Condividi
Andare in basso
b.veneri
Fragola
Fragola
Messaggi : 1577
Data d'iscrizione : 29.07.11

Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione - Pagina 38 Empty Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 25/2/2014, 07:13
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:forse vi chiedo l'ovvio, siete sicuri di non aver fatto un cortocircuito magnetico con il bullone e la flangia?
Il bullone con la flangia metallica non deve chiudere alcun circuito (attraverso il cabinet)

Il trasformatore 'piatto' ha il dado affogato nella resina, quindi sopra non ha la flangia metallica... se ho capito bene quello che intendi...ed in piu' il coperchio superiore e' in plexiglass quindi anche un eventuale contatto non dovrebbe chiudere il circuito.

Mi sa proprio che stavolta lo sfratto dal cabinet principale  grande sorriso
torna
torna
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi : 262
Data d'iscrizione : 15.10.11
Località : Milano

Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione - Pagina 38 Empty Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 25/2/2014, 11:28
Anche io ho quello piatto e dopo la prima mezz'ora ronza....
In passato ho provato con una scatola hammond in metallo e resina epossidica, ottimo risultato, ma assolutamente antieconomico.

Si potrebbe provare con la schiuma, come suggerisce gfi.

--


Andrea

Di seconda mano o fai da te, tutto il resto è barare!
flibix
flibix
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 235
Data d'iscrizione : 25.08.11

Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione - Pagina 38 Empty Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 15/3/2014, 19:38
FINE DEFINITIVA !!!!!! DEL RONZIO TRAFO Lightning

Finalmente (direi per caso) ho messo la parola fine alle sporadiche vibrazioni meccaniche e ronzii del trafo. PUNTO! 

Il risultato è stato conseguito a seguito della sostituzione di tutti e due i PONTI RADRIZZATORI dei 40 VDC (B80C2300/1500), in quanto tempo fa, uno dei due si era inspiegabilmente guastato per un corto accidentale sulla linea dei 160VDC. (ne avevo già parlato qualche post fa.)

I ponti radrizzatori li ho sostituiti con altri più robusti: KBU4D 200v 4A   (cod distrelec 602425)

Con il senno del poi, visto che il trafo si era di colpo ammutolito. ho analizzato il 2° ponte sostituito, ed in effetti presenta un diodo parzialmente in conduzione anche in inversa!!
Immagino che in quelle condizioni, la corrente nel trafo non fosse secondo la forma aspettata! però comunque i 40 VDC c'erano tutti e quindi non mi era mai venuto nessun    sospetto.

Inoltre, sempre con i senno di poi, sbirciando tra i data sheet del onte scopro che la capacità max ammissibile risulta di 1,5 mf con una R di prtezione min di 3.2 Ohm, noi utilizziamo in quella posizione ben 4,7 mF. pertanto li ho sostituiti a tappeto e morta là.

Spero quanto sopra sia utile a qualcuno che forse possa avere lo stesso problema.
b.veneri
b.veneri
Fragola
Fragola
Messaggi : 1577
Data d'iscrizione : 29.07.11
Località : Roma

Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione - Pagina 38 Empty Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 15/3/2014, 20:01
Interessante...devo fare qualche prova perche' il mio dopo essere stato muto per un anno non ne vuole sapere di smettere di  vibrare...
Grazie!

--


Benedetto - Now playing: AF-6  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
torna
torna
MODERATORE
MODERATORE
Messaggi : 262
Data d'iscrizione : 15.10.11
Località : Milano

Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione - Pagina 38 Empty Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 15/3/2014, 20:33
@flibix

Come hai fatto il montaggio, visto la differente piedinatura?

--


Andrea

Di seconda mano o fai da te, tutto il resto è barare!
flibix
flibix
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 235
Data d'iscrizione : 25.08.11

Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione - Pagina 38 Empty Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 15/3/2014, 21:50
Infatti purtroppo è stato questo il problema (diversa piedinatura e diverso diametro dei pin (1,2 mm), per cui la soluzione definitiva è slittata nel tempo.
Ho cercato  lungamente una sostituzione tipo pin to pin.... ma non c'è!! tra le normali forniture.

Pertanto ho incrociato opportunamente i pin, poi ho saldato il ponte a uno strip di piedini da 0.8mm (praticamente l'ho saldato sopra a un connettore) e quindi questo semilavorato perfettamente inserito con il passo corretto al posto dell'originale sulla board.
Con la necessaria pazienza si riesce a fare un ottimo lavoro con ingombri di poco superiori (in altezza ) rispetto al ponte originale.
Ciao.
bandAlex
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 6156
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione - Pagina 38 Empty Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 15/3/2014, 23:31
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:FINE DEFINITIVA !!!!!! DEL RONZIO TRAFO Lightning

Finalmente (direi per caso) ho messo la parola fine alle sporadiche vibrazioni meccaniche e ronzii del trafo. PUNTO! 

Il risultato è stato conseguito a seguito della sostituzione di tutti e due i PONTI RADRIZZATORI dei 40 VDC (B80C2300/1500), in quanto tempo fa, uno dei due si era inspiegabilmente guastato per un corto accidentale sulla linea dei 160VDC. (ne avevo già parlato qualche post fa.) I ponti radrizzatori li ho sostituiti con altri più robusti: KBU4D 200v 4A   (cod distrelec 602425) ...

La scelta di utilizzare i B80C2300/1500 è stata alquanto infelice. Lo dico senza usare mezzi termini, si è trattato di un grossolano errore. A parziale giustificazione posso dire di essere stato spinto dalla necessità di contenere gli spazi sulla pcb, ma questo dimostra come non si debba mai sottovalutare il data-sheet di un componente, e anche quando apparentemente questo sembra funzionare correttamente possono verificarsi delle anomalie le cui cause sono poi alquanto difficili da individuare.

Complimenti a flibix per aver scoperto la causa del fastidioso problema.
AndreaFx
AndreaFx
pesca
pesca
Messaggi : 702
Data d'iscrizione : 21.06.11
Località : Milano (nord-ovest)

Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione - Pagina 38 Empty Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 20/3/2014, 16:37
Se vi può essere di aiuto come consiglio, spesso mi è capitato di montare componenti con reofori troppo grossi per i fori sul PCB.
Ho sempre risolto con il Dremel, l'adattatore e la punta molto fine. Con la velocità massima allarga in modo chirurgico le piazzole polverizzando all'istante il pcb.
Ovviamente bisogna assicurarsi di aver margine con l'anellino.
ucciopino
ucciopino
arancia
arancia
Messaggi : 125
Data d'iscrizione : 01.01.13
Località : Salento

Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione - Pagina 38 Empty Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 14/5/2014, 09:25
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:...  Ovviamente bisogna assicurarsi di aver margine con l'anellino.
E' proprio quello il problema Andrea.
Forse sarebbe meglio in fase di progettazione farli realizzare leggermente più larghi (si faciliterebbe non poco anche la saldatura/dissaldatura dei componenti).
Si potrebbe anche prevedere allungando il passo di poter montare delle resistenze da 1/2w (a film di carbone  bleh  ... lo so lo so che molti non sono daccordo) o dei condensatori più ... "cicciosi".

O.T. :  Proprio ieri ho sostituito sul mio lettore ultramodificato gli unici componenti sui quali (si fa per dire perchè erano già dei polipropilene uso audio) avevo risparmiato un pochino ... i condensatori di uscita con dei blasonati mundorf supreme che ho avuto in regalo da un amico a cui ho fatto una riparazione ... cosa dire sono rimasto sconvolto ... per cui ... mai dire mai  bowdown .
flibix
flibix
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 235
Data d'iscrizione : 25.08.11

Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione - Pagina 38 Empty Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 6/9/2014, 22:26
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]Finalmente "inscatolato", case tutto alluminio: nessun ronzio (ad orecchio) avvertibile
flibix
flibix
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 235
Data d'iscrizione : 25.08.11

Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione - Pagina 38 Empty Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 6/9/2014, 22:28
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
flibix
flibix
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 235
Data d'iscrizione : 25.08.11

Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione - Pagina 38 Empty Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 6/9/2014, 22:30
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
ercoleg
ercoleg
mela
mela
Messaggi : 33
Data d'iscrizione : 27.01.12
Località : Legnano (MI)

Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione - Pagina 38 Empty Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 6/9/2014, 22:32
Bellissima realizzazione. Complimenti. Sembra un prodotto industriale !
flibix
flibix
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 235
Data d'iscrizione : 25.08.11

Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione - Pagina 38 Empty Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 6/9/2014, 22:35
Grazie
smanettone
smanettone
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 201
Data d'iscrizione : 27.10.11
Località : roma

Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione - Pagina 38 Empty Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 6/9/2014, 22:37
Complimenti, un'ottima realizzazione!!
bandAlex
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 6156
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione - Pagina 38 Empty Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 6/9/2014, 22:39
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]Finalmente "inscatolato", case tutto alluminio: nessun ronzio (ad orecchio) avvertibile


Bellissimo, davvero ben realizzato! Complimenti... studiato fin nei minimi dettagli, addirittura i buchi di aerazione sotto le valvole! Splendido. special cool
bandAlex
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 6156
Data d'iscrizione : 29.04.11
Località : Roma

Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione - Pagina 38 Empty Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 6/9/2014, 22:41
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Finalmente "inscatolato", case tutto alluminio: nessun ronzio (ad orecchio) avvertibile

A parte l'ottimo cablaggio, lo devi anche al cabinet più alto: non dovresti avere il problema del ronzio che sorge quando si mette il coperchio, come nel mio. grande sorriso
flibix
flibix
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 235
Data d'iscrizione : 25.08.11

Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione - Pagina 38 Empty Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 6/9/2014, 22:46
Diciamo che per le ottime "creature" di Alex merita lavorarci un p'ò su.
flibix
flibix
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 235
Data d'iscrizione : 25.08.11

Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione - Pagina 38 Empty Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 6/9/2014, 22:50
Infatti, basta distanziare adeguatamente i due coperchi dalle valvole, e il ronzio sparisce. Nel mio caso con un case di doppia altezza sono riuscito appunto a garantire questo.
gfi
gfi
pesca
pesca
Messaggi : 606
Data d'iscrizione : 08.11.13
Località : Lugano

Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione - Pagina 38 Empty Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 6/9/2014, 23:14
Il cabinet 2U rende meglio ed e' più' adeguato all'importanza del progetto.

Very Very Good
axellone
axellone
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 83
Data d'iscrizione : 19.01.14
Località : Roma

Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione - Pagina 38 Empty Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 7/9/2014, 16:16
Mi associo ai complimenti, veramente un bel lavoro!
b.veneri
b.veneri
Fragola
Fragola
Messaggi : 1577
Data d'iscrizione : 29.07.11
Località : Roma

Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione - Pagina 38 Empty Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 7/9/2014, 18:45
Bellissimo, e cablato ed organizzato molto bene!!

--


Benedetto - Now playing: AF-6  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Giulio
Giulio
nespola
nespola
Messaggi : 472
Data d'iscrizione : 17.06.11

Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione - Pagina 38 Empty Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 8/9/2014, 09:02
Caspita, é proprio fatto bene! Chi ti ha fatto il telaio?
flibix
flibix
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 235
Data d'iscrizione : 25.08.11

Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione - Pagina 38 Empty Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 8/9/2014, 15:17
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Caspita, é proprio fatto bene! Chi ti ha fatto il telaio?

Il telaio è uno standard 2U della hifi2000.
Per quanto riguarda il pannello frontale (10 mm), invece me lo sono fatto forare ed incidere le varie scritte da un ....semplice "incisore di targhe e timbri" della mia città, a fronte di un semplice mio disegno quotato.
L'artigiano utilizza una semplice fresa a controllo numerico, ed a parte il tempo per setappare la macchina, in 10 Min' il lavoro è fatto.

E' la prima volta che utilizzo (un incisore di targhe) per realizzare i pannelli delle mie costruzioni.

Visti i risultati, ne vale la pena.
ucciopino
ucciopino
arancia
arancia
Messaggi : 125
Data d'iscrizione : 01.01.13
Località : Salento

Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione - Pagina 38 Empty Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 9/9/2014, 22:39
Bravo flibix ... lavoro perfetto.
Ho già preparato un cabinet misto legno alluminio ... ma mi sta venendo voglia di farlo tutto in alluminio ... tentatore!! grande sorriso

Finito il caldo si ritorna tutti al lavoro .... smokeing
flibix
flibix
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 235
Data d'iscrizione : 25.08.11

Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione - Pagina 38 Empty Re: Foto e commenti sugli aspetti pratici della realizzazione

il 10/9/2014, 16:12
Attenzione però al coperchio superiore: quello di serie della hifi 2000 nella versione (completamente traforata) è splendido esteticamente, però non garantisce una "adeguata" areazione, secondo le mie misure. dopo 1/2 ora i dissipatori del finale raggiungono temperature prossime ai 87 C° e oltre: Non Mi piace!!
Io ho optato per una griglia traforata presa al Brico con un disegno della grigliatura il cui rapporto pieni/vuoti è molto più favorevole (vedi più uoti) ed, una volta ben verniciata fa comunque la sua bella figura.
Il risultato sempre dopo 1/2 ora di funzionamento T dissip. finale = 73-75 C°: moolto meglio per l'affidabilità.

L'alternativa che mi piacerebbe testare è utilizzare il fondo come dissipatore, però mi sa che a questo punto sarebbe il circuito stampato e la relativa componentistica del finale a farne le spese.

Qualcuno che ha adottato questa soluzione ha fatto qualche misura da poter condividere?
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum