Condividi
Andare in basso
avatar
ivanouk
arancia
arancia
Messaggi : 193
Data d'iscrizione : 12.10.15

Akg K7xx - Dekoni pad

il 18/2/2018, 15:49
Arrivati i pads Massdrop Dekoni, la cuffia mi piace gia' com'e', ma volevo provarli per curiosita'. Sono gli Hybrid.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link][Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Il suono cambia, e pure assai. questo mi fa pensare come le aziende twiccano le cuffie per simulare nuovi modelli sempre con gli stessi driver!
Nello specifico rispetto ai pads stock:  
- bassi piu' in evidenza, medi che sembrano leggermente arretrati;
- alti mi pare poca differenza;
- sounstage piu' stretto, comunque buona scena con il jazz;
- molto comodi, ottimo materiale.

Apporta cambiamenti sensibili, se in meglio o peggio dipende dai gusti. Io la AKG la uso soprattuto per classica e jazz per cui la preferisco stock con la sua bella scena aperta, anche perche' ho altre cuffie se voglio ascoltare piu' bassi con rock o eletttronica. Se avessi solo questa come cuffia allora non e' male che con un semplice cambio di pads la cuffia diventa piu' universale, ho piu' possibilita' senza dover acquistare altre cuffie e/o avere casino sulla scrivania.
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 5590
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Re: Akg K7xx - Dekoni pad

il 18/2/2018, 16:33
Che belli che sono, mi danno l'idea di essere comodissimi.

E' vero, i pads sono importantissimi nel definire il risultato sonoro di una cuffia, con la HE560 erano determinanti, ad esempio. Prima o poi dovrò vincere il mio pregiudizio nei riguardi della AKG e riprovare ad ascoltare una K7qualcosa. Magari cambio idea, chissà...
avatar
Jerda
mela
mela
Messaggi : 53
Data d'iscrizione : 17.07.17

Re: Akg K7xx - Dekoni pad

il 18/2/2018, 17:46
A me incuriosiscono molto i ZMF
avatar
supertrichi
arancia
arancia
Messaggi : 177
Data d'iscrizione : 07.11.11

Re: Akg K7xx - Dekoni pad

il 18/2/2018, 17:51
E' stata la mia prima cuffia importante.
Di lei ricordo un bellissimo medio/alto, una leggera carenza in gamma bassa così come la dinamica ma nel complesso un suono piacevole. 
L'elemento disturbante non erano certo i pads quanto un infernale archetto bugnato con una di queste che corrispondeva esattamente con una mia protuberanza cranica generandomi dei dolori lancinanti dopo mezz'ora d'ascolto  grande sorriso
avatar
dankan73
nespola
nespola
Messaggi : 482
Data d'iscrizione : 20.10.11

Re: Akg K7xx - Dekoni pad

il 18/2/2018, 18:00
Belli!
Confermo che il materiale di pads e delle spugnette interne fanno una differenza enorme io poco tempo fa ho sostituito le spugnette interne della mia beyer dt 990 pro con una altro materiale molto trasparente al suono anche se meno imbottito e le medie della cuffia sono venute avanti correggendo in suono v shape della cuffia.
Il fatto poi  che il materiale é meno imbottito lascia anche piú spazio interno per l'orecchio e ora la cuffia mi piace davvero molto.
La sostituzione é stata del tutto casuale le spugnette originali si era disintegrate ma non mi andava di riconprare i pads che sono in buone condizioni per le sole spugnette e allora ho fatto la modifica.
avatar
ivanouk
arancia
arancia
Messaggi : 193
Data d'iscrizione : 12.10.15

Re: Akg K7xx - Dekoni pad

il 18/2/2018, 18:02
Io le trovo molto comode, come quasi  tutte le Akg se non gli dai una buona spinta non suonano affatto bene, soprattutto in basso.

Con la musica sinfonica/opera non vedo niente di meglio per 200$...neanche a 1000$
avatar
RanocchiO
mela
mela
Messaggi : 86
Data d'iscrizione : 03.09.13

Re: Akg K7xx - Dekoni pad

il 19/2/2018, 16:06
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:E' stata la mia prima cuffia importante.
Di lei ricordo un bellissimo medio/alto, una leggera carenza in gamma bassa così come la dinamica ma nel complesso un suono piacevole. 
L'elemento disturbante non erano certo i pads quanto un infernale archetto bugnato con una di queste che corrispondeva esattamente con una mia protuberanza cranica generandomi dei dolori lancinanti dopo mezz'ora d'ascolto  grande sorriso

Dalla descrizione pare che tu stia parlando di una K701/2 non della K7XX di ivanouk (che è davvero comoda avendo l'archetto liscio).
Le cuffie in questione sono molto diverse dalle antenate da cui derivano, il basso é ben presente, forse il loro lato migliore ma sono piuttosto irregolari in gamma medio-alta, soprattutto le voci femminili risultano innaturali. Spettacolare la scena, io me le godevo con i dischi di ambient/elettronica.
Prendete con la dovuta cautela le mie parole, vado a memoria perché le ho scambiate circa un anno fa.

Lorenzo
avatar
Edmond
Fragola
Fragola
Messaggi : 1038
Data d'iscrizione : 28.08.13

Re: Akg K7xx - Dekoni pad

il 19/2/2018, 17:51
Ciao Ivano, posso chiederti in quanto tempo dall'ordine ti sono arrivati? Io ho ordinato quelli per Senny...
avatar
ivanouk
arancia
arancia
Messaggi : 193
Data d'iscrizione : 12.10.15

Re: Akg K7xx - Dekoni pad

il 19/2/2018, 20:23
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Ciao Ivano, posso chiederti in quanto tempo dall'ordine ti sono arrivati? Io ho ordinato quelli per Senny...

L'acquisto si e' chiuso il 30 gennaio, sono arrivati qua' il 15 febbraio.

Hai visto quanti pezzi hanno venduto della 7xx? Tra rosse e nere 24.000 cuffie!!
avatar
Dirty Harry
pesca
pesca
Messaggi : 793
Data d'iscrizione : 16.06.11

Re: Akg K7xx - Dekoni pad

il 19/2/2018, 20:47
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Hai visto quanti pezzi hanno venduto della 7xx? Tra rosse e nere 24.000 cuffie!!
  huh

--


"Un uomo dovrebbe conoscere i propri limiti..."
Contenuto sponsorizzato

Re: Akg K7xx - Dekoni pad

Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum