Condividi
Andare in basso
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 6068
Data d'iscrizione : 29.04.11

Facciamo il punto della situazione - Pagina 3 Empty Re: Facciamo il punto della situazione

il 17/2/2012, 11:49

Allora, ho fatto un test. Per un pannello frontale di 320 x 80 mm di grandezza (quindi per un cabinet non proprio piccolo), con i buchi per un potenziometro, un'uscita cuffia, 3 led, una scritta, di alluminio spesso 4 mm, viene circa 34.6 Euro a testa compresa IVA e spedizione.
password
password
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 1389
Data d'iscrizione : 03.12.11
Località : Roma

Facciamo il punto della situazione - Pagina 3 Empty Re: Facciamo il punto della situazione

il 17/2/2012, 11:52
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Allora, ho fatto un test. Per un pannello frontale di 320 x 80 mm di grandezza (quindi per un cabinet non proprio piccolo), con i buchi per un potenziometro, un'uscita cuffia, 3 led, una scritta, di alluminio spesso 4 mm, viene circa 34.6 Euro a testa compresa IVA e spedizione.

Mi sembra molto abbordabile, poi se otteniamo uno sconto sul numero di pezzi, ancora meglio.
bandAlex
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 6068
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Facciamo il punto della situazione - Pagina 3 Empty Re: Facciamo il punto della situazione

il 17/2/2012, 11:52
Dal momento che il pannello posteriore sarà spesso solo 1 mm, e che sarà leggermente più piccolo, senza scritte, e con meno buchi, prevedo una spesa di circa altri 20 Euro a testa. Quindi, pannello frontale + pannello posteriore, dovrebbero essere circa 56 Euro IVA e spedizione compresa a testa, questo su una base di 10 pannelli. Se se ne faranno di più, il costo diminuisce di conseguenza.
bandAlex
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 6068
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Facciamo il punto della situazione - Pagina 3 Empty Re: Facciamo il punto della situazione

il 17/2/2012, 11:54

Se il cabinet costa 30 Euro, per avere un cabinet finito si deve spendere quindi circa 80-90 Euro.

Per cui Andrea è già fuori. grande sorriso
Dirty Harry
Dirty Harry
pesca
pesca
Messaggi : 991
Data d'iscrizione : 16.06.11

Facciamo il punto della situazione - Pagina 3 Empty Re: Facciamo il punto della situazione

il 17/2/2012, 12:01
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Se il cabinet costa 30 Euro, per avere un cabinet finito si deve spendere quindi circa 80-90 Euro.

Per cui Andrea è già fuori. grande sorriso

E non solo lui... dry
Preferisco arrangiarmi rompendo le scatole ad un mio paziente amico... bye

--


"Un uomo dovrebbe conoscere i propri limiti..."
bandAlex
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 6068
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Facciamo il punto della situazione - Pagina 3 Empty Re: Facciamo il punto della situazione

il 17/2/2012, 12:10
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Se il cabinet costa 30 Euro, per avere un cabinet finito si deve spendere quindi circa 80-90 Euro. Per cui Andrea è già fuori. grande sorriso
E non solo lui... dry
Preferisco arrangiarmi rompendo le scatole ad un mio paziente amico... bye

Eh... beato chi ha gli amici... grande sorriso
Dirty Harry
Dirty Harry
pesca
pesca
Messaggi : 991
Data d'iscrizione : 16.06.11

Facciamo il punto della situazione - Pagina 3 Empty Re: Facciamo il punto della situazione

il 17/2/2012, 12:15
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Eh... beato chi ha gli amici... grande sorriso
...pazienti !
grande sorriso

--


"Un uomo dovrebbe conoscere i propri limiti..."
bandAlex
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 6068
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Facciamo il punto della situazione - Pagina 3 Empty Re: Facciamo il punto della situazione

il 17/2/2012, 12:15
Rifacendo il conto per soli 5 pezzi, un pannello frontale delle stesse caratteristiche di prima verrebbe circa 43 Euro a testa IVA e spedizione compresi. Il n. di 5 pezzi è la soglia per ottenere uno sconto di almeno il 10%.
bandAlex
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 6068
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Facciamo il punto della situazione - Pagina 3 Empty Re: Facciamo il punto della situazione

il 17/2/2012, 12:17

Ora smetto di fare il ragioniere, e torno a fare il tecnico elettronico. grande sorriso
password
password
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 1389
Data d'iscrizione : 03.12.11
Località : Roma

Facciamo il punto della situazione - Pagina 3 Empty Re: Facciamo il punto della situazione

il 17/2/2012, 12:21
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Rifacendo il conto per soli 5 pezzi, un pannello frontale delle stesse caratteristiche di prima verrebbe circa 43 Euro a testa IVA e spedizione compresi. Il n. di 5 pezzi è la soglia per ottenere uno sconto di almeno il 10%.
Comunque questo discorso del frontale teniamolo in piedi, ci tengo sia ben fatto e ci sia il nome di Alex ben inciso.

Tornando al progetto più su avevo suggerito l'uso dei condensatori assiali: che ne pensi Alex?
Dirty Harry
Dirty Harry
pesca
pesca
Messaggi : 991
Data d'iscrizione : 16.06.11

Facciamo il punto della situazione - Pagina 3 Empty Re: Facciamo il punto della situazione

il 17/2/2012, 12:21
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Se il cabinet costa 30 Euro, per avere un cabinet finito si deve spendere quindi circa 80-90 Euro.

A 'sto punto, visto che sono l'unico per cui CAD - seguito dal punto - vuol dire cadauno, converrebbe stabilire le forature del fronte e del retro da fare, affidare ad uno dei tanti geni che bazzicano il Forum la realizzazione di apposito file e contrattare con HI-FI2000 il prezzo per un certo numero di cabinet da preparare (eventualità per la quale già la ditta prevede uno sconto).
Per quest'ultima fase mi posso pure offrire io... wink
Che ne pensate ?
smile

--


"Un uomo dovrebbe conoscere i propri limiti..."
password
password
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 1389
Data d'iscrizione : 03.12.11
Località : Roma

Facciamo il punto della situazione - Pagina 3 Empty Re: Facciamo il punto della situazione

il 17/2/2012, 12:22
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Se il cabinet costa 30 Euro, per avere un cabinet finito si deve spendere quindi circa 80-90 Euro.

A 'sto punto, visto che sono l'unico per cui CAD - seguito dal punto - vuol dire cadauno, converrebbe stabilire le forature del fronte e del retro da fare, affidare ad uno dei tanti geni che bazzicano il Forum la realizzazione di apposito file e contrattare con HI-FI2000 il prezzo per un certo numero di cabinet da preparare (eventualità per la quale già la ditta prevede uno sconto).
Per quest'ultima fase mi posso pure offrire io... wink
Che ne pensate ?
smile
Tutto il bene possibile.
Dirty Harry
Dirty Harry
pesca
pesca
Messaggi : 991
Data d'iscrizione : 16.06.11

Facciamo il punto della situazione - Pagina 3 Empty Re: Facciamo il punto della situazione

il 17/2/2012, 12:22
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Rifacendo il conto per soli 5 pezzi, un pannello frontale delle stesse caratteristiche di prima verrebbe circa 43 Euro a testa IVA e spedizione compresi. Il n. di 5 pezzi è la soglia per ottenere uno sconto di almeno il 10%.

Si può già ragionare... unsure

--


"Un uomo dovrebbe conoscere i propri limiti..."
bandAlex
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 6068
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Facciamo il punto della situazione - Pagina 3 Empty Re: Facciamo il punto della situazione

il 17/2/2012, 12:24
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Rifacendo il conto per soli 5 pezzi, un pannello frontale delle stesse caratteristiche di prima verrebbe circa 43 Euro a testa IVA e spedizione compresi. Il n. di 5 pezzi è la soglia per ottenere uno sconto di almeno il 10%.
Si può già ragionare... unsure

Sto parlando del solo pannello frontale, al quale devi aggiungere il costo del cabinet. Il che vuol dire una spesa totale di circa 73 Euro.
Dirty Harry
Dirty Harry
pesca
pesca
Messaggi : 991
Data d'iscrizione : 16.06.11

Facciamo il punto della situazione - Pagina 3 Empty Re: Facciamo il punto della situazione

il 17/2/2012, 12:25
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Comunque questo discorso del frontale teniamolo in piedi, ci tengo sia ben fatto e ci sia il nome di Alex ben inciso.

...e quando verrà il feral momento
occasione sarà che gli faremo un monumento !


lol!

--


"Un uomo dovrebbe conoscere i propri limiti..."
bandAlex
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 6068
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Facciamo il punto della situazione - Pagina 3 Empty Re: Facciamo il punto della situazione

il 17/2/2012, 12:27

Comunque, quale che sia la ditta scelta, ho la sensazione che per il cabinet finito non si andrà molto al di sotto di una cifra tra i 70 e gli 80 Euro. Il cabinet del NEMO, fatto fare ad hifi2000, che è solo un po' più complesso, con il pannello da 10 mm., è costato (2 esemplari) circa 250 Euro per cabinet.
Dirty Harry
Dirty Harry
pesca
pesca
Messaggi : 991
Data d'iscrizione : 16.06.11

Facciamo il punto della situazione - Pagina 3 Empty Re: Facciamo il punto della situazione

il 17/2/2012, 12:28
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Sto parlando del solo pannello frontale, al quale devi aggiungere il costo del cabinet. Il che vuol dire una spesa totale di circa 73 Euro.

Ho capito, eh... dry
E' più o meno il prezzo che costerebbe ad acquistarlo completo di lavorazione da HI-FI2000 ma uti singuli... huh

--


"Un uomo dovrebbe conoscere i propri limiti..."
Dirty Harry
Dirty Harry
pesca
pesca
Messaggi : 991
Data d'iscrizione : 16.06.11

Facciamo il punto della situazione - Pagina 3 Empty Re: Facciamo il punto della situazione

il 17/2/2012, 12:29
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Il cabinet del NEMO, fatto fare ad hifi2000, che è solo un po' più complesso, con il pannello da 10 mm., è costato (2 esemplari) circa 250 Euro per cabinet.

oh my!
Spendaccioni !

--


"Un uomo dovrebbe conoscere i propri limiti..."
bandAlex
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 6068
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Facciamo il punto della situazione - Pagina 3 Empty Re: Facciamo il punto della situazione

il 17/2/2012, 12:31
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Comunque questo discorso del frontale teniamolo in piedi, ci tengo sia ben fatto e ci sia il nome di Alex ben inciso. Tornando al progetto più su avevo suggerito l'uso dei condensatori assiali: che ne pensi Alex?

Il nome inciso no, vi prego. Mettiamoci "Lightning" che basta e avanza. grande sorriso

Per i condensatori assiali ho la sensazione che non solo sono validi come suggerimento, ma che forse saranno addirittura necessari... Devo vedere cosa offre il mercato, in quanto gli assiali elettrolitici sono una specie in via di estinzione. wink

Dirty Harry
Dirty Harry
pesca
pesca
Messaggi : 991
Data d'iscrizione : 16.06.11

Facciamo il punto della situazione - Pagina 3 Empty Re: Facciamo il punto della situazione

il 17/2/2012, 12:34
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
Comunque, quale che sia la ditta scelta, ho la sensazione che per il cabinet finito non si andrà molto al di sotto di una cifra tra i 70 e gli 80 Euro.

Io penso invece che già con una decina di cabinet potremo limare ulteriormente la spesa. shifty
Poi magari, se si aggiunge che si potrebbe ulteriormente tesaurizzare il lavoro fatto grazie all'acquisto di altri potenziali clienti, magari strappiamo pure una convenzione sul prezzo a chi richiede quel tipo finito di cabinet... wink

--


"Un uomo dovrebbe conoscere i propri limiti..."
AndreaFx
AndreaFx
pesca
pesca
Messaggi : 702
Data d'iscrizione : 21.06.11
Località : Milano (nord-ovest)

Facciamo il punto della situazione - Pagina 3 Empty Re: Facciamo il punto della situazione

il 17/2/2012, 12:56
1mm di alluminio per il retro è troppo poco IMHO.....trovo adeguati i 3mm del Galaxy.
Siamo un pò troppo in la con i costi per i miei gusti cry

Assiali elettrolitici ci sono i non polarizzati.....o anche polarizzati, però hanno valori contenuti perchè solitamente utilizzati con alte tensioni (ampli valvolari), massimo 1000uF.
Per i nostri scopi rimarrei sui radiali....al limite si piegano, basta lasciarli un pò staccati dalla PCB

Qualche esempio:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
bandAlex
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 6068
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Facciamo il punto della situazione - Pagina 3 Empty Re: Facciamo il punto della situazione

il 17/2/2012, 13:03
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:1mm di alluminio per il retro è troppo poco IMHO.....trovo adeguati i 3mm del Galaxy.
Siamo un pò troppo in la con i costi per i miei gusti cry

Hai ragione, ho scritto 1 mm senza pensarci troppo. Sono minimo 3 mm.

Assiali elettrolitici ci sono i non polarizzati.....o anche polarizzati, però hanno valori contenuti perchè solitamente utilizzati con alte tensioni (ampli valvolari), massimo 1000uF.


In effetti a noi servono proprio per la parte valvolare.

Per i nostri scopi rimarrei sui radiali....al limite si piegano, basta lasciarli un pò staccati dalla PCB

Sì, i radiali si possono utilizzare coricati, è un'altra possibilità da considerare. smile
password
password
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 1389
Data d'iscrizione : 03.12.11
Località : Roma

Facciamo il punto della situazione - Pagina 3 Empty Re: Facciamo il punto della situazione

il 20/2/2012, 09:15
Volevo chiedere ad Alex se sarà possibile montare delle valvole quasi equivalenti come le E88cc o 6922 o le specifiche di progetto obbligano alle ECC88.
Dirty Harry
Dirty Harry
pesca
pesca
Messaggi : 991
Data d'iscrizione : 16.06.11

Facciamo il punto della situazione - Pagina 3 Empty Re: Facciamo il punto della situazione

il 20/2/2012, 10:07
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Volevo chiedere ad Alex se sarà possibile montare delle valvole quasi equivalenti come le E88cc o 6922 o le specifiche di progetto obbligano alle ECC88.

Credo sia bene precisare alcuni aspetti per evitare di alimentare lo stupid rolling - sempre in agguato quando si parla di valvole - che spesso si legge per Forum e le cui conseguenze possono essere molto dannose.
La ECC88 (6DJ8 in America, 6H23Pi in Russia) presenta dei limiti che hanno dei margini assai più stretti rispetto ad altri tubi, il principale dei quali è quello della massima tensione anodica che non deve superare i 130 V.
Esistono poi le sue versioni professionali, E88CC (la CCa è pure ad essa equivalente) e E188CC (con le equivalenti americane 6922 e 7308) i cui limiti massimi di tensione anodica possono arrivare ai 220-250V ma con una minore dissipazione massima (ed anche con un'inferiore massima corrente catodica), pur presentando le stesse curve caratteristiche.
Per cui è bene fare attenzione !
Secondo le specifiche desiderate in fase di progetto occorrerà rimanere sulla tipologia scelta pena conseguenze indesiderate, non so se mi spiego...

--


"Un uomo dovrebbe conoscere i propri limiti..."
lelello
lelello
mela
mela
Messaggi : 41
Data d'iscrizione : 10.06.11

Facciamo il punto della situazione - Pagina 3 Empty Re: Facciamo il punto della situazione

il 20/2/2012, 10:53
Ciao a tutti, Mi metto a disposizione per il disegno CAD e la lavorazione di fresa dei pannelli frontale, posteriore e eventualmente superiore. Solo una cosa, non sbizzarritevi con le scritte, perché mi fanno diventare matto. Ciao
password
password
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 1389
Data d'iscrizione : 03.12.11
Località : Roma

Facciamo il punto della situazione - Pagina 3 Empty Re: Facciamo il punto della situazione

il 20/2/2012, 11:30
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Volevo chiedere ad Alex se sarà possibile montare delle valvole quasi equivalenti come le E88cc o 6922 o le specifiche di progetto obbligano alle ECC88.

Credo sia bene precisare alcuni aspetti per evitare di alimentare lo stupid rolling - sempre in agguato quando si parla di valvole - che spesso si legge per Forum e le cui conseguenze possono essere molto dannose.
La ECC88 (6DJ8 in America, 6H23Pi in Russia) presenta dei limiti che hanno dei margini assai più stretti rispetto ad altri tubi, il principale dei quali è quello della massima tensione anodica che non deve superare i 130 V.
Esistono poi le sue versioni professionali, E88CC (la CCa è pure ad essa equivalente) e E188CC (con le equivalenti americane 6922 e 7308) i cui limiti massimi di tensione anodica possono arrivare ai 220-250V ma con una minore dissipazione massima (ed anche con un'inferiore massima corrente catodica), pur presentando le stesse curve caratteristiche.
Per cui è bene fare attenzione !
Secondo le specifiche desiderate in fase di progetto occorrerà rimanere sulla tipologia scelta pena conseguenze indesiderate, non so se mi spiego...
Infatti lo domandavo perchè spesso si pensa che siano tutte equivalenti, invece non lo sono. Chiedevo se la valvola rientra nei limiti di funzionamento del progetto ed se è possibile tarare il circuito per più valvole della stessa famiglia.
Non sono un appassionato di tube rolling, però magari qualcuno in casa un certo numero di equivalenti o quasi e vuole provare.
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum