53
Gira la spina
avatar
gfi
pesca
pesca
Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 08.11.13
Località : Lugano

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 11/2/2014, 23:53
Nel mio, che e' appeso, l'ho disaccoppiato con un isolatore in gomma come questo

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
gfi
pesca
pesca
Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 08.11.13
Località : Lugano

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 11/2/2014, 23:54
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Gira la spina
Cosa c'entra la spina, non sortisce alcun effetto
avatar
b.veneri
Fragola
Fragola
Messaggi : 1502
Data d'iscrizione : 29.07.11
Località : Roma

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 11/2/2014, 23:59
Grazie per la dritta... provero' quanto prima.
E' che fino ad oggi non aveva mai vibrato cosi' forte e non ho cambiato nulla nella configurazione, verso della spina compreso  wink

--


Benedetto - Now playing: AF-6  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
gfi
pesca
pesca
Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 08.11.13
Località : Lugano

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 12/2/2014, 00:03
Io credo che la causa principale e' il calore che si forma nel cabinet, nonostante le feritoie; oppure hai variazioni di tensione di alimentazione che provocano quest'effetto.
Mi pare impossibile che l'ampli stia assorbendo più del solito
avatar
b.veneri
Fragola
Fragola
Messaggi : 1502
Data d'iscrizione : 29.07.11
Località : Roma

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 12/2/2014, 00:18
Si la cosa piu' probabile e' una variazione della tensione di rete o l'allentamento del bullone...
Vediamo domani se continua a farlo ed in caso prendiamo provvedimenti  wink

--


Benedetto - Now playing: AF-6  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
gfi
pesca
pesca
Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 08.11.13
Località : Lugano

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 12/2/2014, 00:18
ok
avatar
Pgragnani2
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 1232
Data d'iscrizione : 30.08.13
Località : Roma

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 12/2/2014, 00:20
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Si la cosa piu' probabile e' una variazione della tensione di rete o l'allentamento del bullone...
Vediamo domani se continua a farlo ed in caso prendiamo provvedimenti  wink
Benedetto, ma perchè il bullone non lo stringi comunque, senza aspettare domani?
avatar
b.veneri
Fragola
Fragola
Messaggi : 1502
Data d'iscrizione : 29.07.11
Località : Roma

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 12/2/2014, 08:24
Perche' era notte, e mettermi a smontare il lightning non mi sembrava il caso  grande sorriso

--


Benedetto - Now playing: AF-6  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Pgragnani2
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 1232
Data d'iscrizione : 30.08.13
Località : Roma

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 12/2/2014, 08:35
Ah, ecco; io credevo che il bullone fosse serrabile con un cacciavite dall'esterno oppure dall'interno, ma a vista
avatar
flibix
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 225
Data d'iscrizione : 25.08.11

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 12/2/2014, 10:21
Anche il mio trafo ronza discretamente saltuariamente: lo sciaccio, lo stringo, lo allento a seconda del momento ma, alla fine dopo un pò riprende a ronzare!
Secondo me il pacco lammellare è mal costruito o dimensionato male.
Se riesco a trovare, una adeguata flangia circolare  in alluminio,  vorrei "inscatolarlo e resinarlo" per eliminare le vibrazioni.
avatar
gfi
pesca
pesca
Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 08.11.13
Località : Lugano

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 12/2/2014, 10:41
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Anche il mio trafo ronza discretamente saltuariamente: lo sciaccio, lo stringo, lo allento a seconda del momento ma, alla fine dopo un pò riprende a ronzare!
Secondo me il pacco lammellare è mal costruito o dimensionato male.
Se riesco a trovare, una adeguata flangia circolare  in alluminio,  vorrei "inscatolarlo e resinarlo" per eliminare le vibrazioni.
Quale modello di trasformatore toroidale hai, quello alto ma stretto o Quello largo ma basso; io ho messo il mio trasformatore stretto in una scatola Hammond 1590UBK presa su RS e c'entra in maniera perfetta.

La foto e' nelle pagine precedenti
avatar
flibix
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 225
Data d'iscrizione : 25.08.11

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 12/2/2014, 16:11
Ho visto l'articolo, mi hai dato una idea, comunque io ho quello largo, che ultimamente ha preso una bella botta di stress (veddi CC sull'avvolg. AT) ma comunque ancora funzionante.
avatar
gfi
pesca
pesca
Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 08.11.13
Località : Lugano

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 12/2/2014, 16:46
Accoppiata perfetta con il Raspberry/DAC e il Lightning

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 5670
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 12/2/2014, 21:59
Interessante...
avatar
b.veneri
Fragola
Fragola
Messaggi : 1502
Data d'iscrizione : 29.07.11
Località : Roma

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 24/2/2014, 22:00
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Si, e' all'interno...
Provero' con un foglio di neoprene tra fondo e trasformatore...

Purtroppo il foglio di neoprene non ha sortito effetti... anzi per la verita' un effetto c'e' stato, e' aumentata l'altezza del trasformatore e non si chiudeva piu' il coperchio  grande sorriso

Quindi la vibrazione e' ovviamente meccanica ma non con l'esterno... potrebbe esserci una fattore esterno, tipo un assorbimento eccessivo di corrente dovuto al malfunzionamento di qualche componente o di una valvola, che stressando il trasformatore lo porti a vibrare?

Ha senso provare a staccare una ad una le uscite dei secondari per vedere se le cose migliorano ed eventualmente individuare il ramo 'colpevole'?

Ovviamente non so cosa sto dicendo, quindi vi prego di perdonare la scarsa precisione dei termini  wink

--


Benedetto - Now playing: AF-6  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
gfi
pesca
pesca
Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 08.11.13
Località : Lugano

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 24/2/2014, 23:04
forse vi chiedo l'ovvio, siete sicuri di non aver fatto un cortocircuito magnetico con il bullone e la flangia?
Il bullone con la flangia metallica non deve chiudere alcun circuito (attraverso il cabinet)
avatar
gfi
pesca
pesca
Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 08.11.13
Località : Lugano

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 24/2/2014, 23:16
Ad oggi non ho mai avuto trasformatori toroidali vibranti, ma ho esperienza nell'assemblaggio degli stessi in calotte sia circolari che quadrate, non uso più resina, in particolare con i trasformatori a lamierini e nucleo a C (quelli si' che vibrano), perché non sortisce alcun effetto nella eliminazione delle vibrazioni, la diminuisce ma di molto poco, senza tenere presente ad un eventuale sostituzione del trasformatore, si perde anche la scatola, il prodotto migliore allo scopo e' la bomboletta di polietilene usata nell'edilizia per il riempimento di fessure, diventa una volta asciutta come polistirolo spugnoso.
Cosi si riesce a recuperare la scatola quando si deve cambiare il trasformatore e cosa più importante assorbe meglio le vibrazioni rispetto alla resina.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
b.veneri
Fragola
Fragola
Messaggi : 1502
Data d'iscrizione : 29.07.11
Località : Roma

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 25/2/2014, 07:13
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:forse vi chiedo l'ovvio, siete sicuri di non aver fatto un cortocircuito magnetico con il bullone e la flangia?
Il bullone con la flangia metallica non deve chiudere alcun circuito (attraverso il cabinet)

Il trasformatore 'piatto' ha il dado affogato nella resina, quindi sopra non ha la flangia metallica... se ho capito bene quello che intendi...ed in piu' il coperchio superiore e' in plexiglass quindi anche un eventuale contatto non dovrebbe chiudere il circuito.

Mi sa proprio che stavolta lo sfratto dal cabinet principale  grande sorriso

--


Benedetto - Now playing: AF-6  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Contenuto sponsorizzato

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum