Condividi
password
password
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 1428
Data d'iscrizione : 03.12.11
Località : Roma
051216
Meze 99 Classics  Meze_c10
Meze 99 Classics  Clipbo10
Condividi questo articolo su:diggdeliciousredditstumbleuponslashdotyahoogooglelive

Commenti

password
il 5/12/2016, 19:32password
Devo confessarlo: sono andato all'ultimo Roma hi-fidelity 2016 quasi esclusivamente per ascoltare le cuffie in oggetto ingolosito in parte dalle parole di apprezzamento di Alex e anche da cio' che avevo letto in rete.
Arrivato con qualche decina di minuti prima degli amici mi sono diretto spedito verso la saletta Polaris rivenditore Meze in Italia e rapidamente ho calzato le cuffie pilotate da un ampli cuffia Aune. Costo del sistema credo intorno ai 500euro.
Sebbene non ci fosse granchè silenzio e i brani non fossero di mia conoscenza ho potuto apprezzare una buona riproduzione.
Quello che mi ha fatto scattare l'acquisto compulsivo è stato il fatto che tutto quello che ho sentito dopo nelle varie salette non era neanche lontanamente avvicinabile al piacere provato ascoltando queste cuffie.
Voi allora direte:"allora sei sordo!". Probabilmente è così, o probabilmente dove sta andando l'HiFi moderna non rispecchia più il mio modo di sentire.
Ecco queste cuffie mi fanno ritornare alla mente il suono di una volta, ricco, articolato in basso, forse un poco ingrassato, rifinito ma non iperanalitico, senza asprezze, con dettaglio ma che non ti mostra una "macro" a 48Mpixel.
bandAlex
il 6/12/2016, 11:24bandAlex
@password ha scritto:Ecco queste cuffie mi fanno ritornare alla mente il suono di una volta, ricco, articolato in basso, forse un poco ingrassato, rifinito ma non iperanalitico, senza asprezze, con dettaglio ma che non ti mostra una "macro" a 48Mpixel.

Aggiungerei la qualità costruttiva con materiali ottimi quali legno e metallo, la leggerezza, il comfort, e soprattutto la razionalità di un progetto senza fronzoli o cazzate "hi-end" (vi ricordate il legno "liquido" di Audioquest?).

I cavetti che vengono forniti sono giusti, non microfonici e morbidi a sufficienza, ben rifiniti, di cui uno adatto all'uso con il cellulare.

I cuscinetti sono morbidi, isolano molto bene, ma senza "effetto ventosa".

L'unico difetto (ma per alcuni potrebbe non esserlo) è una gamma bassa un po' troppo avanti, che però per l'uso portatile può essere un vantaggio e si corregge facilmente con l'equalizzatore.
massimo1974
il 6/12/2016, 11:27massimo1974
Quali sono le dirette concorrenti nella medesima fascia di prezzo? come si collocano queste Meze rispetto alle concorrenti? da una comparativa come ne escono?
bandAlex
il 6/12/2016, 11:41bandAlex
@massimo1974 ha scritto:Quali sono le dirette concorrenti nella medesima fascia di prezzo? come si collocano queste Meze rispetto alle concorrenti? da una comparativa come ne escono?

Nella stessa fascia di prezzo abbiamo fresca fresca la nuova HD598C della Sennheiser, versione chiusa della HD598.

Naturalmente bisognerebbe ascoltarla per capire se Sennheiser è riuscita fare una cuffia chiusa che suoni bene. Sì, ho ascoltato le Momentum e personalmente le ritengo un'offesa al buon gusto musicale.

Poi ci sono le Shure 1540 che però costano un po' di più e ovviamente tutte le Sony nella stessa fascia di prezzo che potrebbero essere un'alternativa.

password
il 6/12/2016, 11:46password
Io non parlerei di gamma bassa in avanti, mi sembra solo un po' più pronunciata, però perfettamente articolata e senza, alle mie orecchie, distorsioni.
Per fare un esempio trovo la Dt990 molto più colorata in questa zona dell spettro, e per quanto possa ricordare anche la Denon D5000 mi sembrava più esuberante.
Nei dischi di Blues la trovo molto divertente.
massimo1974
il 6/12/2016, 14:01massimo1974
@bandAlex ha scritto:
@massimo1974 ha scritto:Quali sono le dirette concorrenti nella medesima fascia di prezzo? come si collocano queste Meze rispetto alle concorrenti? da una comparativa come ne escono?

Nella stessa fascia di prezzo abbiamo fresca fresca la nuova HD598C della Sennheiser, versione chiusa della HD598.

Naturalmente bisognerebbe ascoltarla per capire se Sennheiser è riuscita fare una cuffia chiusa che suoni bene. Sì, ho ascoltato le Momentum e personalmente le ritengo un'offesa al buon gusto musicale.

Poi ci sono le Shure 1540 che però costano un po' di più e ovviamente tutte le Sony nella stessa fascia di prezzo che potrebbero essere un'alternativa.


la hd 598c costa molto meno e la shure molto di più. 

da un filtro amazon forse le concorrenti dirette (anche aperte) sono:
- philips fidelio x2 
- la nad visio hp 50
- audio technica 900x
- sony mdr 1etc.
- denon ah d600
- shure 940
- hifiman he 300
bandAlex
il 6/12/2016, 14:15bandAlex
@massimo1974 ha scritto:
la hd 598c costa molto meno e la shure molto di più. 

da un filtro amazon forse le concorrenti dirette (anche aperte) sono:
- philips fidelio x2 
- la nad visio hp 50
- audio technica 900x
- sony mdr 1etc.
- denon ah d600
- shure 940
- hifiman he 300

Quindi perchè lo hai chiesto?  fisch

La lista di Amazon serve a poco, se non si ha un'idea di come suonano quelle cuffie. Ad esempio, la Shure 940 l'ho esclusa come alternativa perchè troppo distante come resa timbrica (è il contrario della Meze).

La Philips è aperta, quindi non è confrontabile, così come la HiFiMAN.

E' chiaro che a livello di prezzo ce ne sono un'infinità da poter scegliere (vogliamo mettere pure le Beats?), però bisogna vedere poi quali sono effettivamente comparabili dal punto di vista sonoro.

Per il momento, l'unica che mi viene in mente come alternativa valida (che ho ascoltato bene) è la Oppo PM-3, che però costa comunque due centoni in più.
dankan73
il 6/12/2016, 14:50dankan73
Io ho ascoltato in fiera la Oppo e la Meize molto velocemente e ho trovato la Oppo decisamente piú comoda e molto equilibrata come suono. Tra l'altro le due Oppo presenti suonavano diverse a causa di sorgenti diverse pur usando lo stesso amplificatore.
I due sistemi ampli sorgente tra Meize e Oppo non erano lontanamente paragonabili come prezzo.
Diciamo che l'ascolto in fiera lascia il tempo che trova ma la Meize pur avendo una scena ampia mi sembrava un po attufata con quel basso in evidenza, mentre la Oppo suonava molto fluida, quella che era al centro mentre l'altra mi diceva Stefano suonava diversa.
password
il 6/12/2016, 17:22password
La Oppo che ho ascoltato io probabilmente aveva qualcosa che non andava, o forse era pezzo riprodotto, ma aveva delle sibilanti veramente eccessive. Poi quella sala era, come si dice a Roma, 'na caciara.
massimo1974
il 7/12/2016, 10:26massimo1974
bandAlex


Quindi perchè lo hai chiesto?  fisch 

perchè il mercato è fatto di segmenti, il cliente compra il meglio che vuole al prezzo che può. se un prodotto prevale sul suo segmento diviene un best buy. nelle cuffie era già accaduto al segmento alto che un nuovo arrivato (Hifiman) avesse sbaragliato la concorrenza, ora chiedo: nel segmento medio basso Maze sta sbaragliando la concorrenza con l'immissione di un best buy?

lo chiedo perchè queste dinamiche di mercato sono molto affascinanti, in altri settori la maze sarebbe sul punto di essere acquisita da una major.
bandAlex
il 7/12/2016, 10:44bandAlex
@massimo1974 ha scritto:ora chiedo: nel segmento medio basso Meze sta sbaragliando la concorrenza con l'immissione di un best buy?
lo chiedo perchè queste dinamiche di mercato sono molto affascinanti, in altri settori la Meze sarebbe sul punto di essere acquisita da una major.

Non saprei dirti quante ne sono state vendute, ma presumo tante, a dispetto del nome che non è molto conosciuto in giro. I numeri dovrebbero essere comunque inferiori a quelli di modelli prodotti dai soliti colossi industriali come Sennheiser o Beyerdynamic.

La stessa cosa vale per HiFiMAN, che nonostante la qualità di alcuni suoi modelli difficilmente potrà mai sbaragliare la concorrenza.

Diciamo che Meze e HiFiMAN possono esistere perchè esiste un mercato delle cuffie in espansione, che consente altissimi margini, a prescindere dagli investimenti tecnologici.

Godiamoci questo momento, perchè non potrà durare in eterno: una volta saturato il mercato, si tornerà alle cuffie accessori di nicchia in un mare di auricolari senza fili di scarso valore, dove un nuovo modello tipo HE1000 sarà un evento da segnare sul calendario.
password
il 7/12/2016, 16:56password
Su questo sarei meno pessimista: visto il numero incredibile di giovani che ascoltano la musica con cuffiette ci sarà una percentuale di questi che arriverà ad un ascolto più maturo e di qualità e quindi apprezzerà le cuffie del futuro e anche le HE1000.
L'ascolto tradizionale con diffusori invece mi sembra spacciato.
massimo1974
il 8/12/2016, 07:42massimo1974
Dal punto di vista qualitativo però la concorrenza è sbaragliata da due outsider. Se fossi un grande produttore ci sarei rimasto con un palmo di naso.

Se riuscissero a far precipitare questa qualità su prodotti di largo consumo potrebbero sbagliare la concorrenza anche dal punto di vista delle vendite.

Questo è certo un gran momento per le cuffie. Ma a questo punto perché non postate una bella recensione delle Maze?
SenoCoseno
il 9/12/2016, 16:32SenoCoseno
Anche io ho compiuto il passo e l'ho acquistata. mi è arrivata questa mattina, giusto pochi minuti dopo essermi svegliato.
esteticamente è davvero molto bella, la mia è nera e argento con i padiglioni marrone tendente al chiaro. 

l'ho collegata alla mia scheda audio ed ho aperto Spotify sul mac. dopo una ventina di minuti a volume basso per sgranchirle le gambe la indosso. la presa è ottima, aderisce compatta alle orecchie senza stringere o comprimerle eccessivamente. i cuscinetti sono morbidi e confortevoli. 
le sto dando in pasto un po' di tutto, dal blues al jazz all'acustica all'elettronica. il basso è rotondo, bello pieno e articolato con un punch niente male. l'impatto e quella sensazione corporale che trasmette mi piace molto. 

sulle medie e le voci la trovo convincente, la timbrica è morbida ed è abbastanza levigata, mi sembra che abbia una buona trasparenza. 

in alto invece mi manca un po' di dettaglio e risoluzione in questo momento, suppongo che sia dovuto al fatto che abbia bisogno di un minimo di rodaggio per aprirsi un pochino. 

comunque mi ritengo soddisfatto dell'acquisto e attendo di scoprirla fino in fondo.
password
il 9/12/2016, 18:26password
Abbiamo fatto una piccola enclave. Ottimo acquisto.
Mi ritrovo con le tue sensazioni di ascolto, in alto è proprio così, lievemente indietro, ma ci sono tutte le frequenze, la apprezzo per questa timbrica un po' retrò, mi ricorda l'impostazione delle vecchie casse AR.
cometa53
il 9/12/2016, 18:58cometa53
@SenoCoseno ha scritto:...in alto invece mi manca un po' di dettaglio e risoluzione in questo momento..
E' questo il motivo che mi frena dall'acquisto di questa cuffia!
password
il 9/12/2016, 19:26password
@cometa53 ha scritto:
@SenoCoseno ha scritto:...in alto invece mi manca un po' di dettaglio e risoluzione in questo momento..
E' questo il motivo che mi frena dall'acquisto di questa cuffia!
Gli alti sono leggermente indietro ma sono di ottima qualità. Se proprio non se ne può fare a meno, equalizzi un paio di db in più da 5k. Io l'ho provato,ma poi son tornato indietro e per il momento va bene così. 
Poi vedremo con l'avanzare del rodaggio.
Comunque ha dei contrasti dinamici eccellenti.
cometa53
il 9/12/2016, 20:46cometa53
Beh, un conto è che siano leggermente indietro come dici nel secondo intervento, equalizzando li puoi recuperare, ma se come dici nel primo intervento "in alto invece mi manca di dettaglio e risoluzione" la cosa è completamente diversa, neanche equalizzando puoi recuperare un informazione che non c'è! Quale delle due? Perdona la mia insistenza ma sto cercando la maggior quantità d'informazioni su questa cuffia perché la vorrei acquistare.
ciao
password
il 9/12/2016, 21:16password
Infatti io non ho detto che manca dettaglio.  Controlla i quote.
cometa53
il 9/12/2016, 21:21cometa53
Yup, hai ragione, ti ho confuso con un'altro, scusa!
SenoCoseno
il 9/12/2016, 22:56SenoCoseno
Devo correggere il tiro... dopo una decina d'ore ho notato 3 cambiamenti significativi:

gamma bassa migliorata, meno invadente e più nitida, ne ha giovato l'intero spettro sonoro
headstage più ampio 
volume complessivo è aumentato

inoltre ho apportato una piccola equalizzazione: +2db a 4kHz e +0.3db da 5 a 20 kHz (che monitoro costantemente)

il dettaglio non manca... con una leggera "spintarella" ho trovato quella frizzantezza che cercavo senza stravolgere la cuffia.
SenoCoseno
il 7/1/2017, 18:04SenoCoseno
Rieccoci qui dopo un mesetto dall'acquisto della 99 Classic e non posso che esserne soddisfatto. 

durante questo periodo ho avuto modo di assaporarla con gusto in tutta la sua fantastica essenza. ho eliminato anche quel filo di equalizzazione perché in fin dei conti mi piace di più così com'è. sembra avere un equilibrio così azzeccato che andando fuori da quel punto si comincia a storcere il naso e perdere l'orientamento.

a questo punto sto pensando di abbinarci un buon amplificatore\dac per migliorare il volume e aggiungere qualità. lo userei esclusivamente con il mio macbook pro.

leggendo in giro mi incuriosisce molto il Chord Mojo di cui si parla piuttosto bene.
c'è qualcuno che lo conosce?

oltreoceano un suo antagonista è il Burson Audio Conductor Air che da noi sembra essere sconosciuto al momento.

entrambi si trovano più o meno sui 500 euro.
fstiffo
il 7/1/2017, 18:53fstiffo
Per quella cifra cercherei qualcosa usato che abbia la parte di amplificazione cuffia di qualità piuttosto che una DAC super, il peso di questo secondo sulle performance è molto minore visto anche il budget. Ovviamente IMHO
SenoCoseno
il 7/1/2017, 19:11SenoCoseno
ti ringrazio per l'intervento. avresti dei suggerimenti in merito?

il mio timore è proprio quello di non riuscire ad amplificare a dovere le cuffie con lo stesso Mojo, poi un dac separato può essere inserito comunque
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum