Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

Pagina 36 di 40 Precedente  1 ... 19 ... 35, 36, 37, 38, 39, 40  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

Messaggio Da gfi il 7/2/2014, 17:24

Alex, ho ponticellato la resistenza da 3.3 ohm 3w anche se le 6n1p consumano un po meno "riscalda"

gfi
pesca
pesca

Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 08.11.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

Messaggio Da bandAlex il 7/2/2014, 17:30

E' normale che riscaldi. In realtà le 6N1P hanno il filamento che assorbe 600 mA, quindi circa il doppio di una 6922. Ma la resistenza è da 3 W, ovvero più del doppio di quanto dissipa se vengono utilizzate le 6N1P o le 6CG7.
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 4941
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

Messaggio Da flibix il 7/2/2014, 22:03

HELP!!   ANALISI GUASTI  x Alex.

Con una maldestra operazione (errato inserimento connettore X1  sulla preamp. board) sono riuscito a cortocircuitare la linea dei 160 VDC!!......grande botto e fumata nera!!

Da una prima analisi (danni!)
 a parte le imprecazioni, con mia grande sorpresa mi ritrovo  il ponte B3 letteralmente scoppiato, ed invece i componenti che mi aspettavo distrutti: ( D3, D1, D6, D5, R6) perfettamente efficenti??

Come mai chiedo ad ALEX? che percorso ha fatto la corrente? che ci sia una perdita di isolamento del TRAFO? cosa mi dovrei aspettare sulla scheda finale?

NB: ho acceso l'amplificatore con X7 già in CC.
avatar
flibix
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 221
Data d'iscrizione : 25.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

Messaggio Da gfi il 7/2/2014, 22:08

da come descrivi, mi sembra che per far scoppiare il B3 devi averci mandato la 160v anziche uno dei 2 rami 40v,
forse hai scambiato le tensioni del secondario
avatar
gfi
pesca
pesca

Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 08.11.13
Località : Lugano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

Messaggio Da bandAlex il 7/2/2014, 22:22

Il ponte B3 fa parte del ramo negativo dell'alimentazione della power board (-40V), per cui non è possibile che un corto-circuito sui 160V possa danneggiare B3. Potrebbe essere invece, come anche ha detto Gianfranco, che hai invertito per sbaglio i secondari?

Una domanda, che intendi con "errato inserimento di X1"?
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 4941
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

Messaggio Da flibix il 7/2/2014, 22:37

No i secondari erano a posto.

X1 è stato inserita la femmina traslato di un pin: essendo pin 1 e 2 collegati assieme e pure pin 3e 4 , shiftando il connettore femmina di un posto, si cortocircuitano di brutto il pin 3 e il pin 2, ovvero la linea +160VDC con massa!
avatar
flibix
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 221
Data d'iscrizione : 25.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

Messaggio Da gfi il 7/2/2014, 23:17

riguardando gli schemi non torna comunque la cosa, pur cortocircuitando la 160v sul connettore X1 della preamp Board, non e' possibile che salti il ponte B3 perche' elettricamente e' un altro circuito ( e' come dire che se mandi in corto camera tua, si fulminano le luci dell'appartamento di un altro palazzo) sicuramente c'e' qualcosa di sbagliato nelle connessioni del Trasformatore. e poi e' difficile riuscire a mettere il connettore shiftato di un posto, la femmina ha le sedi obbligate

Prima cosa da fare stacca tutti i connettori provenienti dal trasformatore e pubblica le tensioni
avatar
gfi
pesca
pesca

Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 08.11.13
Località : Lugano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

Messaggio Da bandAlex il 8/2/2014, 00:00

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Prima cosa da fare stacca tutti i connettori provenienti dal trasformatore e pubblica le tensioni

Esatto, bisogna cominciare a pensare al ripristino, e prima di tutto vedere se il toroidale è ancora ok. A proposito, quale hai, quello piatto e largo, oppure quello più piccolo?
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 4941
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

Messaggio Da flibix il 8/2/2014, 09:56

e' difficile riuscire a mettere il connettore shiftato di un posto, la femmina ha le sedi obbligate.

Nel mio caso purtroppo ho usato per quella connessione una femmina generica (senza chiave di inserzione) in quanto quelle corrette le avevo finite "la sfiga ci vede sempre bene!

Per quanto riguarda: perchè il ponte B3?,  infatti non me lo spiego. Potrei spiegarlo solo se all'interno del trafo gli avvolgimenti abbiano perso l'isolamento galvanico tra di loro, e l'avvolgimento AT sia entrato in contatto con quello a BT.

Comunque la prima cosa che ho controllato è stato proprio quello:

Tensioni secondarie a vuoto rispettivamente:  125 Vac; 31Vac; 31Vac; 15Vac. Quindi a posto
Gli avvolgimenti a freddo sono isolati Ohmicamente tra di loro!


Mi risulta strano che R6 e i relativi BY26 siano ancora Buoni? risultavano calducci il che significa che per i dieci secondi del corto sono stati attraversati da corrente.

Per il momento non mi rimane che riordinare tutti i componenti guasti, e quelli stressati sostituirli a tappeto e Riprovare.

Speriamo che il trafo e la scheda finale siano ancora efficenti!



Meno male che possiedo ancora il VHF-N !!
avatar
flibix
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 221
Data d'iscrizione : 25.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

Messaggio Da bandAlex il 8/2/2014, 10:14

Beh, almeno il toroidale è salvo, a quanto pare. Sarebbe stato il componente più costoso da sostituire (io ho comunque il ricambio, se ti serve). Tienici aggiornati su come vanno le cose, per qualunque cosa ti serva io e gli altri del forum siamo qui.
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 4941
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

Messaggio Da flibix il 8/2/2014, 10:54

Grazie Alex! infatti rimango perplesso per la dinamica del guasto, il fatto del ponte B3 mi pone effettivamente dubbi sul trafo: infatti nel transitorio di accensione si è visto tutti i condensatori scarichi ed in più un corto stabile sull'avvolgimento di AT, nel primario circolava una corrente limitata solo dalla resistenza Ohomica del primario stesso!

In caso mi dici dove posso acquistarne facilmente uno solo, le dimensioni per me non sono critiche in quanto uso un case di dimensioni 2 unit.
avatar
flibix
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 221
Data d'iscrizione : 25.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

Messaggio Da bandAlex il 8/2/2014, 12:31

Dalle tensioni misurate sui secondari, sembra che il tuo toroidale sia a posto. Comunque, semmai te ne dovesse servire un altro me lo fai sapere, puoi scegliere quello piatto di diametro 12 cm, oppure quello più alto e di diametro 9.
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 4941
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

Messaggio Da gfi il 8/2/2014, 13:32

Ecco le foto, dove e come ho inserito i 2 condensatori da 47uF su gli zoccoli delle valvole tra il piedino 1 (+ del 47uF) e il 9 (- del 47uF)

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
gfi
pesca
pesca

Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 08.11.13
Località : Lugano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

Messaggio Da gfi il 8/2/2014, 13:38

Alex.
Mi chiedevo i relè sulla power board sono esclusivi? (nel senso o uno o l'altro), perché cosi' cortocircuiterei le resistenze di caduta R38 3 R39, in modo da poter avere su 2 connettori diversi l'uscita cuffia.
avatar
gfi
pesca
pesca

Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 08.11.13
Località : Lugano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

Messaggio Da bandAlex il 8/2/2014, 13:46

Il rele' K3 serve alla protezione e delay sulla cuffia e quindi è essenziale e coinvolge tutte le uscite.

L'altro rele' K1 è solo per il cambio di impedenza. Puoi cortocircuitare tranqullamente R38 e R39, in tal caso il rele' K1 diventa inutile.
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 4941
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

Messaggio Da gfi il 8/2/2014, 13:47

OK
avatar
gfi
pesca
pesca

Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 08.11.13
Località : Lugano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

Messaggio Da flibix il 8/2/2014, 22:02

Dalle tensioni misurate sui secondari, sembra che il tuo toroidale sia a posto. Comunque, semmai te ne dovesse servire un altro me lo fai sapere, puoi scegliere quello piatto di diametro 12 cm, oppure quello più alto e di diametro 9.

Vi aggiorno sulla riparazione Lightning (Corto su linea  160VDC e rottura ancora misteriosa del ponte B3).

Sostituito solo B3 con un ponte simile (B80 C1500):.... Il tutto sembra funzionare bene, solo il trafo ronza discretamente ma non troppo (prima solo saltuariamente e quando montavo le 6NP1) ora utilizzo le 6922 mi piacciono di più 

Se a qualcuno può interessare ho fatto alcune misure sugli assorbimenti per sicurezza:


- Assorbimento sul primario:  0.39 ACI  con la rete a 223 VAC


- Assorbimento linea AT  rilevata su R6 : 0.085 DCI con tensione di 158 DCV

Quindi il mio lightning con le 6922 assorbe una potenza apparente di 86.97 W.

E' corretto Alex posso stare tranquillo per il momento?
avatar
flibix
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 221
Data d'iscrizione : 25.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

Messaggio Da bandAlex il 8/2/2014, 22:34

Direi che è tutto regolare.

In particolare, la corrente da te misurata sull'alta tensione è da manuale:

abbiamo 38 mA circa per canale (regolati dai CCS T5 e T6), + la corrente che circola su D5 e D8 di 5.7 mA, e quindi

38 * 2 + 5.7 * 2 = 76 + 11.4 = 87.4 mA

leggermente superiore a quella da te misurata di 85 mA. Quindi OK.

avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 4941
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

Messaggio Da password il 9/2/2014, 08:30

Volevo ricordare che anche a me sono saltati ponti raddrizzatori prima della alimentazione dei filamenti e poi quella dei 40V,in due episodi distanti nel tempo, ma non per un corto, ma così durante il normale funzionamento, forse, non mi ricordo bene, al transitorio d'accensione.
L'ho sostituiti con componenti più robusti, ne parlai con Alex e lui convenì che avrebbe ritoccato quei ponti alla revisione della scheda.
È successo solo a me mi sembra tra tutti i possessori del lightining e quindi non credo abbia fatto statistica.
avatar
password
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 1130
Data d'iscrizione : 03.12.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

Messaggio Da flibix il 9/2/2014, 10:02

In effetti il ponte per l'alimentazione dei filamenti scalda come una bestia quando si usano valvole con correnti di 600 mA: la Temp. si avvicina ai 95 C°: io l'avevo allettato, non si sa mai.

Alla luce e Visto" forse" il problema dei ponti, e dato che devo riacquistare un pò di componentistica quali ponti mi consiglieresti? lo so che con i dati nominali di targa siamo a posto, però largheggiare un pò non guasta.
Io sostituerei anche C1 e C2 con un Tgrade 105C° e 63V, dato che non ho il limite di ingombro ma solo di passo, quali acquiso da Distrelec?
avatar
flibix
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 221
Data d'iscrizione : 25.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

Messaggio Da password il 9/2/2014, 12:28

Da Distrelect prenderei questo cod 602276
Facendo attenzione alla diversa piedinatura (gli ingressi sono i centrali, ma se isoli i reofori e li incroci non ci sono problemi).
Non serve alettarlo.
avatar
password
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 1130
Data d'iscrizione : 03.12.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

Messaggio Da flibix il 9/2/2014, 16:19

Grazie ho visto, ma prenderei il 602283 che è ancora più performante.
per quanto riguarda i condensatori C1 e C2 avrei visto questi: 818886. [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


Cosa ne pensi Alex?
avatar
flibix
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 221
Data d'iscrizione : 25.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

Messaggio Da bandAlex il 9/2/2014, 17:23

Direi che sono ottimi.
avatar
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 4941
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

Messaggio Da gfi il 10/2/2014, 12:46

Eccovi il Lightning terminato

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
gfi
pesca
pesca

Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 08.11.13
Località : Lugano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

Messaggio Da password il 10/2/2014, 13:00

Il primo esemplare a valvole verticali mi sembra.
avatar
password
Golden Ears
Golden Ears

Messaggi : 1130
Data d'iscrizione : 03.12.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

Messaggio Da gfi il 10/2/2014, 13:01

Cosi' gli elettroni devono lavorare in salita grande sorriso
avatar
gfi
pesca
pesca

Messaggi : 602
Data d'iscrizione : 08.11.13
Località : Lugano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 36 di 40 Precedente  1 ... 19 ... 35, 36, 37, 38, 39, 40  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum