ROAD MUSIC 2013 - Rome Meeting

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: ROAD MUSIC 2013 - Rome Meeting

Messaggio Da kocozze il 27/10/2013, 19:22

Salve a tutti, primo messaggio sul forum e presentazione rapida...

Sono un neofita del mondo cuffiofilo, avvicinato a quest'ambito dalla volontà di poter ascoltare musica anche nei momenti impossibili per un normale condominio (come molti di voi).
Attualmente "tarato" sul suono Grado mi ha fatto davvero piacere partecipare all'evento di ieri, in primis per la possibilità di conividere una passione con chi "capisce" l'espressione di giubilo e la faccia inebetita wow che si impossessa di tutti noi quando ci troviamo di fronte ai nostri amati bon-bon/giocattolini audiofili.
La possibilità di poter ascoltare finalmente apparecchi e cuffie che fino a ieri erano soltanto dei miti omerici di cui i rapsodi tramandavano le gesta è stata impagabile.
Verò è che preso dalla frenesia di poter "ascoltare l'ascoltabile" sembravo più un ape che va di fiore in fiore flower , ma alla fine qualche conclusione l'ho tirata. In particolare due.
Vi prego di prendere con le pinze quello che dico, già in passato mi è capitato di farmi un'idea ed al secondo ascolto - magari a distanza di tempo - non trovarmi d'accordo con me stesso!

- L'ascolto con i diffusori è molto differente da quello con le cuffie (e grazie al cavolo direte voi!), ma le hd-800 mannaggia si avvicinano davvero tanto alla spazialità tipica di un ambiente aperto. Probabilmente per voi non dico nulla di nuovo ma per me è stata una sorpresa. Certo, poi mettendo brani rock più dinamici, con trame sonore bisognose di spinta sulle basse frequenze mi è sembrato mostrasse dei limiti, ma sto ancora cercando di uscire dalla sala dell'auditorium in cui mi ha portato.
(ps: tuttavia, per i generi che ascolto e per la pecunia, non l'acquisterei mai. Certo se avessi la disponibilità economica per permettermi una cuffia dedicata a classica, jazz e generi più acustici...)

- Farsi un idea di una cuffia sui forum è sacrosanto, ma prima di comprare è essenziale ascoltare con le proprie orecchie (secondo "e grazie al cavolo").
Mi ero fatto una idea totalmente sbagliata sulla hd-650.
Mi immaginavo una roba priva di dettaglio, un pò impastata e il cui pregio maggiore risiedeva nel punch, anche se con bassi spesso fuori controllo. L'ho ascoltata quasi per caso perchè la T1 era momentaneamente occupata. Mi ricredo assolutamente: col rock è come il cacio sui maccheroni. Non avrà questo iperdettaglio, ma cavoli il piede te lo smuove dopo un nanosecondo e i tempi di decadenza dei bassi non mi sembrano poi così lunghi.
Il dettaglio sull'acustico comunque c'è, e i bassi non sono degli "unz unz" piacioni.
Sarei curiosissimo di sentirla ricablata e completamente in bilanciato (chissà magari al prossimo meeting grande sorriso).
Se si potesse mescolare HD 650, Grado ed aggiungerci l'headstage della 800 avrei trovato la città di Eldorado (e qui partirà il terzo " e grazie al cavolo...!").

Qui arriviamo ad altre due riflessioni che si sono fatte strada durante gli ascolti e che già avevo in nuce.
a) sarebbe forse opportuno smettere di cercare la cuffia da millemilionidieuro (leggere con la voce di De Luigi) perfetta per tutti i generi, che probabilmente non esiste, e magari avendone la possibilità investire in due cuffie di fascia medio-bassa adatte ai due generi più ascoltati.
b) Non avendone la possibilità (adesso bordata di fischi) perchè non equalizzare con un buon equalizzatore vst parametrico le piccole imprecisioni dell'unica cuffia "buona" che abbiamo?
Una volta trovata quella con l'impostazione che più si addice di suo al nostro sentire, non sarebbe meglio intervenire per correggere qualche esuberanza di troppo invece di gettarsi in acquisti-vendite-acquisti "azzardati"? Così, faccio per dire...

Concludo scusandomi se non parlo degli ampli ma non conoscendo già le cuffie che ascoltavo non so quanto sentivo l'una e quanto l'altro. L' attacca-stacca l'ho fatto solo con la grado sr325 (e quando le ho attaccate al wooaudio mi è letteralmente uscita una lacrima).

Grazie a tutti per l'incontro (un grazie particolare a Bandalex e Smanettone) e per la pazienza. Spero di non essermi dilungato troppo.

kocozze
mela
mela

Messaggi : 75
Data d'iscrizione : 26.10.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: ROAD MUSIC 2013 - Rome Meeting

Messaggio Da Dk90 il 27/10/2013, 23:09

Prima di tutto un ringraziamento speciale agli organizzatori, meeting fantastico!atmosfera splendida, ho trovato cordialità e grandissime persone! Ero il più giovane e di sicuro il meno esperto, ho ascoltato tra le migliori combo sul mercato intervallando gli ascolti a varie domande ai proprietari (sperando di non aver rotto troppo le scatole ) ed ho sempre trovato persone disponibilissime ed interessate anche alle opinioni di un "non addetto ai lavori"!
Passando agli ascolti...la 009 mi ha letteralmente lasciato senza parole, ha una naturalezza, dettaglio e definizione che mai avrei immaginato, mi è sembrato un ascolto differente rispetto alle dinamiche(anche con la stessa sr202 che ho apprezzato molto)tanto che, passare direttamente dalla 009 alla chroma(non ce l'ho con la chroma, era collegata e ne ho approfittato)è stato una sorta di "effetto radiolina".
Della hd800 mi ero inizialmente fatto un'idea, cuffia molto "scenografica", ottima ma non mi ha convinto nella riproduzione delle voci...poi, con l'otl di estro armonico e il woo di madmax le cose sono di nuovo cambiate, bellissima...col rock mi ha fatto un ottima impressione,col woo era semplicemente magica!
he500/he6 molto interessante...soprattutto la he500 pilotata dal vhf-mos!
ho poi provato una marea di altre cuffie, mi piacerebbe riascoltare per bene la t1 e la lcd2(da quest'ultima avevo grandi aspettative sinceramente), la hd650 che ho sentito un pò troppo piena in basso.
Ho ora una idea generale delle varie cuffie e questo è da una parte un bene ma dall'altra...un male
ringrazio ancora tutti quanti anche per i numerosi consigli, spero ce ne siano altri perchè è stata una bellissima iniziativa!
un ringraziamento particolare ad alex per i consigli nell'autocostruzione e la sua disponibilità!
avatar
Dk90
arancia
arancia

Messaggi : 136
Data d'iscrizione : 15.06.13
Località : Bologna

Tornare in alto Andare in basso

Re: ROAD MUSIC 2013 - Rome Meeting

Messaggio Da smanettone il 28/10/2013, 13:40

Ringrazio tutti gli utenti per le belle recensioni che finora avete inserito. Abbiamo tentato di fare del nostro meglio per far sì che la giornata riuscisse bene sia "cuffiofilamente che gastronomicamente".
Speriamo che tutti si siano sentiti fin da subito tra amici, che è un pò il senso di questo giardino elettronico, un luogo lontano dalla baraonda e dagli scazzottamenti che spesso prendono piede su altri lidi.

Tante recensioni positive che ci stanno già facendo pensare ad un seguito.... band
avatar
smanettone
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 201
Data d'iscrizione : 27.10.11
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: ROAD MUSIC 2013 - Rome Meeting

Messaggio Da Dirty Harry il 6/11/2013, 20:06

Peccato essermelo perso...no 
Maledetta politica...shutup
avatar
Dirty Harry
pesca
pesca

Messaggi : 638
Data d'iscrizione : 16.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: ROAD MUSIC 2013 - Rome Meeting

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum