Andare in basso
mariovalvola
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 969
Data d'iscrizione : 09.07.14

Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー ) - Pagina 3 Empty Re: Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー )

il 6/3/2020, 10:53
Si. Però, la seconda armonica la puoi gestire con il reostato sulle r anodiche compensando ( entro certi limiti ) gli squilibri delle finali. Certo, da molti punti di vista il CCS catodico risulta essere la soluzione migliore
bandAlex
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 6829
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー ) - Pagina 3 Empty Re: Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー )

il 6/3/2020, 11:36
@mariovalvola ha scritto:Si. Però, la seconda armonica la puoi gestire con il reostato sulle r anodiche compensando ( entro certi limiti ) gli squilibri delle finali. Certo, da molti punti di vista il CCS catodico risulta essere la soluzione migliore

Giusto, parziale cancellazione della THD tra due stadi invertenti in cascata... bellissimo.
Non tengo mai conto di questa cosa, e invece l'interazione tra stadi è una cosa fondamentale, soprattutto nei circuiti a valvole.
mariovalvola
mariovalvola
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 969
Data d'iscrizione : 09.07.14

Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー ) - Pagina 3 Empty Re: Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー )

il 6/3/2020, 11:47
Però, hai ragione.
Con il ccs è meglio
2slow4u
2slow4u
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 268
Data d'iscrizione : 25.07.14
https://www.youtube.com/user/magrosi65, https://www.youtube.com/

Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー ) - Pagina 3 Empty Re: Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー )

il 6/3/2020, 20:03
@bandAlex ha scritto:
Giusto, parziale cancellazione della THD tra due stadi invertenti in cascata... bellissimo.
Non tengo mai conto di questa cosa, e invece l'interazione tra stadi è una cosa fondamentale, soprattutto nei circuiti a valvole.

Io facevo i tripli salti carpiati per lavorare sempre con due soli stadi (e parliamo di amplificatori per diffusori), sempre ai limiti della sufficienza lato guadagno, robe da masochista...
Ma di converso, c'e' gente che viceversa cerca di evitare come la peste la cancellazione armonica, arrivando a mettere un interstadio anche solo per questo.
mariovalvola
mariovalvola
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 969
Data d'iscrizione : 09.07.14

Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー ) - Pagina 3 Empty Re: Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー )

il 6/3/2020, 21:56
Mauro, il discorso si fa complesso considerando, oltretutto, che la cancellazione armonica si ottiene agevolmente anche con gli interstadio ma, spero di sviluppare un poco più in là questi ragionamenti  smile
2slow4u
2slow4u
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 268
Data d'iscrizione : 25.07.14
https://www.youtube.com/user/magrosi65, https://www.youtube.com/

Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー ) - Pagina 3 Empty Re: Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー )

il 6/3/2020, 22:21
@mariovalvola ha scritto:considerando, oltretutto, che la cancellazione armonica si ottiene agevolmente anche con gli interstadio

Certo che si, era per dire che sulla cancellazione armonica il pensiero, come spesso avviene, non e' affatto unanime.
mariovalvola
mariovalvola
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 969
Data d'iscrizione : 09.07.14

Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー ) - Pagina 3 Empty Re: Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー )

il 6/3/2020, 22:25
smile
mariovalvola
mariovalvola
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 969
Data d'iscrizione : 09.07.14

Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー ) - Pagina 3 Empty Re: Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー )

il 7/3/2020, 22:19
Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー ) - Pagina 3 Alim_s10

SE&O, dovremmo esserci. Mi scuso ancora per il ritardo.
Domani, forse, allegherò l'alimentatore della tensione negativa per lo stadio driver
mariovalvola
mariovalvola
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 969
Data d'iscrizione : 09.07.14

Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー ) - Pagina 3 Empty Re: Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー )

il 7/3/2020, 22:56
Purtroppo, bisognerà pazientare non poco. Ho ordini in sospeso. Non so cosa consegneranno in Lombardia.
Edmond
Edmond
Fragola
Fragola
Messaggi : 1521
Data d'iscrizione : 28.08.13

Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー ) - Pagina 3 Empty Re: Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー )

il 7/3/2020, 23:02
Nulla che non sia essenziale, direi...
bandAlex
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 6829
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー ) - Pagina 3 Empty Re: Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー )

il 16/3/2020, 13:53
essen
mariovalvola
mariovalvola
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 969
Data d'iscrizione : 09.07.14

Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー ) - Pagina 3 Empty Re: Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー )

il 16/3/2020, 15:38
Qualcosa da RS inizia ad arrivare. Come ben sa Alex, a volte devi avere in mano il componente per essere sicuro che la foratura sia corretta. Ne avevo di vecchi ma la sorpresa è sempre dietro l'angolo.
Posso così ultimare (quasi) il disegno del telaio.
Arrivati alcuni condensatori elettrolitici e resistori di potenza. Le prese xlr (Neutrik).
Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー ) - Pagina 3 20200310
Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー ) - Pagina 3 Img-2011
bandAlex
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 6829
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー ) - Pagina 3 Empty Re: Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー )

il 16/3/2020, 16:57
@mariovalvola ha scritto:Qualcosa da RS inizia ad arrivare. Come ben sa Alex, a volte devi avere in mano il componente per essere sicuro che la foratura sia corretta.

E' proprio così. Bisogna verificare sempre con il componente fisico in mano, e qualche volta non è sufficiente nemmeno quello. Come con il jack cuffia dell'AF-N, il cui datasheet riporta la pedinatura con vista dall'alto, senza scriverlo da nessuna parte.
mariovalvola
mariovalvola
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 969
Data d'iscrizione : 09.07.14

Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー ) - Pagina 3 Empty Re: Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー )

il 16/3/2020, 21:51
Considerando che siamo ancora in fase valutativa, si potrebbe anche configurare così l'amplificatore. E' più estremo. Nessun trasformatore. Di fatto l'ampli è un direct drive. Si complica un poco l'alimentazione ma di pochissimo (essendo già sdoppiata).
GCM lo adora ( non sempre ma molte volte lo preferisce al 1660S ). Mauro (2slow4u) sarebbe più contento.
Vedrò che fare

Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー ) - Pagina 3 Tube_a14
Attenzione a due aspetti: 
L'induttore sopporta 40mA con uno sbilanciamento massimo tra i due avvolgimenti pari a 5mA.
Essendoci agli anodi una tensione lievemente negativa, bisogna abbassare la tensione di polarizzazione per mantenere la differenza di potenziale tra statori e membrana sempre di 580V.
l'anodica delle finali impiegherà due diodi Schottky congrui  semplificando notevolmente il lavoro alla raddrizzatrice che potrebbe anche essere più piccola ( non necessariamente )
a breve il disegno della nuova alimentazione.


Ultima modifica di mariovalvola il 16/3/2020, 22:18, modificato 1 volta
mariovalvola
mariovalvola
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 969
Data d'iscrizione : 09.07.14

Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー ) - Pagina 3 Empty Re: Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー )

il 16/3/2020, 22:04
Con tutti questi bei disegnini, volevo evidenziare che con un solo telaio e una manciata di componenti si riescono a realizzare amplificatori molto diversi.
2slow4u
2slow4u
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 268
Data d'iscrizione : 25.07.14
https://www.youtube.com/user/magrosi65, https://www.youtube.com/

Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー ) - Pagina 3 Empty Re: Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー )

il 17/3/2020, 16:40
Yep!, cosi' configurato mi piace di piu'!
Come mai la EL41 e non direttamente una comunissima EL84?
Costano meno?
bandAlex
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 6829
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー ) - Pagina 3 Empty Re: Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー )

il 17/3/2020, 17:18
Con soli -38V a riposo sull'anodo, si può pensare di sostituire gli induttori con dei CCS a stato solido... Bisognerebbe rivedere il punto di lavoro, ovviamente. E' solo una riflessione, eh...
mariovalvola
mariovalvola
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 969
Data d'iscrizione : 09.07.14

Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー ) - Pagina 3 Empty Re: Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー )

il 17/3/2020, 17:29
@2slow4u ha scritto:Yep!, cosi' configurato mi piace di piu'!
Come mai la EL41 e non direttamente una comunissima EL84?
Costano meno?
La EL41, quella che piace a me, non è facilissima da reperire. Se trovi le Tungsram prendile.
Certo, dipende da che Stax usi. La CV3889, risulta più "affilata" all'ascolto. Poi, si potrà usare altro. Per esempio la 6V6. Si trovano da TAD delle ottime selezioni di NOS cinese, Le proverò.
La EL84 russa la 6P14P, potrebbe andare benone 
La europea normale, mi sembra più delicata e un poco instabile. Le russe hanno ratings maggiori e sono perfette in questo caso 
Per rivalvolare un qualunque ampli di pregio con questo tubo ritornerei alle classiche.
mariovalvola
mariovalvola
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 969
Data d'iscrizione : 09.07.14

Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー ) - Pagina 3 Empty Re: Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー )

il 17/3/2020, 17:32
@bandAlex ha scritto:Con soli -38V a riposo sull'anodo, si può pensare di sostituire gli induttori con dei CCS a stato solido...  Bisognerebbe rivedere il punto di lavoro, ovviamente. E' solo una riflessione, eh...
Si. potresti avere ragione ma:
1) preferisco un componente avvolto 
2) immagino di dover impiegare una tensione anodica molto maggiore per far "gestire" al CCS i 200Vrms di segnale per ramo. Però ci sarebbe da ragionarci. GCM ha fatto i CCS con la EL86 anche ibridi garantendo una rusticità senz'altro maggiore
bandAlex
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 6829
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー ) - Pagina 3 Empty Re: Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー )

il 17/3/2020, 17:45
@mariovalvola ha scritto:Si. potresti avere ragione ma:
1) preferisco un componente avvolto 

Lo immaginavo...   wink

La mia non era una proposta, semmai una fantasia onirica....

2) immagino di dover impiegare una tensione anodica molto maggiore per far "gestire" al CCS i 200Vrms di segnale per ramo. Però ci sarebbe da ragionarci. GCM ha fatto i CCS con la EL86 anche ibridi garantendo una rusticità senz'altro maggiore

200 VRMS blink

Io ero fermo ai miei confortevoli 100V RMS, totali, ovvero 50 VRMS per ramo.
Meglio gli induttori...

mariovalvola
mariovalvola
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 969
Data d'iscrizione : 09.07.14

Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー ) - Pagina 3 Empty Re: Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー )

il 17/3/2020, 18:07
Comunque, Con i CCS a semiconduttori, sono una schiappa. Ho sempre riscontrato, nei miei, una grossa variabilità nel tempo e una sostanziale inaffidabilità quando usati agli anodi.
Sui catodici , è diverso.
2slow4u
2slow4u
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 268
Data d'iscrizione : 25.07.14
https://www.youtube.com/user/magrosi65, https://www.youtube.com/

Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー ) - Pagina 3 Empty Re: Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー )

il 17/3/2020, 18:07
@mariovalvola ha scritto:
La europea normale, mi sembra più delicata e un poco instabile.

Piu' che altro richiede un minimo di accortezza.
Cablata a pseudo-triodo effettivamente puo' tendere all'autooscillazione, ma basta prevedere un grid stopper e un piccolo resistore tra griglia schermo e anodo e si risolve. smile
Comunque, ok, era semplice curiosita' la mia.
mariovalvola
mariovalvola
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 969
Data d'iscrizione : 09.07.14

Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー ) - Pagina 3 Empty Re: Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー )

il 17/3/2020, 19:17
Mah. Il problema non è, per quello che ho visto, così semplice. 
Le russe, purtroppo e per fortuna, si comportano meglio a prescindere dai vari grid stopper ( che non sono un pasto gratis ).
Comunque, non ci vuole molto a ri-provarle. Vedremo  grande sorriso
2slow4u
2slow4u
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 268
Data d'iscrizione : 25.07.14
https://www.youtube.com/user/magrosi65, https://www.youtube.com/

Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー ) - Pagina 3 Empty Re: Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー )

il 17/3/2020, 19:51
@mariovalvola ha scritto:che non sono un pasto gratis
In che zenzo?, ok, ti limitano un po' la banda, ma non credo sia un problema se l'ampli non arriva a "n" centinaia di kHz.
Comunque, non ci vuole molto a ri-provarle. Vedremo  grande sorriso
Ma no, mica le devi provare, ripeto che la mia era solo curiosita', mica una richiesta di cambio progetto! happy
mariovalvola
mariovalvola
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 969
Data d'iscrizione : 09.07.14

Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー ) - Pagina 3 Empty Re: Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー )

il 17/3/2020, 20:07
Per me, i grid stopper,  sono come gli antibiotici. Si usano solo quando servono. Non a caso li ho impiegati nello stadio driver.
Comprendo comunque il tuo punto di vista.  smile
Non c'è nessun problema essendo stata, ex-ante, prevista la facoltà/possibilità di usare i tubi che si preferiscono. Non a caso puoi passare tranquillamente da una 6F6, 6V6, EL3, EL41, EL84 e ancora altro (modificando pochissimo l'ampli). Alla peggio, se mi venisse voglia, potrei provare a riutilizzarle nel mio. Sono solo da sostituire 4 zoccoli. Oltretutto, in questo ampli, il CCS è ai catodi delle finali ( un 10M45S per ora ma a breve  ci sarà una versione più prestazionale simile a il CCS previsto per il driver ma con un BD139).
Domani mi arriva un prova-transistor decente che mi permetterà di fare velocemente la selezione dei 40 semiconduttori che mi sono arrivati da RS il resto c'è.

Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー ) - Pagina 3 S-l1600
bandAlex
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 6829
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー ) - Pagina 3 Empty Re: Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー )

il 18/3/2020, 00:01
Ottimo strumento il DCA75, è quello che uso per tracciare le curve dei jfet per fare il matching.

special cool
Contenuto sponsorizzato

Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー ) - Pagina 3 Empty Re: Un amplificatore per cuffie elettrostatiche ( コジンスキー )

Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.