Condividi
bandAlex
Golden Ears
Golden Ears
Messaggi : 6223
Data d'iscrizione : 29.04.11
150218
DT880 PRO Black Edition - Pagina 10 26407256788_434457c17f_z_d

Scriverò qualcosa in merito...
Condividi questo articolo su:diggdeliciousredditstumbleuponslashdotyahoogooglelive

Commenti

davidjus
il 11/2/2019, 20:33davidjus
beh mi ci rivedo completamente nella tua descrizione. L'impressione che avevo avuto circa le Dt880 BE era quella di cuffie "chiuse" prive di aria....... a tratti claustrofobiche. Però devo anche dirti che col  rodaggio miglioreranno molto. Certamente non perderanno la caratteristica di cuffie "intime"...... ma ti assicuro che miglioreranno e che imparerai ad apprezzarne il suono......forse non ad amarle ma sicuramente ad apprezzarle di più di quanto lo fai adesso 

P.s Riflettendo sul fatto che queste DT 880 BE sono vendute solamente su Thomann e che non sono presenti sul catalogo ufficiale, mi sto facendo sempre più l'idea che queste siano le stesse cuffie prodotte e vendute per Massdropp... magari delle rimanenze di produzione, visto che anche su Massdropp non sono molto richieste, specie se confrontate con le HD 6xx
Proteo
il 12/2/2019, 22:43Proteo
Ho lasciato le cuffie a suonare ininterrottamente da ieri, ora siamo a 30 ore circa.
Le ho ascoltate per una mezz'ora...... ma sono altre cuffie !!!!
Vi assicuro che non è suggestione ma non sono le stesse cuffie... ieri erano inascoltabili !!!
Incredibile come possano trasformarsi completamente da un giorno all'altro,
per voi che ci siete già passati, dopo quanto tempo indicativamente si "stabilizzano" ?
O magari sono come il buon vino ? Più le fai "invecchiare" e più migliorano ?
Bhè io le lascio andare a oltranza anche stanotte, e domani me le riascolto per bene.
Per adesso quello che posso dire è che stanno decisamente migliorando, e meno male aggiungerei, perchè non potevo credere che le cuffie suonavano in quel modo dopo aver letto quello che voi ne dicevate !!!
dankan73
il 13/2/2019, 10:16dankan73
Io ti sconsiglio di tenerle attaccate in continuo meglio fare degli intervalli.
the Crimson King
il 13/2/2019, 14:57the Crimson King
Io ho notato continui miglioramenti, alcuni più evidenti altri forse troppo soggettivi o dovuti ad autosuggestione, fino a circa duecento ore di funzionamento, ora mi paiono stabili. Tieni conto che è un parere soggettivo e non sono molto tecnico, non so parlare di dinamica, transienti, ecc 
Rimarranno sempre cuffie un po scure, ma a seconda del genere musicale della qualità dell'incisione, della bontà della catena audio e del momento in cui ci si ritaglia un ascolto potranno regalare esperienze belle e, come dico io di questa cuffia, raffinate. IMHO
bandAlex
il 13/2/2019, 22:45bandAlex
@the Crimson King ha scritto:Rimarranno sempre cuffie un po scure, ma a seconda del genere musicale della qualità dell'incisione, della bontà della catena audio e del momento in cui ci si ritaglia un ascolto potranno regalare esperienze belle e, come dico io di questa cuffia, raffinate. IMHO

Come potrei non essere d'accordo. La parola giusta hai usato: raffinata. La sua scurezza non mi infastidisce, perchè non toglie spazio al dettaglio, non nasconde, non cerca di stravolgere la timbrica per farsi piacere.

Una bella estensione, in alto, che non ti fa mancare nulla. Il medio-alto leggermente indietro, ma che trovo tremendamente sexy. Un basso ben modulato e profondo, non privo di punch, ben frenato, senza rigonfiamento del vicino medio.

Tutto ciò è stato ottenuto da beyerdynamic senza tirar su altri impicci come una sensibilità inutilmente elevata, legni pregiati e metalli preziosi. Una qualità "povera", accessibile a tutti, ma non cattiva qualità. L'alto valore di questa cuffia è anche nel messaggio che essa porta, nella sicurezza che induce verso un prodotto standard, di alto livello industriale, ottenibile solo da chi le cuffie le fa quasi da un secolo.

Per apprezzarla meglio si deve darle spazio, partire da lei, e cacciare le altre.  

Passare dalla Black alla Amiron può essere un trauma, e non è detto che sia a favore della Amiron. E' interessante fare la prova, iniziando ogni volta con una cuffia, e vedere come le qualità di una, possano far tremare l'altra e viceversa. wacko

Che mondo meraviglioso.

Quello delle cuffie.
the Crimson King
il 14/2/2019, 01:54the Crimson King
Concordo in linea generale con Alex. Purtroppo, al di là della raffinatezza e dello straordinario rapporto qualità prezzo, dicevo che va anche a seconda delle incisioni, in quelle con scena sonora non particolarmente ampia in realtà mi pesa un po l'impostazione della BE, così come il carattere scuro ove la registrazione lo sia già di suo. È triste ma mi sono convinto che servano più cuffie a seconda delle circostanze e non è certo questo lo spirito con cui vorrei coltivare gli ascolti musicali... 
Vorrei davvero poter provare una Amiron per capire se possano essere veramente complementari (e poi aprire un mutuo... sigh )
DAITARN81
il 24/2/2019, 17:52DAITARN81
Mi permetto di aggiungere solo due righe in merito dopo aver ascoltato la suddetta con Hdac e Afn.
A me è piaciuta moltissimo.: un equilibrio generale strepitoso, la classica cuffia con cui ascoltare la musica senza lasciarsi distrarre dal vizio di dover assegnare voti per ciascun parametro di cui il messaggio sonoro è composto!!!
In altre parole...per quello che costa assolutamente da avere senza se e senza ma.!!!
DAITARN81
il 24/2/2019, 17:59DAITARN81
il confronto è stato fatto anche con altre cuffie molto ma molto più costose e blasonate tra cui la Amiron e la Sundara di cui tanto si parla; beh pur essendo inferiore come classe a queste ultime come amalgama e impostazione generale l’ho preferita ad entrambe poiché una più scura, un’altra più chiara.!!!
La Dt 880 per i miei gusti si trovava esattamente al centro tra le due è pur non possedendo la classe, la raffinatezza, la ricostruzione ed il dettaglio di entrambe, con alcune tracce alla lunga era più godibile e meno stancante!
Ricordando sempre che un giudizio, come tale è SOGGETTIVO!!!, auguro Bioni ascolti a tutti!!!
Ps.: grazie Boss per avermela fatta ascoltare ✌️
davidjus
il 24/2/2019, 19:03davidjus
Stai dicendo che preferisci la DT880 BE alla Sundara? Confermo che anche io alla lunga sto apprezzandola sempre più la DT 880, ma la Sundara ha, per me, per i miei gusti musicali, tutt'altra classe e qualità di suono. Tutto è più trasparente, arioso.
Alex ha avuto modo di ascoltare la Sundara?
the Crimson King
il 25/2/2019, 20:46the Crimson King
@DAITARN81 ha scritto:la classica cuffia con cui ascoltare la musica senza lasciarsi distrarre dal vizio di dover assegnare voti per ciascun parametro di cui il messaggio sonoro è composto!!!
In altre parole...per quello che costa assolutamente da avere senza se e senza ma.!!!


Concordo alla grande   band
UpTo11
il 25/2/2019, 21:07UpTo11
Qualcuno ha avuto modo di ascoltarle col vhf-n? Mi farebbe piacere avere qualche impressione su questa accoppiata.
bandAlex
il 28/2/2019, 12:03bandAlex
@davidjus ha scritto:Alex ha avuto modo di ascoltare la Sundara?

Ascoltata grazie a Gabriele (@DAITARN81).

Devo dire che si tratta di una grande cuffia, davvero sorprendente per il livello di prezzo a cui si può prendere.

Le prestazioni sono vicine a quelle che a suo tempo si avevano con la HE-6, e questo vuole dire molto.

Un po' troppo aperta sul medio-alto, con alcuni brani può essere affaticante, però la gamma alta è bellissima, molto estesa e senza evidenti colorature.

Io capisco la preferenza di Gabriele, verso la DT880 Black: la timbrica leggermente più scura, ma comunque ricca di dettaglio della DT880 rendono questa cuffia più onnivora, ovvero di utilizzo più generico, e con le registrazioni meno accurate è più indicata.

La Sundara ha bisogno di più attenzione negli abbinamenti, però può essere considerata più "definitiva". Con l'AF-N palcoscenico spettacolare, e grande coesione dell'insieme sonoro. Del resto, è un'ortodinamica, e l'AF-N nasce soprattutto per loro...
bandAlex
il 28/2/2019, 12:05bandAlex
@UpTo11 ha scritto:Qualcuno ha avuto modo di ascoltarle col vhf-n? Mi farebbe piacere avere qualche impressione su questa accoppiata.

Come detto a riguardo dell'AF-N, discendente diretto del VHF-N, con la Sundara dovrebbe essere un'accoppiata vincente.
UpTo11
il 28/2/2019, 13:38UpTo11
@bandAlex ha scritto:
@UpTo11 ha scritto:Qualcuno ha avuto modo di ascoltarle col vhf-n? Mi farebbe piacere avere qualche impressione su questa accoppiata.

Come detto a riguardo dell'AF-N, discendente diretto del VHF-N, con la Sundara dovrebbe essere un'accoppiata vincente.

Intendevo le DT880. Però mi fa piacere il fatto che vhf-n e Sundara siano una buona accoppiata.
bandAlex
il 28/2/2019, 15:07bandAlex
@UpTo11 ha scritto:Intendevo le DT880. Però mi fa piacere il fatto che vhf-n e Sundara siano una buona accoppiata.

La stessa risposta è valida anche per la DT880 Black... Forse il VHF-N mitiga ancora di più la sua "scurezza".
davidjus
il 3/3/2019, 19:54davidjus
Oggi ho avuto del tempo da dedicare agli ascolti delle belle cuffie in mio possesso. Da circa una settimana mi è arrivata la HD 6xx, l'ho rodata per bene secondo le indicazioni datemi da Playstereo per il rodaggio della Sundara. Devo dire che anche l'ultima  arrivata è una gran bella cuffia, ed onestamente non saprei scegliere fra la 6xx e la DT 880 black , mentre sono sicuro su quale scegliere se il confronto di entrambe si sposta con la  Hifman Sundara. Ragazzi per me questa è una spanna sopra le altre due. Quando ascolto la Sundara è come se si aprisse un velo.... come se tutto diventasse più trasparente, più limpido, più musicale. E' come respirare fra le vette delle dolomiti: l'aria è semplicemente più pura. O, sempre seguendo una metafora, è come se il cielo diventasse più limpido e luminoso e il suo blu più intenso.
Per carità, poi ci sarà sempre qualcuno che al al blu del cielo preferisce le giornate uggiose e con un pò di nebbia, anche in famiglia ho esempi del genere... di gente che non ama il sole e preferisce il grigio. Ma qui entriamo nel carattere e nella sensibilità personale di ciascuno di noi. Io sono per il sole, il cielo limpido e l'aria pura.
davidjus
il 3/3/2019, 20:13davidjus
Per Alex: quanto mi costerebbe assemblare un esemplare molto spartano dell' AF-N? O eventualmente conosci qualcuno che lo vende?
bandAlex
il 4/3/2019, 09:49bandAlex
@davidjus ha scritto:Per Alex: quanto mi costerebbe assemblare un esemplare molto spartano dell' AF-N? O eventualmente conosci qualcuno che lo vende?

C'è una scheda di AF-N già assemblata, si poggia su quattro distanziali, ha la sua manopola del volume piccolina, il suo interruttore di accensione direttamente saldato on-board. La puoi usare così com'è, anche senza cabinet: colleghi il cavo di alimentazione e la cuffia, e via. Se sei interessato, metto una foto.

davidjus
il 4/3/2019, 09:57davidjus
si sarei interessato, puoi mettere la foto, oppure mandarmela privatamente
the Crimson King
il 4/3/2019, 20:55the Crimson King
Si può mettere qui la foto? sarei curioso di vedere anche io se si può
bandAlex
il 4/3/2019, 22:52bandAlex
DT880 PRO Black Edition - Pagina 10 32339609317_ce54f4d23e_k_d

the Crimson King
il 4/3/2019, 23:41the Crimson King
Molte grazie !  grande sorriso
DAITARN81
il 5/3/2019, 19:36DAITARN81
Il fascino del Naked ha sempre il suo perché
dankan73
il 5/3/2019, 20:01dankan73
@DAITARN81 ha scritto:Il fascino del Naked ha sempre il suo perché
Basta che non ci siano Bambini in giro grande sorriso
the Crimson King
il 8/4/2019, 00:04the Crimson King
Sto ascoltando questo bell'album rock anni '90, mi pare inciso abbastanza bene. Con la DT880 black edition attaccata all'Audinst HUD mx2 è super godibile! Rockeggia bene!


DT880 PRO Black Edition - Pagina 10 Anouk-11
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum