Carlo&Co
Carlo&Co
nespola
nespola
Messaggi : 258
Data d'iscrizione : 10.07.11
030121
Poteva mancare lei ?
La ormai bistrattata AH-D5000, made in Japan, ha un basso e medio basso giudicato dai possessori come invadente nel contesto. Anche gli acuti, vengono giudicati setosi...
Oggi, questa setosità, questo medio/basso lungo, posso dirvi, è giustificata da un padiglione in legno (di pregiata fattura), assolutamente lasciato cosi', e non insonorizzato.

Ne vogliamo parlare ? Il risultato di una modifica semplicissima, è per nulla scontato.

Denon Ah-D5000 - camera di risonanza Mod...  Whatsa64
Condividi questo articolo su:redditgoogle

Commenti

Carlo&Co
Qualsiasi materiale, assodato che "vibra" se sollecitato da onde sonore, lasciando da parte teorie, "suona" anche lui.
Talvolta è un apporto positivo, talvolta no.
E se smorziamo un pelo i riverberi, e le risonzanze, e con questo intendo tutte le frequenze, dal basso all'acuto, con il nostro magico e "costosissimo" dischetto, passa la paura.
Cosi' d'amble', vengono attenuati - e non di poco - bassi invadenti ( o sarebbe meglio dire sbrodolanti ) e setosità sulle acute ( o sarebbe meglio dire riverberi ? )

Denon Ah-D5000 - camera di risonanza Mod...  Whatsa65
Carlo&Co
Qualche foto, e rivediamo stesso schema della DT 880, supporto driver traforato e rivevestito in carta fine.
l'anello di schiuma, "chiude" di fatto altri trafori in carta.
I rimanenti trafori in carta, esterni, sono chiusi dal supporto che tiene il padiglione all'headband, e poi sono anche isolati dal pad esterno di 10,5 cm di diametro.

Denon Ah-D5000 - camera di risonanza Mod...  Whatsa66Denon Ah-D5000 - camera di risonanza Mod...  Whatsa67Denon Ah-D5000 - camera di risonanza Mod...  Whatsa68
Carlo&Co
A questo punto i pads, comincio a pensare siano limitati, probabilmente è fatto apposta, che siano ovalizzati...
Vedremo, vanno provati altri pad, ormai la strada è aperta !

Denon Ah-D5000 - camera di risonanza Mod...  Whatsa69Denon Ah-D5000 - camera di risonanza Mod...  Whatsa70
Carlo&Co
Senza risonanze (attenuate di circa l'80%) rispetto a prima, si riesce ad ascoltare metal, senza code alcune, con una velocità che prima la Denon non aveva.
Nessun cedimento, o altro, la setosità (che prima io stesso attribuivo alla Denon) è un ricordo.
Alla fine dei giochi si basa tutto sull'acustica, prima di adottare filtri EQ, che ho sempre sostenuto ammazzano l'armonia del messaggio sonoro.
Buoni ascolti, provateci, se già qualcuno di voi non l'ha fatto...
bowdown
Proteo
Ciao... mi sono accodato alla tua Mod.
Come vedi dalla foto i dischetti struccanti che ho fregato a mia moglie
sono un pò più piccoli di quelli che hai utlizzato tu, e quindi in ogni padiglione
ne ho inserito uno intero come si vede in foto, e poi ritagliandone un'altro ho
ricavato un'anello da mettergli intorno e ottenere un risultato finale simile al tuo.
Devo dirti però che al primo ascolto sono rimasto abbastanza perplesso, non mi
aspettavo un suono così tanto diverso...
A parte la gamma bassa ridimensionata l'impressione che ho è... come posso spiegare...
hai presente quando con le mani copri l'esterno dei padiglioni di una aperta ??
Senti il tutto che si chiude, il medioalto che scompare e sembra di avere in testa
una cuffietta da walkman...
Bè ovviamente esagero, ma è giusto per far capire cosa intendo...
Bhe ora la 5000 mi sembra come "attufata" diciamo... continuo gli ascolti,
ma non penso che la terrò così !!!
I dischetti che hai utilizzzato tu hanno la consistenza dell'ovatta tipo i miei ?
Perchè dalle tue foto vedo che i tuoi hanno un'impuntura tutto intorno, come se
fossero rivestiti da una specie di tessuto...
Mi sa che i miei sono molto più "assorbenti" !!


Denon Ah-D5000 - camera di risonanza Mod...  Img_4311


Denon Ah-D5000 - camera di risonanza Mod...  Img_4310
Carlo&Co
Ma la spugna ad anello, tu la hai tolta ?
Non la vedo sul lato esterno del driver...
I dischetti cotonati in effetti hanno un sottile strato di cotone, e sono impunturati lungo la circonferenza.
Gli acuti, almeno per le mie sensazioni, si sono definiti, cioe' è' come si fosse attenuata quella che era una coda degli acuti, per la quale la definivo setosa in alto, cioè gli acuti erano come smussati prima, ora no, qualcosa di fatto manca nel contesto, quello che manca sono gli smussamenti (o le armoniche di riverbero) che prima venivano ritrasmesse insieme al suono uscente dal driver.
Quindi, di fatto, manca un pezzo di scia sonora, le armoniche di riverbero, appunto.
Come spiegare, è come se gli acuti si fossero "asciugati" (mamma mia che termine) dello sbrodolamento che li accompagnava (anche qui, che infelice termine di paragone), ma è per rendere l'idea, se riesco.
L'acqua termale, non c'è... pubblicità ingannevole cool

Denon Ah-D5000 - camera di risonanza Mod...  Whatsa71
Proteo
No, nella foto che ho postato non si vede perchè è venuta via quando ho aperto il padiglione, ma poi l'ho rimessa al suo posto.
Comunque mi sono reso conto che non serve smontare tutta la cuffia, una volta tolto l'anello di plastica bianco dei pad,
le vitarelle per rimuovere i padiglioni esterni di legno sono accessibili senza il bisogno di smontare i driver dalla struttura.
Proteo
Dopo vari ascolti per capire se dovevo solo "abituarmi" ho deciso di rimettere la cuffia com'era in origine.
Carlo&Co
Con cosa la piloti ? Curiosità mia.
Proteo
Carlo&Co
Grazie Proteo per le tue condivisioni e per le tue prove.
Continuando nelle prove, visto il momento, ho notato che fra il frame traforato che supporta il driver, e il frame in magnesio che supporta il tutto c'è un'altra camera di riverbero, abbastanza ampia.

Il test, levando il cerchio di fonoassorbente originale grigio, e ascoltando cosi', sembra un citofono. Fra riverberi e sonorità dirette si confonde il tutto. C'era da aspettarselo.

A questo punto, la camera di riverbero, che mi era nascosta alla vista (prima), appena descritta, procedo ad insonorizzarla con del semplice cotone.
Lo scopo sarebbe evitare ulteriori riverberi, e spero proprio siano quelli della gamma media, che si attenuino di più.

Ascoltiamo, e poi vediamo...

Denon Ah-D5000 - camera di risonanza Mod...  Whatsa72
Carlo&Co
Sembra si incanali meglio il suono riprodotto dal driver, mentre prima c'erano delle "dispersioni" soniche.
I medi, le voci, gli acuti, sembra siano più avanti. Forse... l'anello che mancava.
La sto ascoltando, la definizione è maggiore in questo contesto.

Da provare, fatemi sapere le vostre impressioni.
Carlo&Co
Allora, le mie impressioni inseriscono un nuovo contesto per le modifiche sulle Denon serie AH-Dxxxx, che non si trovano su internet.
Possa piacere o meno, dipende dal singolo gusto di ognuno.
La netta sensazione che si avverte è un innalzamento di presenza, volume e definizione, dello spettro sonoro generato dal driver in biocellulosa.
Tutti gli strumenti acquisiscono la loro definizione, è pur sempre una cuffia da 700 euro.
Vorrei specificare definizione di uno strumento, paragonandola al suono cristallino, non edulcorato, chiaro e limpido come dovrebbe essere.
Prima, ascoltavo la 5000 solo con alcuni generi, ricordate l'aggettivo "setosa" ? Appunto, qualcosa la rendeva inadatta all'ascolto di vari generi musicali, appunto la definizione era "setosa", non cristillanina come la cerco oggi.

Quel cotone, per me, eleva la D5000 a cuffia con un dettaglio e una definizione strumentale, che permette di ascoltare tutto.
Cum grano salis, adesso mi piace e molto più di prima, è una riscoperta decisamente cristallina.

Mozart Simfonia n.40 - c'è molta aria fra gli strumenti, che sono assolutamente definiti.

Tchaicosky Capriccio italiano op.45 - le trombe, tromboni, violini, ci sono tanti piccoli strumenti che prima erano inudibili, o semplicemente dietro a tutto, per es. i triangoli. Un respiro strumentale ampio.

Bolero di Ravel - tutto è più presente, tutto è più avanti, ed ovviamente tutti gli strumenti sono definiti con un realismo cristallino, prima sconosciuto alla D5000. I singoli strumenti hanno molte note melodiche, si percepisce il cambio di tonalità della tromba, che prima non era ben udibile. La grancassa finale, ha un impatto netto, ben preciso ed articolato.

Canzone di Venditti e De Gregori - le loro voci non le ascoltavo cosi' articolate prima, sempre con la D5000, e tutti gli strumenti che prima erano dietro, ora hanno una melodia evidente, coesa.

Non sembra più la vecchia setosa D5000 da divano lussuoso, ma ora ha una grinta espressiva definita, ed una precisione timbrica strumentale, prima inarrivabile.

Ligabue - la ragazza dei tuoi sogni e Acustico Atto di Fede
voce, chitarre, più vicine, più nitide di prima.

Il tutto ad ore 9:00 col CTH. Prima ore 10.
Il guadagno acustico che questa semplice mod apporta, è il più notevole finora ascoltato.

Buoni ascolti.
Proteo
Ufff..... non mi andava di riaprirla un'altra volta, ma tu così mi istighi !!!
Cmq tanto per essere chiari, il dischetto struccante dietro lo hai lasciato o lo hai tolto ?
Carlo&Co
grande sorriso  Anche a me non andava di riaprirla, e ti ringrazio per avermi stuzzicato...
L'ho lasciato, quel dischetto per me ha reso i bassi meno gonfi, pero' mi sono alla fine ritrovato con quello che dicevi tu, c'era qualcosa di amalgama generale che non convinceva...
Ho visto questo video, prima di riaprirla, e mi sono fatto un'idea, c'era qualcosa che mi stava sfuggendo




Il tizio ha usato roba da auto, dynamat extreme, che per ovvie ragioni io non usero' mai...
Ho tolto per fare un test, l'anello grigio insonorizzante in spugna, e mi sono reso conto che volume, coesione, dettaglio se ne andavano a quel paese.
Quindi, perchè no, insonorizzare proprio la camera che sta fra il supporto in magnesio, e la spugna insonorizzante.
Risultato: volume sonico (chimiamola efficienza ?), coesione, dettaglio, definizione, sono tutti venuti fuori all'istante.

Poi, se non vuoi proprio, non farla.... pero' io non torno più alla D5000 stock.... Non mi va proprio di riaprirla bleh
Ovvio, si scherza, comunque mi piace parecchio adesso. Attendo i tuoi pareri ! fishing
Proteo
No vabbè... ma che gli ha combinato a quella D2000 ?!?
Comunque mi hai stuzzicato, e la prova del cotone intorno all'anello grigio voglio farla...
Carlo&Co
Timidamente, ora ci ho preso gusto...

Nuovi pad ibridi, traforati internamente in pelle, velour esterno, e pelle esterna circolari XL 110mm
plane

Denon Ah-D5000 - camera di risonanza Mod...  Whatsa82


Le preventive modifiche rimangono al loro posto, si vede il cotone fare capolino dal padiglione, vabbe' non ho saputo fare di meglio....

Allara... sul come si sente ? Per adesso ascolto... essen
Carlo&Co
Prime impressioni, a caldo, fra i pads originali e nuovi

Faccio una premessa, un paragone per capire "come" è cambiata, ed in questo momento tralascio dal dire se meglio o peggio, volutamente.
Originale, era come una pistola di quelle piccoline, sparava miccie, forse per il fatto che il tutto della camera interna di risonanza era lasciata completamente vuota...
Modificata, cotone esterno padiglione e disco interno al legno, è diventata un bazooka...
L'aumento di volume sonoro, è servito e tanto per il 3° step, i nuovi pad più generosi, che creano una camera interna fra orecchio e driver più grande, ovviamente.

Fra un po', altre impressioni, sul fatto se suona meglio o peggio..
Carlo&Co
Al minuto 2:11 di questo brano, il suono della coperta che avvolge Dua Lipa, prima era letteralmente "muto", assente, inascoltabile.




Questo secondo voi, è segno di ?
Carlo&Co
Questa ultima mod, regala 2 scenari diversi, secondo il livello di volume cui si vuole ascoltare.
Provo a descriverli, ma andrebbero ascoltati dai singoli.
La maggiore portata sonica prodotta dall'incanalamento del suono del driver, ottenuta chiudendo sonicamente una camera nascosta a prima vista, che definirei di dispersione volumetrica, più che di risonanza, ha il beneficio di far lavorare il driver eccellente Denon al meglio delle sue potenzialità soniche.
Quindi i nuovi pad XL, scelti apposta traforati perchè cosi' possano assorbire parte dei riverberi ottenuti nella nuova e più ampia camera ottenuta fra driver e orecchio, fanno il resto.
A volumi bassi, abbiamo un aumento dell'headstage, al punto che non sembra più una chiusa.
A volumi più alti, la sensazione è di ascoltare un una hall, con una resa sonora simile all'ambienza.
Ed il tutto con elevato micro dettaglio, spazio infrastrumentale aumentato, e dettagli iperdefiniti anche con pezzi come questo che segue. Effetti sonori in sostanza e musica, non più setosa come all'origine, che con questi pezzi la Denon stock era inascoltabile.

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.